Come Costruire Una Sassola Di Legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La sassola, è un utensile di antiche origini utilizzato in passato in campagna ma tutt'ora è un comune attrezzo molto utile in casa, in campagna, nei ristoranti ed ovunque vi sia una cucina. Generalmente può essere in plastica, in acciaio, o in legno. Serve per versare le granaglie e per svuotare i contenitori. Benvenuti in questa guida dove capiremo come costruire una sassola di legno. È davvero molto semplice anche per chi non è un buon artigiano manuale e vi farà risparmiare un po' di denaro.

27

Occorrente

  • un pezzo di legno di 30x13 cm e spesso 6 cm
  • una matita
  • riga e compasso
  • saracco da falegname
  • sgorbia a cucchiaio
  • sgorbia concava
  • carta vetrata a grana media e fine
  • succhiello
  • raspa
  • morsetto
  • seghetto da traforo
37

Innanzitutto procuratevi un pezzo di legno di lunghezza a piacere vostro considerate però la misura del manico di circa 10 cm, riguardo lo spessore scegliete un pezzo di legno piuttosto spesso. Dovrete tracciare il disegno della sassola sul pezzo di legno considerando anche i 10 cm predisposti per il manico mentre il resto dovrà rimanere per la parte concava. Una volta definite le misure segnandole con una semplice matita o penna, ritagliamo la sagoma con il saracco (una sega per legno da falegname) e dedichiamoci sulla forma del manico. Blocchiamo il pezzo con il morsetto, e con il seghetto da traforo diamo all'impugnatura la forma che desideriamo cercando di essere precisi.

47

Prima di segare la sagoma del disegno della sassola, dovrete eseguire un foro molto piccolo sulla parte superiore con il succhiello e filirare la lama del seghetto. Ti sarà sufficiente aprire una delle due viti a farfallina, infilare la lama nel buco e quindi richiuderla con la stessa vite. Ecco dunque che potrete Iniziare a tagliare il legno con la sega seguendo con precisione la sagoma disegnata precedentemente. Con un po' di pazienza vedrete che riuscirete a fare un lavoro piuttosto preciso.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, vedrete che la vostra creazione sta prendendo forma e tutto ciò che farete successivamente serviranno a rifinire l'oggetto, infatti con la raspa limerai gli spigoli della sassola. Per scavare la parte concava dell' oggetto, dovrai usare la sgorbia a cucchiaio, ma molto importante è che ti ricordi di segnare con la matita un centimetro di bordo, da mantenere assolutamente intatto.

67

Infine per un lavoro ben fatto, elimina la fine delle sponde per dare all'utensile il suo profilo classico. Continuate con la sgrossatura della pala raggiungendo uno spessore di 1 cm e mezzo, proseguite con l'intaglio con la sgorbia concava fino a raggiungere 1 cm di profondità. Terminate il lavoro eseguendo la levigatura usando la carta vetrata a grana media e poi quella a grana fine, lisciando fino al tatto desiderato. Mi raccomando di controllare di tanto in tanto per evitare deformazioni dell'oggetto finale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dosa bene la pressione delle sgorbie per scavare la sassola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un centro tavola a forma di albero di Natale con il legno

Si sta avvicinando la straordinaria festività cristiana che, per celebrare la nascita di Gesù grandemente, ci porta a preparare pranzetti spettacolari da consumare con chi sentiamo particolarmente vicini e, addobbare la nostra casa con oggetti vari...
Bricolage

Come Costruire Delle Bacchette Da Batteria

Le bacchette da batterie sono quei bastoncini che vengono utilizzati in coppia per essere battuti sui piatti metallici della batteria musicale, allo scopo di produrre il suono desiderato. Normalmente sono realizzate in legno, anche se tuttavia esistono...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare gli utensili per la lavorazione del legno

La lavorazione del legno è un'attività artigianale che porta grande soddisfazione a chi la pratica. I benefici più significativi sono da ricercare nel contatto diretto con un materiale naturale, nelle infinite possibilità di modellazione e nell'acquisizione...
Bricolage

Come costruire un annoccatore

L'annoccatore è un accessorio molto noto tra i pescatori, che lo utilizzano per dare il colpo di grazia ai pesci dopo averli pescati, non costringendoli a soffrire inutilmente. In questo modo la carne ha la possibilità di rimanere più morbida, in quanto...
Bricolage

Consigli utili per cominciare a intagliare il legno

L'arte del legno affascina gli uomini da sempre. Il legno è un materiale vivo che si lavora con facilità, basta avere una buona manualità. Molti hobby infatti riguardano proprio il legno, tra cui il bricolage ed il "fai da te". Chi da bambino non ha...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il gattuccio

La sega è un utensile usato per tagliare vari materiali: legname, metalli, pietre, ecc. Essa è costituita da una lama dentata di acciaio di forma rettilinea, circolare o a nastro; può essere manovrata a mano o azionata a motore; negli altri casi è...
Bricolage

Come Eseguire La Modellatura Di Un Candelabro Sul Tornio

Il candelabro è un oggetto molto elegante per arredare al meglio la nostra casa. Già le nostre nonne amavano adornare gli ambienti con questo genere di complementi d'arredo. In argento, in oro, ma anche in legno, il candelabro arricchisce l'ambiente...
Casa

Come eliminare il ghiaccio da una superficie concava

Il ghiaccio in natura su una superficie concava, si forma con delle pressioni differenti rispetto a quella normale, ed ha una struttura cristallina differente dal ghiaccio comune che produciamo artificialmente nel congelatore di casa. Rimuoverlo non è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.