Come costruire una voliera per rapaci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la propria storia, l'umanità sviluppò tante tradizioni e pratiche che si protrassero nel tempo per secoli. Alcune di esse sono oramai in disuso. Altre, invece, si riscoprono e si apprezzano anche al giorno d'oggi. È il caso, ad esempio, della falconeria. Quest'arte venatoria prevede l'addestramento di rapaci e falchi al fine di cacciare piccole prede. In Europa si diffuse soprattutto durante il Medioevo. Oggi è per lo più una pratica sportiva e una vera passione per gli amanti dei rapaci. Chi intende prendersi cura di questi maestosi animali deve fornire loro il miglior rifugio possibile. I nostri amici volatili avranno bisogno di una voliera abbastanza spaziosa. Ma come costruire una "casa" ai nostri rapaci?

26

Occorrente

  • Legno robusto, adatto alla costruzione di gabbie, telai per voliere e strutture esterne
  • Ghiaia, rami robusti come posatoi
  • Strumenti e utensili per bricolage
  • Reti dalle maglie strette
36

Una voliera per rapaci (o "falconiera") può essere in muratura o in altri materiali. Il legno è senza dubbio più leggero e versatile e richiede meno lavoro. È comunque importante scegliere del legno robusto che possa sopportare le intemperie. La voliera, per ragioni di spazio e di necessità dei rapaci, dovrà stare all'aperto. Le misure possono variare in base alle dimensioni del rapace. In generale, però, non si scende al di sotto dei 2 metri per lunghezza, altezza e profondità. Possiamo costruire diversi tipi di voliera: aperta, chiusa o semi-aperta. La prima espone i rapaci alle intemperie. È dunque sconsigliabile, sebbene sia la più semplice da realizzare.

46

La voliera chiusa è adatta a rapaci diurni. Al suo interno, i rapaci trovano riparo e ombra per la notte. La voliera semi-aperta può adattarsi alle esigenze di ogni tipologia di rapace. Garantisce riparo ma anche luce e passaggio costante di aria. Dovremo innanzitutto costruire un telaio per le parti aperte della voliera. Le parti aperte le copriremo con della rete robusta, dalle maglie strette. Questo eviterà l'ingresso di ospiti indesiderati. Per il resto della "cabina" è consigliabile l'uso di vetrificante sulle pareti interne. In questo modo le renderemo lavabili, facili da pulire e manutenere. Se la voliera poserà sul terreno, sarà il terreno stesso a fare da pavimento.

Continua la lettura
56

Ricordiamo, in ogni caso, di stendere sul terreno della rete dalle maglie strette. L'alternativa è la realizzazione di un pavimento in legno. All'interno realizzeremo un nido abbastanza capiente per il nostro rapace. L'animale avrà bisogno di un contenitore in cui lavarsi con acqua. Un sottovaso dalla profondità di 15 cm sarà più che sufficiente. Dovrà poter accogliere l'animale in tutta la sua lunghezza. Come posatoi possiamo usare dei veri rami. Copriamo il pavimento con della ghiaia, che cambieremo una volta l'anno.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un'aspirapolvere fai da te

Se siamo particolarmente abili nel fai da te ed abbiamo molta creatività, possiamo realizzare di tutto. Per questi lavori occorrono anche alcuni attrezzi, ed un minimo di conoscenza delle regole che riguardano l'elettricità; infatti, se ad esempio intendiamo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire uno scaffale in ferro

Se abbiamo bisogno di uno scaffale in ferro per posizionarlo nel nostro giardino, terrazza oppure in cantina per appoggiarvi utensili o derrate alimentari, possiamo occuparcene in modo semplice, realizzandolo con poca spesa ed in breve tempo. La realizzazione...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un muro in mattoni forati

Se avete la necessità di costruire un muretto basso nel vostro giardino con i mattoni o  dividere lo spazio nello scantinato ma non volete chiamate un muratore per i costi troppo elevati,  nessun problema. Se avete un po' di manualità e esperienza...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una piscina in cemento

Se avete un grande giardino e state pensando d creare una piscina siete nel posto giusto. Avere una piscina in casa è sicuramente una vantaggio e un lusso che poche persone possono permettersi. Un piscina di cemento aggiunge bellezza, tranquillità e...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un aspiratrucioli

Se non siete dei falegnami professionisti, ed utilizzate il vostro laboratorio solo come hobby, allora la cosa migliore da fare sarebbe quella di costruire un aspiratrucioli fai da te. La costruzione di questo apparecchio, vi consentirà di risparmiare...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un cannocchiale

Il cannocchiale è uno strumento che serve all'osservazione di oggetti lontani, attraverso la raccolta della radiazione elettromagnetica. Fu inventato all'inizio del 1600, utilizzando delle lenti di vetro. A migliorarlo in modo notevole e decisivo fu...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un magnete

Iniziamo la guida sintetizzando il concetto di magnete: definiamo magnete qualunque corpo, quindi qualunque oggetto che è in grado di generare un campo magnetico. Il magnete ha la capacità innata di respingere o attirare altri corpi di natura metallica....
Materiali e Attrezzi

Come costruire un tavolo da biliardo

Il biliardo è un gioco da tavolo molto diffuso e anche se non si tratta di una specialità olimpica, viene tuttavia considerato uno sport conosciuto in tutto il mondo. Questo gioco, per poter essere praticato, richiede la presenza di un tavolo perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.