Come costruire un'anta da mobile con perline di legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella presente guida potrete trovare tutte le indicazioni necessarie per costruire un'anta per un vostro mobile di qualsiasi dimensione, ovviamente in base alla vostra necessità, e rivestirlo di perline di legno. Per costruire efficacemente quest'anta dovrete solo seguire attentamente le indicazioni riportate nei passi successivi. Il procedimento è riferito, ovviamente, alla costruzione di una sola anta e non due, ma il procedimento è analogo per la seconda anta.

26

Occorrente

  • Super colla
  • Perline di Legno
  • Legno
  • Cerniera
  • Sega Circolare
36

Inizialmente bisogna procurarsi un metro per misurare la dimensione dell'anta che dobbiamo andare a costruire: larghezza e lunghezza. Queste misure ci serviranno anche per poter calcolare quante perline di legno dovremo comprare e di che misura.

46

Appena avremo le misure effettive dell'anta che dovremo creare, procuriamoci il materiale in negozio di bricolage. Ci occorrerà il legno dell'anta e le perline in legno. Il numero di perline che dovremo comprare sarà tale da poter ricoprire completamente tutta la superficie dell'anta. Tenere presente che la misura delle perline si dovrà necessariamente modificare perché è molto improbabile che la copertura venga precisa. Consiglio di tagliare con sega circolare per avere un risultato molto più preciso.

Continua la lettura
56

Dopo aver portato a termine quest'operazione, recuperate dei bastoni sottili di legno che dovrete avvitare nella parte interna dell'anta in modo da fissare le perline una con l'altra. Successivamente bisognerà procurarsi delle cerniere, che permetteranno di fissare l'anta al proprio lato del mobile: si possono trovare in tutti i ferramenta della misura che si sta cercando. Una volta terminata anche questa operazione siete pronti per montare la vostra caratteristica anta.

66

Il posizionamento delle perline in legno, potrà essere in senso verticale o orizzontale; molto meno diffuso lo stile obliquo, ma comunque fattibile. Il più utilizzato è quello verticale. Solitamente, la posa orizzontale, è utilizzata per pareti o superfici di altezza molto elevata. Il primo passo per la posa è lasciare le perline un po' di giorni nel locale in cui saranno montati, per farle acclimatare e adeguare al clima e all'umidità. Nel caso in cui le perline debbano essere fissate al muro, bisogna creare una griglia di listelli, ma nel semplice caso di una stesura su anta, l'operazione è molto più semplice. Il fissaggio fa effettuato con super colla, riscontrabile in tutte le ferramenta e negozi di bricolage. La posa delle perline va fatta partendo da un angolo dell'anta, per poi spostarsi verso il lato opposto. Dopo aver ricoperto tutta la superficie, lasciare riposare ancora qualche giorno prima di fissare l'anta al mobile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire l’anta di un armadio

Può capitare, con il passare del tempo, di dover sostituire un'anta perché rotta, difettosa, o semplicemente perché si desidera dare un nuovo look all'armadio. Se volete farlo senza spendere un sacco di soldi ma non conoscete il modo di procedere,...
Casa

Come appendere uno specchio sull'anta di un armadio

Un armadio ben attrezzato può tornare davvero molto utile nella propria camera da letto. Per essere al top deve possedere uno specchio: se esternamente non ve ne sono a questo punto potete procedere a montarne uno internamente. Quello esterno è chiaro...
Casa

Come riparare un'anta a ribalta

Quante volte vi è capitato che un'anta a ribalta di un mobile si danneggiasse proprio nel punto dove sono alloggiati i perni di rotazione? Spesso questo danno può essere fastidioso nonchè può venire a costare molti soldi per farlo riparare. Tuttavia,...
Casa

Come regolare le ante della cucina

Spesso capita che le ante della cucina, ma anche di altri mobili, siano disallineate e bisogna intervenire per regolarle. Ad esempio un'ala spostata nella mortasa può provocare un disallineamento delle cerniere, che provoca un fastidioso scricchiolio...
Casa

Come aggiustare l'anta di un armadio

Un montaggio frettoloso, un trasloco repentino o un urto improvviso possono determinare la fuoriuscita di un'anta dal proprio asse ideale. Saper aggiustare sportelli sbilenchi e battenti inclinati può sembrare un'impresa titanica alla portata solo di...
Bricolage

Come montare le cerniere sui pensili

Quante volte nell'acquistare dei mobili “low cost” ci imbattiamo nel temibile “fai da te” e, armati di cacciavite, trapano e istruzioni, dobbiamo dedicarci nel montaggio completo del mobile della cucina, della sala, o della vostra camera da letto....
Bricolage

Come Coprire Un'Anta Di Legno Con Cartone E Tessuto

Se ci ritroviamo un'anta di legno in casa che vogliamo ricoprire, ecco una soluzione molto efficace che possiamo realizzare con le nostre mani. In breve tempo daremo una nuova immagine alle nostre porte, che potranno mostrare uno stile nuovo ed accattivante.Potremmo...
Casa

Come trasformare una nicchia in un'anta

Una nicchia costituisce una rientranza che interessa una porzione del muro di una stanza, che potrebbe essere abilmente sfruttata diventando una libreria, un armadio, un piccolo ripostiglio oppure un elegante espositore in cui dare valore ai propri oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.