Come costruire una sedia girevole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per restare comodamente seduti davanti al vostro computer o alla scrivania dello studio avete la necessità di una sedia girevole, potete costruirla in alcuni semplici passi e con l'utilizzo di pochi attrezzi e materiali. Il lavoro non è affatto difficile, e richiede soltanto un minimo di capacità nell'arte del bricolage. In riferimento a ciò, ecco una guida con le istruzioni dettagliate su come costruire una sedia girevole.

25

Occorrente

  • Tavole di legno
  • Seghetto alternativo
  • Trapano elettrico
  • Viti con dado
  • Colla vinilica e chiodi
  • Perno filettato con piastre
  • Sedia tradizionale
35

Utilizzare un perno spesso e filettato

Per costruire la vostra sedia, dovete creare il supporto adatto che vi consenta poi il movimento circolare necessario. In commercio sono disponibili delle pedane girevoli di forma tonda che in genere si utilizzano per i televisori, però non sono in grado di supportare un carico superiore ai 70 kg ovvero quello di una persona di peso medio. L'utilizzo in questo caso è sconsigliato se non per i bambini che non superano i 35/40 kg. Il supporto girevole ideale da costruire è invece quello che prevede l'utilizzo di un grosso perno filettato che si può acquistare in un negozio di bricolage, e già dotato di doppia piastrina su ambo i lati. Per quanto riguarda la sedia ne basta una del tipo tradizionale.

45

Fissare la sedia su una tavola di legno

Una volta procurato il perno, il passo successivo da compiere è quello di fissare la sedia su una tavola di legno, ancorandola con colla vinilica e chiodi dalla parte sottostante i 4 piedi. L'ideale è tuttavia di tagliare con un seghetto alternativo la tavola di forma circolare, e nel contempo con la stessa misura crearne anche un'altra che alla fine vi ritorna utile come base della sedia. A questo punto prendete la parte tonda che intendete adibirla da appoggio di tutta la struttura, e su una faccia applicate il perno filetto comprensivo della sua piastra quadrata e di acciaio in dotazione. Il fissaggio va bene con le viti a legno, ma per garantirvi una maggiore tenuta vi conviene usare quelle con dado. In questo caso, con un trapano elettrico praticate i fori sul legno vicino a quelli della piastra stessa.

Continua la lettura
55

Assemblare la sedia sulla pedana girevole

Per completare il lavoro fate la medesima operazione anche sulla tavola che funge da appoggio della sedia, e fissate quindi la piastra con le suddette viti con dado. Il passaggio conclusivo prevede l'assemblaggio della sedia sulla pedana girevole ormai pronta, e che avviene semplicemente avvitando il perno filettato in entrambi i fori delle piastre. A margine è importante sottolineare che lo stesso perno è dotato sui due lati di un taglio speciale, necessario per evitare che traslando la sedia a destra o a sinistra possa svitarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una sedia pieghevole

Le sedie pieghevoli sono molto comode da utilizzare sia in casa, che all'esterno: infatti, riponendole nel bagagliaio della vostra auto, vi seguiranno davvero ovunque. In commercio, è possibile trovare vari tipi di sedie pieghevoli, ma se quelle vendute...
Bricolage

Come costruire una piccola sedia per bambini

In questo articolo o guida che dir si voglia, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come e cosa fare per costruire una piccola sedia per i propri bambini, in maniera tale da poterla far utilizzare per giocare e magari anche per fare i compiti....
Bricolage

Come costruire una sedia semplice

La sedia è un oggetto che si utilizza quotidianamente. Essa è adatta sia per riposarsi che quando si svolgono determinate attività come: il momento del pasto, pranzo oppure cena; inoltre, a volte si usa anche per lo studio o il lavoro. Questo oggetto...
Bricolage

Come costruire un tavolo riciclando una vecchia sedia

Se in casa abbiamo una vecchia sedia o magari due, ed intendiamo riciclarle, possiamo sfruttarle per costruire un tavolo per il soggiorno o per la cucina. Se poi le sedie sono antiche, allora la creazione può diventare ideale per inserirla in un contesto...
Bricolage

Come costruire una sedia a dondolo con i pallet

I pallet sono delle pedane utilizzate per il trasporto delle merci in grandi quantità. Sono utili per spostare il materiale con estrema facilità mediante l'ausilio di appositi macchinari. Tuttavia il loro utilizzo può estendersi con l'ingegno, mettendo...
Bricolage

Come costruire uno schienale per una sedia con materiali riciclati

La sedia, o seggiola, è un mobile su cui una singola persona si può sedere. È solitamente costruita in legno e formata da un piano orizzontale chiamato "seduta", da quattro gambe di sostenimento e da uno schienale o spalliera di appoggio. Sia la seduta...
Bricolage

Come costruire una sedia a sdraio

L'arte del fai da te richiede molta pazienza e molto allenamento nella manualità. Ma una volta realizzato il vostro oggetto, la soddisfazione sarà grandissima. La soddisfazione può essere ancora maggiore se questo oggetto può essere utilizzato per...
Bricolage

Come preparare una sedia imbottita

In questa guida vedremo come preparare una sedia imbottita, come fare la base della seduta e come fare la base dello schienale. In realtà non realizzeremo una sedia imbottita di sana pianta, ma partiremo da una base ben solida, ovvero da una vecchia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.