Come costruire uno scivolo ad acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Durante la stagione estiva lo scivolo ad acqua è un divertimento piuttosto gettonato. I parchi acquatici sono tanti e diffusi in diverse località d'Italia. Il consiglio è sempre quello di divertirsi in strutture come queste, dove la sicurezza non manca ed il personale di soccorso è sempre pronto. Se però intendete realizzare un piccolo scivolo in casa, senza necessità alcuna di esagerare con le altezze o le velocità, ecco un metodo pratico di farlo. Durante i passi di questa guida vedrete come costruire uno scivolo ad acqua in pochi passaggi.

27

Occorrente

  • Strato di gomma
  • Nylon
  • Picco e pala
  • Paletti
37

Realizzate la traccia

Per fare lo scivolo ad acqua avete bisogno di una montagnetta, in modo tale che si possa sfruttare la sua naturale pendenza. Se non avete una montagnetta a disposizione, realizzatela voi con della terra massiccia, creando una pendenza di circa 5%. A questo punto non resta che realizzare la traccia dello scivolo, delimitandola con dei paletti, in modo tale da non perdere di vista quello che sarà il percorso da seguire. Piantate i paletti, come ad esempio dei picchetti comunemente utilizzati per stabilizzare le tende da campeggio e collegateli tra loro con della lenza. In questo modo avete una traccia da seguite per gettare le fondamenta dello scivolo. Quando terminate questa fase, potete passare alla successiva.

47

Scavate il percorso

A questo punto potete utilizzare un semplice picco ed una pala. Scavate un percorso non troppo profondo. È sufficiente realizzare un letto di 5 cm di profondità ma abbondantemente largo, in modo tale che durante la discesa si mantenga la traiettoria. Quanto terminate gli scavi eliminate i picchetti ed appiattite la terra eliminando qualsiasi sasso o impedimento che possa compromettere la libera discesa e farvi male. Per appiattire utilizzate una pala e battete per bene, in modo che la terra non esca dalla sua sede. In ogni caso dovete terminare i lavori rivestendo il letto dello scivolo con del materiale liscio, così come potrete leggere nel prossimo passaggio della guida.

Continua la lettura
57

Rivestite lo scivolo

Prendete della gomma in rotoli, scegliendo una tipologia spessa qualche centimetro. Questo dato può variare a vostro piacimento. La sua funzione è quella di rivestimento del letto dello scivolo, in modo da attutire il contatto con il suolo nel momento in cui vi appresterete ad effettuare la discesa. Quando terminate il rivestimento con la gomma, non resta che sovrapporre uno strato di nylon, di quelli comunemente utilizzati nelle serre. Badate bene che la superficie del nylon sia perfettamente intatta, liscia e priva di fori o imperfezioni. Rivestite lo scivolo con questo materiale e bagnatelo con degli irrigatori prima di effettuare la discesa. Degli irrigatori che si accendano a intervalli regolari sono l'ideale per questo progetto. Per quanto riguarda l'altezza dello scivolo, si raccomanda di contenersi entro pochi metri, per un divertimento sicuro e contenuto. Bisogna infatti considerare che non si tratta di uno strumento omologato, come quello che invece si trova nei parchi autorizzati, e va utilizzato con moderazione ed auto controllo. Si declina ogni responsabilità per danni a cose o persone, per lavori eseguiti in maniera approssimativa o per un uso irresponsabile dello scivolo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da un esperto per la realizzazione dello scivolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
Altri Hobby

Come realizzare un mulino ad acqua

A volte sprechiamo gran parte delle nostre giornate davanti alla televisione. In realtà esistono tantissime attività che ci consentono di renderci più produttivi, magari mantenendo comunque attiva la nostra mente. L'hobby del modellismo ad esempio...
Altri Hobby

Come cambiare l'acqua a un acquario marino

Tutti coloro, che hanno la passione per gli acquari, e hanno intenzione di comprarne uno in futuro, devono essere coscienti, di alcuni aspetti al riguardo. Il primo di questo, è che chiaramente, così come un natura, esistono due tipologie di pesci,...
Altri Hobby

Come Ricavare Dell'Acqua Dai Rami Di Un Albero

In questa guida ti insegno una particolare tecnica per riuscire a procurarsi dell'acqua dai rami di un albero sfruttando la capacità delle radici di succhiare acqua dal terreno. Questo sistema ti può essere utile in situazioni particolari come campeggi,...
Altri Hobby

Come accendere il fuoco usando l'acqua

Acqua, terra, fuoco e aria. I quattro elementi su cui si basa il ciclo naturale della vita. Appaiono distanti fra loro, ma sono più legati di quanto possa sembrare. Difatti, grazie ad alcune semplici reazioni chimiche, è possibile ottenere una palla...
Altri Hobby

Come fare una candela con olio e acqua

Se in casa intendete avere a disposizione una candela che funga da lampada di emergenza o semplicemente come oggetto decorativo in occasione di una serata particolare, potete optare per la realizzazione di una candela usando soltanto olio ed acqua. Il...
Altri Hobby

Come creare acqua fosforescente

Dovete organizzare un party, una festa di compleanno, una festa a tema "fosforescente" o più semplicemente abbellire la vostra stanza per renderla più accogliente e per stupire i vostri amici dando un tocco in più di magia e mistero all'intero ambiente?...
Altri Hobby

Come pulire l'acqua di un acquario

Possedere un acquario è il sogno di molti. Chi non vorrebbe una splendida e decorativa vasca colma di pesciolini dai colori sgargianti? Ma mantenere un acquario non è uno scherzo, anzi, è quasi una missione. Specialmente se si tratta di pesci esotici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.