Come costruire una puntina per giradischi

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

I veri amanti del vintage e degli oggetti d'epoca sanno quanto possono essere preziosi, rari, talvolta introvabili, vecchi cimeli di famiglia tramandati di generazione in generazione oppure risultato fortuito di una attenta ricerca tra mercatini vintage e negozi di antiquariato. È per questo che un oggetto d'epoca, anche se un po' malandato, è sempre prezioso per chi lo possiede e non importa se non può più essere utilizzato ma solo ammirato come un oggetto decorativo. Aggiungiamo che oltre a rappresentare un oggetto che poche persone si ritrovano, andava in voga negli anni 50-60. C'è da dire che, è come fare un tuffo nel passato, quando si era soliti fare le festicciole in casa con amici e parenti e il giradischi era molto usato. Eppure c'è un modo per tornare a riutilizzare un vecchio giradischi vintage, e farlo tornare al suo antico splendore ascoltando i dischi in vinile. Se possiedi un giradischi danneggiato puoi ricostruirne la puntina, con un po' di maestria e manualità. Vediamo insieme, quali suggerimenti ci propone questa guida su come costruire una puntina per giradischi.

26

Occorrente

  • un foglio di carta bianco
  • uno spillo
36

Un arduo compito

Trovare una nuova puntina per il giradischi certamente non sarà per niente facile, occorrerà reperirne una giusta per il tuo modello e scovare il giusto fornitore per oggetti d'epoca. Costruirne una con le proprie mani può essere un'idea migliore e senza dubbio più soddisfacente. Tra le altre cose, una puntina da giradischi non è immortale! Essa va sostituita regolarmente dopo un lungo utilizzo. Se riuscirai a crearne una da potersi adattare, sicuramente la potrai sostituire facilmente il momento in cui non andrà più bene.

46

Crearne una fai da te

Per creare una puntina fai da te, utilizza un semplice pezzo di carta e stendilo a forma di cono. Il cono dovrebbe assomigliare ad una sorta di megafono in miniatura, con l'estremità più piccola più stretta possibile. Questo procedimento funzionerà molto meglio con un pezzo di carta alquanto robusto, come il cartone o addirittura la carta plastificata. Utilizzando del semplice nastro adesivo non fronte-retro, dovrai poi ricoprire i bordi del tuo cono di carta dove poi inserire, all'interno dell'estremità più stretta, un ago, una spilla da balia o una semplice graffetta rimodellata.

Continua la lettura
56

Risolvi ogni problema manualmente

Adesso posizionare il disco sul piatto del tuo giradischi e inserisci l'ago all'interno dell'apposita scanalatura. Se il giradischi è rotto, gira manualmente il disco in senso orario ad una velocità che si avvicini quanto più possibile a quella con cui il disco suonava originariamente, quando il giradischi era ancora integro. La musica sarà perfettamente ascoltabile, perché il suono sarà amplificato ed incanalato verso l'estremità del cono. La fedeltà del suono prodotto con questo metodo non è necessariamente perfetta, ma questa puntina fatta in casa può essere utilizzata saltuariamente senza alcun problema per il disco.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come regolare il pitch nei giradischi

Il giradischi nasce verso la seconda metà dell'ottocento e la sua invenzione è stata rivoluzionaria poiché ha permesso a generazioni e generazioni di dedicarsi alla musica, non solo ascoltandola.Il grammofono, altro nome con cui veniva chiamato il...
Altri Hobby

Come costruire un riparo su un'isola

Molte volte capita di immedesimarsi, anche solo con la mente, in personaggi di serie tv, o protagonisti di libri d'avventura. Ma abbiamo mai pensato a cosa saremmo capaci di fare se ci ritrovassimo soli su un'isola deserta come il celebre personaggio...
Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Altri Hobby

Come costruire delle casse acustiche

Gli amanti della musica spesso posseggono un impianto stereo. Ed uno che si rispetti deve avere delle buone casse risonanti. Le casse acustiche possono essere di diversi tipi: ventilate, a labirinto o in compressione. Oppure accordate o smorzate con fonoisolante....
Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
Altri Hobby

Come costruire una batteria musicale

Il fai-da-te è senza dubbio una delle attività preferite per la maggioranza delle persone. Si tratta essenzialmente di sfruttare il materiale che si ha a disposizione, creando qualcosa di assolutamente unico ed originale. È possibile realizzare davvero...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come costruire una casa in miniatura

Il modellismo è un hobby che appassiona moltissime persone, spaziando in un vasta gamma di argomenti. Da quello navale, a quello per le rappresentazioni storiche fino ad arrivare a quello architettonico per le case in miniatura, insomma ce n'è per tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.