Come costruire una tela artigianale per dipingere

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli appassionati di pittura sanno bene che per poter dipingere in maniera ottimale bisogna innanzitutto possedere una tela appropriata. Al giorno d'oggi in commercio se ne trovano tantissime già preparate ma è possibile anche realizzarne una da soli con qualche semplice accorgimento. In questa guida pertanto verrà spiegato come costruire una tela artigianale.

26

Occorrente

  • 4 listelli in legno (misure a piacere)
  • 1 martello
  • 4 angolari per montaggio (ferro)
  • Chiodi molto fini alti 2 cm (basarsi sullo spessore del legno scelto)
  • Spillatrice per legno (facoltativa)
  • Colla Vinilica
  • 500 g. di Gesso di Bologna
  • Primal (Composizione preparata per le tele)
  • Tela Grezza
  • 1 pennello piatto grande
  • Acqua
  • 1 cucchiaio
36

Per prima cosa dobbiamo prendere quattro listelli di legno e unirli alle estremità in modo tale da formare un quadrato oppure un rettangolo. In questa maniera i listelli rappresenteranno i lati del telaio. Per fermare i listelli tra di loro possiamo adoperare delle angoliere in acciaio. Quando tutti i pezzi saranno uniti possiamo stendere la tela ed incollarla utilizzando della colla vinilica.

46

Per ottenere un risultato migliore, è consigliabile stendere la tela grezza a terra e posare il telaio (realizzato come spiegato in precedenza) sopra di essa. La tela deve essere di qualche centimetro più ampia rispetto alla grandezza del quadrato in legno creato. In questo modo è possibile realizzare un risvolto per ogni estremità della tela, in ogni suo lato e angolo per fissarli nella composizione di legno. Pertanto con un martello e dei chiodi, oppure con l'utilizzo di una spillatrice, fissiamo la tela al legno, cominciando dal centro degli angoli e facendo attenzione a non creare delle pieghe nella tela. Quest'ultima infatti deve restare molto tesa. Fissiamo la tela lasciando tra una punta e l'altra circa dieci centimetri. Prestiamo particolare attenzione alla parte degli angoli: in questo punto è preferibile mettere più chiodi o spille.

Continua la lettura
56

A questo punto la tela è terminata e bisogna solamente lavorare la superficie della stessa aiutandoci con un preparato specifico, per non rischiare che il colore trapassi. Prendiamo quindi un recipiente abbastanza capiente, inseriamo tre cucchiai di gesso di Bologna, e aggiungiamo il Primal in modo tale da non rendere l'impasto né troppo liquido né troppo solido usando una parte di colla vinilica e un po' di acqua. Mescoliamo bene tutto facendo attenzione a non lasciare residui solidi di gesso o grumi. Quando sarà pronto distribuiamo il preparato sulla tela in modo uniforme, con pennellate rapide senza lasciare righe o tracce di pennellate. Ripetiamo la stessa operazione per almeno tre volte. Infine facciamo asciugare per circa ventiquattro ore, dopodiché la tela sarà pronta per essere usata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere una tela o lenzuolo

L'hobby della pittura permette di dare libero sfogo alla propria fantasia, semplicemente impugnando un pennello ed intingendolo nei colori. Nella maggior parte dei casi non è necessario possedere delle competenze artistiche specifiche o delle doti manuali...
Bricolage

Come costruire un modellino artigianale di una gru

Una delle attività più rilassanti a cui dedicarsi nei freddi pomeriggi invernali è quella di costruire un modellino artigianale, magari di una gru. Si tratta di un ottimo passatempo, stimolante e molto soddisfacente. Una volta terminata la nostra speciale...
Bricolage

Come costruire un modellino elettrico artigianale di una giostra

È noto che ai bambini piacciono molto le giostre, perché allora non cercare di utilizzare dei motori elettrici per costruire un modellino a casa? Questa attività non è molto difficile da realizzare, basta un piccolo motore che possiamo utilizzare...
Bricolage

Come costruire un pennello artigianale in setola

Uno degli strumenti più utili da tenere sempre a portata di mano nella vostra casa è senza dubbio un pennello! Acquistare questo tipo di utensili può venirci a costare molto, a seconda del tipo che andremo a scegliere, ma è pur vero che realizzarne...
Bricolage

Come preparare un'imprimitura per la tela

Cominciamo col dire che, con imprimitura s'intende la primissima mano stesa sulla tela o sulla tavola grezza. Questo primo strato serve per preparare la tela o la tavola a ricevere il colore e, garantirne la durata nel tempo. Per dipingere ad olio,...
Bricolage

Come sigillare una tela di canapa

La canapa è un materiale che si sta facendo sempre più strada, dall'alimentazione all'oggettistica, ma anche alla pittura. Si è andato a riprendere il materiale che i pittori moderni avevano ormai abbandonato da tempo: la tela di canapa. Tipo di tela...
Bricolage

Come trasferire una foto su tela

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa dover fare per trasferire una foto su una tela, in modo tale da poterla avere sempre a portata di mano ed anche a vista. Trasferire una foto su...
Bricolage

Come creare una tela con motivo in resina

Quanti volte abbiamo desiderato dar sfogo alla nostra vena artistica ma non sapevamo come poterla esprimere? Se siete da sempre stati degli appassionati delle pittura su tela, questa guida fa al caso vostro. La pittura su tela affonda le proprie radici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.