Come costruire uno sparafagioli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Chi di voi da piccolo non ha mai creato, o è venuto a contatto, con uno sparafagioli? È sicuramente uno dei giochi che, sostanzialmente, appartiene al passato; specchio di una generazione che trascorreva buona parte delle proprie giornate all’aperto con gli amici. Eppure, e fortunatamente, non del tutto! È bello sapere che certe “usanze”, certi giochetti, non vanno mai via. Ancora oggi è possibile incontrare ragazzini e bambini, più o meno dagli 8 ai 13 anni, intenti a costruire il cosiddetto “sparafagioli”. Solo il nome riesce a strapparci un sorriso, nonostante si tratti di una fionda non professionale che viene utilizzata con materiali semplici, facilmente reperibili.
Tuttavia, è bene utilizzarlo con precauzione: ciò vuol dire che, quello come parte come un semplice giochino di intrattenimento, può trasformarsi in una vera e proprio arma per se stessi e per terzi (persone o animali).

26

Occorrente

  • Bottiglia di plastica
  • Forbici
  • Palloncino in lattice
  • Fagioli
36

Come scritto precedentemente, lo sparafagioli non è altro che una fionda “artigianale”, non professionale. E la particolarità di questo gioco e la simpatia che l’accompagna si devono probabilmente proprio a questo: d’altronde, è risaputo, i bambini amano la manualità, amano dar vita ad oggetti di ogni tipo con le proprie mani. Figuriamoci se si tratta di giochi particolarmente semplici e divertenti (come in questo caso)! Avete bisogno di pochissime cose per realizzarlo e un massimo di 10 minuti! La prima cosa da fare è procurarvi una bottiglia di plastica vuota: rimuovete il tappo e l’anello di plastica al di sotto del primo, stando attenti a non rovinarlo (mettetelo da parte, ci servirà in seguito).

46

Adesso prendete delle forbici ed effettuate un taglio netto, deciso, al collo della bottiglia: il collo deve essere lungo circa 3 cm esclusa l’apertura della bottiglia (la zona che viene chiusa dal tappo, per intenderci). Mettete da parte il collo appena tagliato e prendete un palloncino: tirate le due estremità per distenderlo e, utilizzando nuovamente le forbici, tagliate adesso il collo del palloncino. Potete intanto mettere via sia la parte rimanente della bottiglia che quella del palloncino. Fatto ciò, infilate il corpo del palloncino che vi è rimasto all’interno del collo della bottiglia: il lattice deve coprirlo del tutto. Per tenerlo stretto, infilate l’anello di plastica che avete precedentemente rimosso dal collo della bottiglia.

Continua la lettura
56

Infine, non vi resta che testarlo!
Prendete un fagiolo (va bene qualsiasi tipo di oggetto piccolissimo, anche ceci o piselli, ma ricordatevi che si tratta sempre di un gioco... Quindi niente pietre!) e inseritelo nel vostro sparafagioli: sistemate lo strumento in modo che l'estremità coperta dal palloncino sia rivolta verso di voi e l'apertura dal lato opposto, mirate il vostro bersaglio, tirate il palloncino e... Via! Il vostro giocattolo è pronto per essere utilizzato!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate un elastico per stringere maggiormente il palloncino al collo della bottiglia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un drone volante

Drone è un nome usato per definire una categoria di oggetti volanti: gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR). Sono degli oggetti capaci di prendere il volo senza la necessità di un pilota all'interno, che lo guida da terra; oppure vengono pilotati...
Altri Hobby

Come costruire delle casse acustiche

Gli amanti della musica spesso posseggono un impianto stereo. Ed uno che si rispetti deve avere delle buone casse risonanti. Le casse acustiche possono essere di diversi tipi: ventilate, a labirinto o in compressione. Oppure accordate o smorzate con fonoisolante....
Altri Hobby

Come costruire un calcio balilla

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter costruire, con le proprie mani e con il classico metodo del fai da te, un calcio balilla. Dobbiamo sapere che è possibile, con un poco di manualità e con estrema facilità, poter costruire...
Altri Hobby

Come costruire una batteria musicale

Il fai-da-te è senza dubbio una delle attività preferite per la maggioranza delle persone. Si tratta essenzialmente di sfruttare il materiale che si ha a disposizione, creando qualcosa di assolutamente unico ed originale. È possibile realizzare davvero...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come costruire una casa in miniatura

Il modellismo è un hobby che appassiona moltissime persone, spaziando in un vasta gamma di argomenti. Da quello navale, a quello per le rappresentazioni storiche fino ad arrivare a quello architettonico per le case in miniatura, insomma ce n'è per tutti...
Altri Hobby

Come costruire un lavabo da appoggio

Abbiamo pensato di proporre in questo articolo, una guida del tutto semplice da eseguire, attraverso cui poter essere in grado di imparare come costruire un lavabo da appoggio. Proprio così, si cercherà di eseguire il tutto, con dei passaggi semplici...
Altri Hobby

Come costruire un presepe in legno

Se siete dotati di un minimo di manualità, realizzare un presepe in legno è davvero molto semplice; l'unico freno può essere, oltre alla componente economica ed allo spazio disponibile, è la fantasia di chi intende realizzarlo. Il legno si adatta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.