Come Costruire Una Terrazza Lastricata Con Una Combinazione Di Materiali

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri più appassionati lettori e capire come poter costruire una bella terrazza del tutto lastricata, con una buona combinazione di materiali, in modo da avere una terrazza unica e molto originale, da far invidia a tutti i nostri amici. Ecco perché abbiamo pensato di proporre questa guida, semplice e veloce, che metterà in utilizzo il classico metodo del fai da te, che ci da una mano a mettere in pratica la nostra voglia di fare e la nostra creatività. Vedremo tutti i dettagli che sono presenti per realizzare questo lavoro. Vedremo anche come realizzare nel modo giusto le fondamenta di questa terrazza lastricata. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

25

Occorrente

  • lastre di pietra
35

La prima cosa che dobbiamo sapere e che bisogna dire, è che questo lavoro non è per niente un lavoro che si esegue facilmente, anzi proprio per il fatto che si tratta di un lavoro di fai da te e del tutto edile, il suo svolgimento è tra i più difficili che ci possano essere. Ma noi ce la faremo e ce la metteremo tutta. Vediamo quindi come costruire questa bellissima e particolare terrazza lastricata fai da te, magari in casa nostra.

45

Iniziamo con il dire che nella pavimentazione della terrazza, vengono impiegate di norma delle lastre che sono costituite da pietra pura, delle dimensioni di circa 40x40 centimetri. Per interrompere la superficie, si devono per forza maggiore, inserire tra le lastre, delle tessere da mosaico di granito. A fianco si deve inserire una sorta di cerchio composto da pietre di diversi colori. Continuiamo ora nel nostro lavoro.

Continua la lettura
55

Dobbiamo sapere e ricordare che i vari modelli di posa e la combinazione dei materiali, andranno a determinare dunque la buona realizzazione dell'intero disegno, che abbiamo deciso di realizzare. Ricordiamo che al contrario della terrazza che abbiamo mostrato e presentato a tutti voi lettori, in precedenza, in questo caso, in questa nuovo modello di terrazza, sono invece necessari un altro tipo di costruzione di tecnica di posa. Infatti la casa poggia su un terreno che è davvero molto argilloso e che allo stesso tempo non è in grado di garantire un buona, ma anche sufficiente drenaggio verso il fondo. Seguendo questi consigli, molto utili e semplici, saremo in grado di realizzare, da soli, con il metodo del fai da te e con le nostre mani, un terrazzo davvero bello da vedere, ma allo stesso tempo anche molto sicuro, originale, che sarà punto d'invidia di molti nostri amici e parenti. Basta poco, per creare ciò che desideriamo, anche se non siamo esperti del settore edile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un asse da stiro con materiali di recupero

Il tema del riciclo è fondamentale in questa era: sfruttare tutto quello che si possiede in casa, pensando di doverlo buttare, può invece ritornare utile realizzando delle opere utili e ridandogli quindi nuova vita. Con del semplice materiale facilmente...
Casa

Come eliminare le infiltrazioni d'acqua in terrazza

Chi possiede una terrazza sa bene quanto sia affascinante viverla soprattutto d'estate. Una terrazza, infatti, se sfruttata a dovere, offre dei momenti davvero appaganti e belli, ad esempio una cena al chiaro di luna durante l'estate, o una meravigliosa...
Casa

Come realizzare un arco con materiali di riciclo

Costruire un vero e proprio arco da tiro per grandi e piccini non è da tutti ma, leggendo attentamente questa semplice guida, scopriremo come realizzarlo: utilizzeremo materiali da riciclo e, quindi, la spesa non sarà molto esosa. Basterà solo qualche...
Casa

Come arredare una casa con materiali riciclabili

Arredare casa non è sempre un compito facile. E di certo non è un'attività a buon mercato! Rendere l'ambiente domestico godibile, compatibile con i nostri gusti, richiede un certo investimento. Mobili e complementi d'arredo possono essere davvero costosi....
Casa

Come scegliere i materiali di copertura di un tetto

Quando si tratta di scegliere i materiali di copertura di un tetto, bisogna valutare con molta attenzione e controllare che essi garantiscano l'isolamento dall'umidità, la quantità di calore che non dev'essere dispersa, l'impermeabilità e la resistenza...
Casa

Come costruire un balcone in un tetto

Una mansarda o un sottotetto solitamente possiedono una finestra o un lucernario. Tuttavia, il tradizionale punto luce si può sostituire con un bel balcone. Chiaramente, il costruttore dovrà attenersi a principi burocratici e pratici. Serviranno autorizzazioni...
Casa

Come realizzare una pavimentazione per la cantina con materiali di recupero

La cantina è quel locale interrato di una casa, che viene generalmente adibito a ripostiglio. Al suo interno possono essere conservati i vini, le provviste alimentari oppure degli oggetti inutilizzati. Inoltre, è possibile utilizzarla come un laboratorio...
Casa

Come arredare un antibagno con materiali poveri

L'antibagno è il tipico locale antistante il vano che viene usato come servizio igienico. Solitamente questa stanza viene costruita in tutte quelle case dove la stanza da bagno si apre direttamente nella zona giorno. Nelle camere da letto infatti è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.