Come costruire una trappola per talpe

Tramite: O2O 25/03/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le piccole e laboriose talpe sono spesso la disperazione di contadini e agricoltori. Le lunghe gallerie che le talpe scavano nel sottosuolo sono infatti il mezzo con cui possono facilmente muoversi e cacciare. Le talpe si nutrono principalmente di piccoli invertebrati, come i lombrichi. Purtroppo talvolta la loro presenza può danneggiare esteticamente i nostri giardini e i nostri orti. Le talpe infatti scavano le gallerie molto spesso vicino alle zone concimate dove si trovano più vermi e danneggiano le radici delle piante. Per scoraggiare le talpe e allontanarle dai nostri terreni possiamo realizzare delle trappole per catturarle senza far loro del male. Le talpe sono piccoli animali innocui e solitari e possono essere allontanate senza dover ricorrere a sistemi drastici e violenti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come costruire una efficace trappola per talpe.

25

Preparare la buca

Costruire una trappola per talpe non è un'operazione particolarmente difficile e possiamo costruirne una da noi. Il primo passo fondamentale è quello di individuare il punto esatto dove realizzare la trappola. Per farlo ci basterà cercare il caratteristico cumulo di terra smossa che le talpe usano per areare le gallerie. Una volta trovato lo sbocco della galleria sotterranea andiamo a praticare un piccolo foro aiutandoci con una pala a mano per giardinaggio e prestando attenzione a non colpire la bestiola che forse si nasconde proprio vicino all'apertura. Il foro deve scendere abbastanza in profondità, fino ad arrivare sotto la fascia di terreno in cui si snoda la galleria delle talpe. Lo scavo dovrà essere sufficientemente ampio per permettere l'introduzione di un secchio che possa contenere 10-20 litri, la cui imboccatura deve trovarso sotto il livello delle gallerie.

35

Preparare la trappola

Il secondo passo per realizzare una trappola per talpe davvero efficace, consiste nell'andare a compattare la terra intorno al secchio. Le talpe, infatti, pur essendo ottime scavatrici, tendono ad evitare la terra troppo dura perché il loro istinto gli fa capire che probabilmente non è percorsa da vermi. In questo modo andremo a bloccare la strada da entrambi i lati alla talpa. A questo punto l'animale sarà obbligato a scavare nuovamente per aprirsi un'apertura attraverso il terreno ricompattato, cadendo così direttamente nel secchio senza farsi male.

Continua la lettura
45

Nascondere la trappola

Per rendere la trappola perfetta non dimentichiamo di ricoprire l'apertura dello scavo. Per farlo possiamo utilizzare una semplice tavola di legno. In questo modo eviteremo alla luce solare di entrare e di conseguenza di rendere inefficace la trappola. Le talpe temono la luce ed evitano anche la terra asciutta perché non è un buon posto dove andare a cacciare. Questo piccolo accorgimento illude la talpa di scavare sotto terra anche se in realtà ha appena superato la porzione di galleria che abbiamo forato. A questo punto la trappola è pronta per entrare in funzione. Ovviamente ogni giorno controlliamo l'interno del secchio per assicurarci che le eventuali piccole talpe intrappolate non muoiano. Bisogna prestare particolare attenzione alle giornate di pioggia perché si rischia che il secchio si riempie d'acqua e che le bestiole affoghino. Quando troviamo un "ospite" possiamo contattare l'ASL della nostra zona per chiedere informazioni sul rilascio del piccolo animale oppure se abitiamo in una zona ricca di boschi e di verde possiamo tranquillamente portare il nostro ospite in mezzo alla natura e lasciarlo libero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come liberare il prato dalle talpe

Le talpe sono costantemente alla ricerca di insetti sotterranei. Questa loro caccia al cibo però provoca gravi danni a prati, giardini e orti. Le talpe sono dei roditori che vivono in buche profonde nel terreno, sono cieche e possiedono un udito e...
Giardinaggio

Come eliminare le talpe da orti e giardini

Le talpe possono rovinare l'aspetto di un giardino ben tenuto e rappresentare un rischio per la sicurezza di altri animali. Appena notate la comparsa di questi roditori nel prato, è importante allontanarli dalla vostra proprietà, prima che arrechino...
Giardinaggio

Come eliminare le talpe dai campi

Le talpe sono dei roditori tanto carucci, privi di occhi (infatti si usa dire "cieco come una talpa") che vivono sottoterra e si regolano grazie all'istinto e agli altri sensi. Purtroppo, pur essendo animaletti davvero simpatici, gli agricoltori li odiano,...
Giardinaggio

Cosa fare se si trova una talpa in giardino

Se l'appezzamento di terreno che intendiamo destinare a giardino si presenta con dei vistosi fori, è importante sapere che la zona potrebbe essere invasa dalle talpe, per cui è necessario adottare delle tecniche specifiche poiché i roditori potrebbero...
Giardinaggio

Come costruire scaccia zanzare con bottiglie di plastica

Purtroppo, specialmente durante la stagione estiva, le zanzare affollano i nostri giardini, così come l'interno delle abitazioni, procurando non pochi fastidi. La loro presenza diventa particolarmente massiccia nei luoghi in cui sono presenti ristagni...
Giardinaggio

Come liberarsi della talpa in giardino

Fino a poco tempo fa l'habitat naturale delle talpe era rappresentato principalmente dal bosco. Oggi, purtroppo, ad esso si sono aggiunti il nostro giardino residenziali, i prati e gli orti, dove, a quanto pare, si trovano a proprio agio. I segnali di...
Giardinaggio

Come progettare e costruire un laghetto

Costruire un laghetto nel nostro giardino è un'idea utile e carina. Potremo attuarla anche se possediamo un fazzoletto di terreno. Un laghetto renderà più allegro l'ambiente e ci invoglierà ad organizzare delle divertenti serate ai suoi bordi. Purtroppo...
Giardinaggio

Come costruire un barbecue da una lavatrice

La lavatrice si è appena rotta? Un peccato, ora dovrai pensare all'esborso per sostituirla. Una piccola consolazione però c'è: se non hai ancora un barbecue adesso potrai costruirne uno artigianale. Com'è possibile? Semplice, riciclando la centrifuga...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.