Come costruire una trappola per gli insetti degli alberi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le coltivazione e le piantagioni, rischiano purtroppo d'essere compromesse, mettendo a repentaglio sacrifici e duro lavoro. Questo succede perché degli insetti vanno a depositarsi sugli alberi da frutta. Per superare questa problematica, ci sono dei rimedi chimici ma anche naturali. All'interno di questa guida, andremo a illustrare come costruire una trappola per gli insetti che si annidano sugli alberi.

27

Occorrente

  • candele a base di citronella
  • torce
  • resina naturale
37

Qualora ci recassimo in uno centro altamente specializzato, avremo delle proposte di risoluzione di questa problematica secondo diversi metodi. L'obiettivo è quello d'impedire il proliferare d'insetti e di parassiti, ma spesso si tratta di sostanze chimiche che sono piuttosto invasive, e ai fini della produzione possono costituire un serio problema per la nostra salute, senza contare i danni che arrecano all'ecosistema. Per questi motivi, conviene cercare dei rimedi naturali, altrettanto funzionali alla problematica, che garantisco la salute ed anche il rispetto ambientale.

47

Se gli insetti, sono di tipo non volatile, come ad esempio lumache e serpentelli, la trappola ideale che si può costruire è un insieme di recipienti con all'interno liquidi per farli annegare; infatti, lumache e serpentelli, tendono a raggiungere l'apice dei rami, e se noi cospargiamo delle sostanze ricche di zuccheri, creando un sentiero apposito, possiamo letteralmente guidarli verso la trappola. Quest'ultima, nello specifico consiste nel tagliare il collo a delle bottigliette di plastica ed agganciarle all'apice di ogni ramo. Gli insetti in oggetto, attratti ad esempio dalla birra (lumache), e da zucchero (serpentelli), seguendo un percorso ben preciso, tendono a cadervi dentro fino ad annegare. Qualora, invece, gli insetti fosse muniti di ali, e quindi fossero facilitate negli spostamenti da un albero all'altro, il metodo risolutivo ideale sarebbe quello di una realizzazione di trappole, atte ad impedire a quest'ultimi, le loro normali azioni disturbanti. Un metodo che funziona molto bene, in quanto ormai ottimamente collaudato all'obiettivo di catturare questi insetti, è un metodo che noi riteniamo di poter definire "artigianale". Si porta avanti utilizzando sostanze naturali, prodotte proprio dagli alberi. Dovremo applicare della resina naturale, per poi applicarla a tronchi e rami, andando ad aggiungerci della colla di bisonte, per esempio.

Continua la lettura
57

Quando gli insetti fuoriescono dalle tane o volano da un albero all'altro per succhiare il nettare di cui i rami si compongono, costretti a camminare su di essi, si ritrovano irrimediabilmente attaccati in modo letale, e di fatto sono impediti nei movimenti e non possono nuocere alla salute della coltivazione. Per terminare, qualora avessimo degli alberi producenti della frutta decisamente tendente al dolce, quali susine o pesche, per esempio, la visita di insetti come moscerini e zanzare, sarà un aspetto all'ordine del giorno. In questo specifico caso, dovremo andare ad accendere delle torce, o delle candele a base di citronella, al fine di produrre fumi e vapori, che produrranno l'effetto di far allontanare gli insetti definitivamente. In questo modo, l'albero resterà integro sia strutturalmente e sia per quanto riguarda la sua produttività.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accendete delle torce o delle candele per allontanare dagli alberi gli insetti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come identificare e curare le malattie degli alberi

Gli alberi e le piante del nostro giardino possono essere affette da molteplici malattie. Determinate condizioni ambientali, facilitano la diffusione delle malattie degli alberi e il loro contagio. Inoltre anche la carenza di alcuni nutrienti minerali...
Giardinaggio

le migliori piante carnivore per eliminare gli insetti

Le piante carnivore, denominate anche "insettivore" hanno la proprietà e la caratteristica di consumare ed intrappolare animali e protozoi, in particolar modo gli insetti, allo scopo di nutrirsi. Tale peculiarità è stata ottenuta a causa della loro...
Giardinaggio

Come eliminare gli insetti dal giardino

Avere un giardino è sicuramente una cosa bella, ma comporta anche tante cure ed attenzioni. Il bello è che per la sua realizzazione possiamo dare libero sfogo alla nostra fantasia: possiamo piantare i nostri fiori preferiti, costruire un laghetto, o...
Giardinaggio

Come allontanare le formiche dai tronchi degli alberi

Con l'arrivo della bella stagione, è inevitabile il momento in cui sorge lo spiacevole problema di zanzare, insetti e sopratutto formiche. Se questi problemi non vengono controllati in tempo, si può andare in contro alla rovina delle piante e degli...
Giardinaggio

Come difendere gli alberi da frutto dalle formiche

Belli, maestosi e produttori di zuccherine leccornie. Sono gli alberi da frutto che colorano il nostro frutteto, portando in tavola il meglio che la natura sa offrire. Ma cosa accade quando arriva la bella stagione e le formiche fanno capolino sul tronco...
Giardinaggio

Come annaffiare gli alberi di melo

Il melo è una delle piante fruttifere maggiormente conosciute, coltivata nelle regioni temperate: sono alberi resistenti e riescono a raggiungere i 10 metri di altezza, hanno bisogno di molta acqua per produrre i loro frutti e il loro ambiente non deve...
Giardinaggio

5 piante che tengono lontani gli insetti

Arriva l'estate e con i primi caldi tornano mosche, zanzare e altri tipi di insetti. Quindi per contrastare questa seccatura, spesso vengono utilizzati insetticidi. Ma per evitarne l'uso, si può provare un metodo naturale per tenerli lontani. Esistono...
Giardinaggio

5 ragioni per piantare degli alberi frangivento

I parchi, le tenute e la campagna devono essere luoghi ordinati. Il verde è il primo elemento che ci aiuta a dare un tono ad un possedimento. A parte il semplice fattore estetico, non si può trascurare l'utilità intrinseca dei filari di alberi. Vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.