Come costruire una scala con cassetti

Tramite: O2O 13/07/2018
Difficoltà: media
110

Introduzione

Specialmente nelle case non troppo grandi, dove lo spazio è il vero punto dolente, nasce l'esigenza di recuperare davvero ogni centimetro quadrato, ottimizzando lo spazio a disposizione in modo che il risultato finale sia armonico ed ordinato. Ecco, allora, che i mobili contenitori trovano largo impiego, in particolar modo quelli "trasformabili" o con duplice funzionalità. È questo il caso della scala a cassetti. Tipica delle camerette per bambini, di quelle a soppalco che prevedono un letto posto in alto a cui accedere attraverso una scala. Non si tratta del classico letto a castello con una semplice scaletta removibile, in legno o in metallo, ma di una sorta di mobile formato da blocchi sovrapposti che compongano, in tal modo, una scala per salire. Questi blocchi, dal canto loro, non sono semplici tavole sovrapposte e chiuse, ma dei veri e propri cassetti da poter aprire, all'occorrenza, per riporvi di tutto, dai giocattoli ai cuscini alla biancheria. Sebbene in vendita se ne trovino di ogni gusto e dimensione, persino fatte su misura, i prezzi molto spesso risultano davvero proibitivi. Ecco, quindi, che il fai da te ci viene incontro, aiutandoci a costruire con le nostre mani una scala con cassetti. Vediamo come.

210

Occorrente

  • pannelli di legno resistente
  • metro
  • pennarello
  • righe e squadre
  • seghetto alternativo
  • chiodi e viti bullonate
  • colla forte
  • trapano
  • avvitatore
  • rotelline per binari
  • maniglie
  • guide e binari di scorrimento
310

Prendere le misure della scala

Costruire in autonomia la scala a cassetti permette di personalizzarla completamente, in modo da poterla adattare agli spazi a nostra disposizione, persino i più ristretti. Calcoliamo, quindi, la larghezza che dovrà avere la nostra scala, da posizionare, di norma, ad un estremo del letto a soppalco (o a castello). L'altezza, poi, sarà essenziale, perché dovrà permettere di salirvi per poter accedere al letto in alto, considerando anche l'età dei ragazzi o bambini che dovranno utilizzarla. Per dei bambini, infatti, i gradini dovranno essere più bassi, mentre per dei ragazzi o adulti, potranno diventare anche un po' più alti. In base, quindi, all'altezza complessiva e a quella di ogni singolo gradino, calcoleremo il numero di gradini da ottenere, dividendo l'altezza totale (all'incirca fino all'altezza del letto superiore o poco meno) per l'altezza da assegnare ad ogni singolo gradino. Otterremo il numero di gradini, da approssimare per eccesso o per difetto. In base, poi, alla profondità che dovrà avere la nostra scala (di norma quanto la larghezza del letto), ci basterà dividerla per il numero di gradini per ottenere la profondità di ogni singolo gradino.

410

Realizzare le sagome della scala

A questo punto, procediamo a realizzare la nostra scala. Dovremo procurarci dei pannelli di legno molto solido e resistente. Aiutandoci con righe e squadre, disegniamo con un pennarello la sagoma totale della nostra scala, con ogni gradino dell'altezza e profondità calcolata. Otterremo, alla fine, la forma di una scala. Dovremo riportare, poi, la stessa sagoma anche su di un secondo pannello. Utilizzando un seghetto alternativo, procediamo a tagliare la sagoma della scala dai due pannelli su cui l'abbiamo disegnata.

Continua la lettura
510

Disegnare le sagome dei gradini

Ora dovremo unire tra loro le due sagome mediante dei pannelli orizzontali, che saranno poi la base dei nostri gradini. Sistemiamo in verticale le due sagome della scala e posizioniamole proprio nel punto dove dovrà essere installata la scala, l'una da un lato e l'altra dall'altro alto (di norma la scala si "incastra" tra il letto e la parete, quindi saremo facilitati anche nel sostenere le sagome, altrimenti facciamoci aiutare da una seconda persona). Posizioniamo, a questo punto, una tavola in orizzontale, perpendicolare alle due sagome, in modo che le copra completamente. Disegniamo con un pennarello la prima sagoma, quella superiore. Procediamo poi allo stesso modo anche per gli altri gradini. Ritagliamo le sagome dei gradini, così come le abbiamo disegnate. Risulteranno dei rettangoli, oppure dei quadrati, tanti quanti saranno i gradini della nostra scala.

610

Fissare le sagome dei gradini

Aiutandoci con colla forte e chiodi, fissiamo le sagome dei gradini alle due sagome della scala. La struttura della nostra scala sarà essenzialmente finita. Rinforziamo tutte le giunture, in modo che non cedano con il peso. Potremmo utilizzare anche delle viti bullonate da fissare con un trapano ed un avvitatore, in modo che le varie parti risultino perfettamente fissate le une alle altre. Potremmo anche pensare di chiudere il retro della nostra scala con un pannello che sia alto quando la scala e largo quanto un gradino. Ritagliamo, quindi, un pannello di legno di queste dimensioni (potremo calcolare la misura anche sovrapponendo direttamente la scala e sagomando il contorno con un pennarello) e fissiamolo sul retro come fatto per i pannelli dei gradini. Chiudere anche il retro aiuterà la scala ad essere più stabile e robusta. Ripetiamo lo stesso procedimento anche per la base, su cui fisseremo tutta la struttura della scala.

710

Realizzare i cassetti della scala

A questo punto, però, mancano i cassetti. Potremo realizzarli da soli con altri pannelli di legno da sagomare e fissare fino ad ottenere l'esatta forma di un cassetto, tenendo ovviamente conto delle dimensioni della scala dove andranno posizionati. Otterremo dei cassetti diversi tra loro: quelli inferiori decisamente più lungi, mentre quelli superiori via via meno profondi. La larghezza dei cassetti e la loro altezza, però dovrebbero essere tutte uguali. Consideriamo, quando andremo a calcolare le misure per i pannelli dei cassetti, che questi non dovranno essere alti esattamente quanto un gradino ma almeno una decina di centimetri in meno, in modo da non rischiare che si possano bloccare durante lo scorrimento, considerando, poi, anche lo spessore dei listelli su cui i cassetti dovranno scorrere. I nostri cassetti saranno dei parallelepipedi aperti su di una faccia, quella rivolta verso il soffitto. Fissiamo, invece, delle maniglie sulle facce rivolte verso di noi, utilizzando delle viti, un trapano e magari anche della colla forte per una maggior tenuta. Alla base, invece, fissiamo delle rotelline per far scorrere facilmente i cassetti, esattamente ai bordi estremi. Dovranno essere preferibilmente piatte e in metallo resistente.

810

Creare i listelli di scorrimento

Ora che abbiamo la scala e i cassetti, dovremo creare i binari su cui far scorrere i nostri cassetti. Internamente alla nostra scala, fissiamo su di un lato delle lunghe strisce di legno, fissandole con colla forte e chiodi, e magari sagomando una "canalina" in cui far scorrere questi listelli di legno, in modo che risultino perfettamente incastrati. Fissiamo i listelli paralleli al pavimento, esattamente alla base di ogni gradino, da un lato e dall'altro della sagome della scala, in maniera esattamente speculare. Infiliamo, a questo punto, i cassetti in modo che le rotelline, montate alla base dei cassetti, scorrano perfettamente sui listelli di scorrimento. In alternativa, fissiamo delle guide di scorrimento ai due lati della scala, e i rispettivi binari di scorrimento ai cassetti. Li troviamo in vendita nei negozi di bricolage o nei ferramenta. Decoriamo, eventualmente, dipingendo la scala con colori adatti al legno, lasciamo asciugare e poi sistemiamo la scala al suo posto, pronta per essere riempita ed utilizzata per salire sul letto superiore.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La lunghezza dei cassetti non dovrà essere superiore allo spazio disponibile per l'apertura, altrimenti rischiereste di non poter aprire completamente i cassetti e ritrovarvi oggetti riposti a cui non potrete accedere perché finiti troppo in fondo.
  • Per una tenuta migliore e maggior robustezza, sistemate delle mensole lungo i listelli interni alla scala. I cassetti, in questo modo, poggeranno sulla mensola e potrete anche decidere di rimuoverne qualcuno in favore di una mensola porta oggetti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una scala in legno per esterni

Se avete una villetta con annesso giardino, potreste avere la necessità di dover salire sul tetto della vostra abitazione per aggiustare l'antenna, pulire le tegole dalle foglie secche, oppure restarci se si tratta di una superficie calpestabile, come...
Bricolage

Come costruire una scala a pioli e funi

I bambini di oggi passano poco tempo all'aperto. Dedicano le loro ore di tempo libero a forme di intrattenimento più "moderne". Spesso e volentieri la tecnologia "vizia" i più piccoli, tenendoli saldamente in casa. Videogames, cellulari e PC rendono...
Bricolage

Come costruire una scala per la potatura di alberi

La potatura è un importante intervento di manutenzione per piante ed alberi; infatti, quando bisogna effettuarla su alberi molto alti, occorre una scala che sia stabile e nel contempo abbia tutte le caratteristiche strutturali per lavorare in modo comodo...
Bricolage

5 modi per riutilizzare i cassetti vecchi

Sarà capitato a tutti di ritrovarsi a dover buttare via un vecchio mobile ormai troppo usurato o rovinato oppure perché davvero obsoleto rispetto al resto dell'arredamento. Sappiate, però, che potreste riuscire a salvare qualcosa. In verità, un po'...
Bricolage

Come riparare i cassetti bloccati

Tra i tanti inconvenienti che possono verificarsi in casa, può capitare che qualche cassetto stenti a chiudersi o, al contrario, faccia difficoltà ad aprirsi. È bene quindi essere in grado riconoscere la causa del problema e, di conseguenza, sapere...
Bricolage

Come Scegliere I Colori Per Dipingere Il Vano Scala

Abitare in cui condominio non è certo facile, anche perché il più delle volte svolgere un'operazione all'interno di esso comporta chiedere il consenso di tutti. Il vano scala è un ambiente di collegamento e non può essere inteso come una stanza vera...
Bricolage

Come aprire cassetti e antine di un mobile chiuso a chiave

Non di rado capita che, dopo aver riposto un determinato oggetto all'interno di un mobile e averlo chiuso a chiave, non si riesca più ad aprirlo. Può succedere infatti che il mobile rimanga bloccato oppure che la chiave sia inesorabilmente perduta....
Bricolage

Come dipingere una scala interna

L'arte del fai da te per molte persone rappresenta un tabù. Spesso non per l'incapacità nel realizzare alcuni lavoretti ma perché si tende a sopravvalutare la difficoltà delle operazioni da eseguire. In realtà saper effettuare diversi lavoretti domestici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.