Come Costruire una Prolunga Per Corrente Elettrica

Tramite: O2O 04/06/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete bisogno di una prolunga elettrica per la corrente e quella che avete è troppo corta per le vostre esigenze, questa guida fa certamente al caso vostro. Nella seguente guida vi sarà spiegato proprio come costruire autonomamente una prolunga elettrica della lunghezza desiderata, consentendovi di risparmiare e, allo stesso tempo, di ottenere un prodotto sicuro e ben funzionante. Vediamo insieme come procedere.

27

Occorrente

  • Una presa di corrente a 10 o 16 Ah
  • Cavetto elettrico a tre fili di 0,8 - 1 cm. di diametro
  • Presa elettrica a 10 o 16 Ah oppure multipresa
  • Giraviti a croce medio
  • Giraviti piatto piccolo
  • taglierino o forbici
37

Come prima cosa recatevi presso una ferramenta, o in un supermercato ben fornito, e prendete il cavo elettrico della lunghezza da voi desiderata, una spina e una presa da collegare alle due estremità. Attenzione: assicuratevi che la spina e la presa abbiano una portata adeguata al carico che sarà connesso. Per la seconda fase procuratevi un cacciavite a stella e un paio di forbici da elettricista necessari per il montaggio. In alternativa potete tranquillamente utilizzare un taglierino, però abbastanza grande. Prendete quindi la spina e la presa e svitate le viti centrali; una volta aperte all'interno troverete dei morsetti con altre cinque viti: allentatele. Adesso che avete aperto la presa e la spina, è possibile misurare la lunghezza del morsetto poggiando al suo interno il cavo.

47

Con un paio di forbici potete incidere e rimuovere il pezzo di guaina alla lunghezza corrispondente. Una volta spellato il cavo grande fate la stessa cosa con i tre cavetti interni, stando attenti a non incidere troppo, perché rischiereste di tagliare i fili interni. Ovviamente questa operazione va fatta per entrambe i lati del cavo. Ora che il vostro cavo è spellato, arrotolate singolarmente i fili di rame che escono formando una spirale appuntita. Infilate il cavo bicolore (verde e giallo, per la messa a terra) nel pertugio centrale della presa; gli altri due (di colore blu è neutro, mentre quello marrone di fase) andranno nei restanti due buchi esterni.

Continua la lettura
57

Assicuratevi quindi di stringere bene le viti che tengono i fili di rame a contatto. I fili devono essere ben saldi!. Rimontate la fascetta a due viti per tener fermo il cavo grande. Fatto ciò, ripetete la stessa operazione con la presa e richiudete bene l'involucro stringendo la vite centrale con il cacciavite. Non preoccupatevi di invertire le posizioni dei fili di fase e neutro, la prolunga funzionerà ugualmente. La cosa importante è che il cavo verde e giallo sia infilato al centro, che i fili di rame non entrino in contatto tra loro e che siano ben saldi nel morsetto. A questo punto potete utilizzare soddisfatti la vostra nuova prolunga elettrica. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione: assicuratevi che la spina e la presa abbiano una portata adeguata al carico che sarà connesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire il cavo di corrente di una lampada

Nei passi a seguire, vi illustrerò come costruire un cavo di corrente per una lampada. Questa idea, può essere utile se non possedete sufficienti conoscenze in questo campo, e quindi non sapete proprio da dove iniziare. Con questa guida, infatti, riuscirete...
Bricolage

Come creare una prolunga per il ferro da stiro

Il più delle volte, quando magari si ha l'assoluta necessità di stirare gli indumenti e si va di fretta, ci si ritrova ad avere il filo del ferro da stiro troppo corto, oppure la presa della corrente in cui inserire la spina eccessivamente distante....
Bricolage

Come costruire una tenda elettrica

Se sul vostro balcone o terrazzo avete montato una vecchia tenda da sole, e vi siete stancati di girare la manovella per aprirla o chiuderla, potete motorizzarla indipendentemente se si tratta di una tipologia con braccetti, a caduta oppure dalla classica...
Bricolage

Come ricavare corrente da un limone

Se possedete uno spirito innovativo e creativo e cercate sempre di cimentarvi nel realizzare piccoli esperimenti casalinghi, ecco che allora potrebbe esservi utile conoscere alcune particolari proprietà del limone. Non tutti sanno che da un semplice...
Bricolage

Come usare un generatore elettrico per produrre corrente

Può capitare, specie durante le vacanze, di soggiornare in strutture che non sono servite dalla rete elettrica, come case in montagna o isolate. In alcuni casi semplicemente abbiamo bisogno di alimentare apparati lontani rispetto alla presa più vicina,...
Bricolage

Come installare una canalina elettrica

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile installare una canalina elettrica, con le nostre mani. Infatti riuscire a realizzare qualcosa da soli, senza l'aiuto di esperti, è sempre più un' abitudine che si sta diffondendo...
Bricolage

Come Eseguire Una Saldatura Elettrica

Iniziamo subito con il dire che la saldatura ad arco voltaico, anche detta elettrica, diviene d'uso sempre più comune, anche nel laboratorio domestico. Il suo principio di funzionamento è basato sul fatto che la tensione di rete da 220V viene convertita...
Bricolage

Rischi della saldatura elettrica: regole di sicurezza

La saldatura elettrica si presenta utile il momento in cui dobbiamo unire materiali uguali o diversi. È consigliabile comunque, per una migliore presa, procedere dal basso verso l'alto. Quando si parla di saldatura elettrica, ovviamente, bisogna conoscere...