Come costruire uno sgabello da bar in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Siete delle persone creative e volete abbellire il vostro bar o anche semplicemente la vostra casa con uno sgabello creato e verniciato da voi stessi. Niente Paura! Per creare uno sgabello da bar non avrete bisogno di conoscere l'arte del fai da te, vi basterà soltanto armarvi degli occorrenti necessari e di tanta buona volontà. Scopriamo insieme come costruire uno sgabello da bar in legno.

25

Prima di iniziare a costruire il vostro sgabello da bar assicuratevi di avere tra le mani tutto l'occorrente necessario. Procuratevi quindi; otto quadriletti in legno, quattro dei quali in legno 4 x 4 e i restanti quattro in legno 2 x 2, delle viti da legno, un trapano, un avviatore, della carta vetrata e della vernice. Iniziate a plasmare il vostro sgabello mettendo le liste di legno per terra dividendole per tipo e lunghezza. Prendete poi il quadriletto più grosso, misurate dal pavimento circa 20 centimetri e utilizzate una matita per segnare un punto, dopodiché ripetete lo stesso procedimento su gli altri tre quadriletti. Il segno che avrete tracciato vi permetterà di vedere il punto esatto dove andrete a posizionare i quadriletti, che fungeranno da appoggio per i piedi del vostro sgabello.

35

Proseguendo nella costruzione del vostro sgabello sarà il momento di montare la seduta. Prendete quindi l’asta e posizionatela in centro fissandola alle gambe servendovi di un paio di viti da legno. A questo punto il vostro sgabello è pronto per essere definito. Carteggiate la struttura e assemblatela con della carta vetrata a grana fine, in modo da eliminare possibili schegge e preparare il legno per la verniciatura. Finita la fase di carteggio, pulite il vostro sgabello con una scopetta morbida o con un aspirapolvere e assicuratevi che non vi sia rimasta polvere su tutta la struttura dello sgabello. Un'altra cosa che dovrete ricordare di fare per mantenere pulito l'ambiente di lavoro, è spazzare bene la stanza che avete carteggiato in modo tale che la polvere non ritorni a muoversi per aria e così facendo non vada a depositarsi in particolare sul legno al momento della verniciatura.

Continua la lettura
45

A questo punto non vi resta che verniciare il vostro sgabello. Durante questa fase è consigliabile che Indossiate una mascherina di protezione in modo tale da non inalare le componenti rilasciate dalla vernice. Lasciate asciugare il vostro sgabello per bene per una notte intera e al mattino seguente controllate lo stato del vostro lavoro, e se necessario provate a passare un’altra mano di vernice dopodiché lasciate asciugare il tutto per un po di ore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire un portafiori in legno

In questo articolo vorrei spiegarvi come costruire un portafiori in legno. Con il legno possiamo costruire tantissimi oggetti utili e soprattutto decorativi per le nostre abitazioni. Il legno è un materiale facile da lavorare per la costruzione di oggetti...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una casetta di legno

Se sognate di vivere in una baita in montagna, allora potrebbe piacervi l'idea di ricreare un modellino di una casetta in legno per i vostri bambini o da utilizzare come ripostiglio per degli attrezzi, oppure, ancora, sarà possibile sfruttarla come luogo...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un ponte di legno su corda

Realizzare qualcosa con le proprie mani è senza ombra di dubbio un esperienza molto appagante. Infatti non c'è niente di meglio che lavorare per applicarsi un po' sia a livello pratico che a livello teorico. In questa guida vedremo semplicemente come...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un locale caldaia in legno

Per riscaldare gli ambienti di casa durante la stagione fredda si usano vari sistemi. Questi si distinguono per tipologia e genere di sorgente. Quest'ultima si può produrre con impianti centralizzati. Oppure producendo calore nei singoli locali. Ovviamente...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un lampadario in legno

Il lampadario è senza dubbio l'elemento chiave per quanto riguarda l'arredamento di una stanza. Infatti, un eventuale ospite, entrando nella sala, volgerà inevitabilmente lo sguardo al lampadario che, dovrà essere in sintonia con tutto l'arredamento...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una pista per biglie in legno

I giochi semplici ed innocui a cui erano abituati i nostri genitori, sono oggi ritornati in gran voga in un'era dove a farla da padrone sono le playstation. Infatti, ce ne sono alcuni che possiamo definire intramontabili, come ad esempio le biglie che...
Materiali e Attrezzi

Come Usare Il Mastice Legno O Legno Fluido

Chi ama dedicarsi ai lavori di bricolage e, in particolare quelli che prevedono l'utilizzo del legno, sicuramente conosce il mastice di legno o legno fluido: un preparato ottenuto impastando della finissima segatura ad un legante (come olio di lino, colla...
Materiali e Attrezzi

Legno wengè: caratteristiche e utilizzi

Il legno Wengè, è originario delle foreste del Congo e del Monzambico. È tendenzialmente un legno molto duro e compatto dal colore bruno con striature tendenti al nero. Generalmente viene utilizzato per l'arredamento, nell'edilizia, per quanto riguarda:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.