Come costruire una serra da orto

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si coltivano degli ortaggi, la cosa migliore sarebbe quella di proteggere le produzioni orticole da temperature molto rigide e dalle intemperie delle stagioni invernali. La soluzione a tale problema potrebbe essere quella di utilizzare un ambiente protetto come la serra. In questa guida spiegherò come costruire in pochi passi una serra da orto che servirà a riparare i vegetali dal freddo e avere un buon raccolto anche in un periodo dell'anno poco favorevole.

28

Occorrente

  • 6 tubi flessibili con lunghezza di 7 metri
  • 6 tubi rigidi con lunghezza di 5 metri
  • 16 paletti da campeggio
  • 1 telo trasparente per serra
  • corda elastica resistente
  • fascette di plastica
  • borchie
  • borchiatrice manuale
38

Il progetto per costruire questa serra è di una misura standard, ovvero 2 metri di altezza, 5 metri di lunghezza e 2 metri di larghezza. Se avrete bisogno di un tunnel ancora più grande, basterà raddoppiare le misure date. Per prima cosa scegliete con cura il posto dove andrà posizionata la serra, ricondandovi che l'ideale sarebbe quella di collocarla in un luogo soleggiato, lontano da alberi e dalla casa che potrebbero comunque creare ombra.

48

Quando avrete scelto il posto in cui collocare la serra potrete procedere con il lavoro. Prendete i tubi flessibili, piegateli ad arco e piantateli nel terreno ad una profondità di almeno 50 cm; procedete in questo modo posizionando gli altri tubi ad una distanza di un metro l'uno dall'altro. Fissate 6 assi rigidi agli archi per l'intera lunghezza, mettetene due per ogni lato e due sulla parte superiore del tunnel. Fermate il tutto con delle fascette elastiche annodate ad ogni arco cercando di stabilizzare per bene la serra compattando il terreno intorno ai tubi.

Continua la lettura
58

Per avere una stabilità maggiore, fissate per ogni coppia di archi un paletto da campeggio (si possono trovare nei vari negozi specializzati) e legate con cura i tubi ai paletti usando della corda resistente; in tutto ogni arco dovrà avere quattro punti di ancoraggio rispettivamente due sulla parte destra e due su quella sinistra. Questo lavoro proteggerà la vostra serra dalle forti folate di vento. Appena avrete creato lo scheletro del tunnel potete iniziare a sistemare il telone in maniera simmetrica.

68

Con l'utilizzo di una borchiatrice manuale, applicate due borchie sui vari fianchi della serra in corrispondenza di ogni arco portante e, con le fascette di plastica, fissate il telo ai singoli archi. Ora potete sistemare del tutto il telo sia all'entrata che all'uscita del tunnel. Per regolare l'apertura e la chiusura potete utilizzare dei sassi mettendoli sopra ogni lato. Questa soluzione vi consentirà di continuare la vostra coltura di ortaggi anche in inverno.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la zona è molto ventilata rinforzate il telo con uteriori paletti da campeggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come costruire una serra a temperatura controllata

Una serra è una struttura che consente il mantenimento di un microclima ideale per la crescita delle piante. Costruire una serra è un qualcosa di impegnativo: tuttavia con molto impegno può essere portato a termine, magari avvalendosi dell'aiuto di...
Giardinaggio

Come costruire una serra fotovoltaica

Se abbiamo la passione per il giardinaggio e lo spazio sufficiente per coltivare piante e fiori, non c'è niente di meglio che realizzare una serra riscaldandola ed illuminandola con un impianto fotovoltaico fai da te. In riferimento a ciò, ecco una...
Giardinaggio

Come costruire una piccola serra

L'utilizzo di una piccola serra che protegge le colture dal freddo invernale dà la possibilità di avere un orto sempre ricco di ortaggi freschi e genuini, in qualsiasi periodo dell'anno. Spesso i prezzi di acquisto sono abbastanza elevati, ma con il...
Giardinaggio

Come costruire una serra per melanzane

Coltivare verdure ed ortaggi in autonomia nel giardino di casa può essere una brillante idea per consumare alimenti dalla provenienza sicura, risparmiando molto denaro ed occupando il tempo libero in modo creativo e positivo, a contatto diretto con la...
Giardinaggio

Come costruire una serra per funghi

Se amiamo i funghi ed intendiamo coltivarli, possiamo farlo in un modo abbastanza semplice costruendo una serra. L'uso di questa copertura serve infatti ad ottimizzare il risultato, ed ottenere degli esemplari di alta qualità. In riferimento a ciò,...
Giardinaggio

Come costruire una serra di alluminio

Siete degli appassionati di giardinaggio e volete dare nuova vita al vostro giardino? Allora questa guida su come costruire una serra di alluminio fa al caso vostro! Infatti le serre sono un tipo di struttura che costituisce un’ottima soluzione per...
Giardinaggio

Come costruire una serra per bonsai

Se amate l'Oriente, con tutte le sue sfumature e sfaccettature, sicuramente ammirerete anche i bonsai, i piccoli alberi in miniatura la cui coltivazione ebbe origine in Cina, anche se oggi si associano prevalentemente al Giappone. Questi piccoli alberi,...
Giardinaggio

Come fare una serra con materiali riciclati

Durante il periodo estivo, orto regala grandissime soddisfazioni! È difficile descrivere l'emozione dei primi raccolti, quando i primi frutti del nostro lavoro arrivano. L'orto però non va sfruttato e poi abbandonato, ma necessita di cure e specifiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.