Come costruire uno specchio finto per bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ancora lavoretti manuali per far divertire i bambini. Di idee ce ne sono tantissime in giro: sui libri appositi, in rete. Se ad una prima occhiata alcuni lavoretti possono sembrare difficili, quando si va a realizzarli sono poi davvero semplici. Ho avuto modo, grazie al mio mestiere, di lavorare con molti bambini e sono sempre tutti entusiasti di poter fare questi lavoretti manuali. Qui darò dei consigli su come costruire uno specchio finto.

27

Occorrente

  • 3 cartonicini di diverso colore
  • pennarelli
  • squadra
  • colla
  • nastro biadesivo
  • carta di alluminio
  • nastro adesivo
  • spago e decorazioni varie
37

Per prima cosa, prendi diversi cartoncini del colore che preferisci e ritagliali in modo che abbiano la stessa grandezza tra loro.
Ora, prendi uno di questi cartoncini e appoggiaci sopra il foglio di alluminio che devi aver precedentemente ritagliato, con delle forbici, in misura più piccola rispetto al foglio di cartone colorato.
Piega la parte eccedente del cartoncino fino a ricoprire sui lati il foglio di alluminio e fermalo sui lati, usando della colla o del nastro biadesivo.

47

Ora, utilizzando il secondo foglio di cartone, dobbiamo creare la cornice dello specchio.
Disegna su questo cartoncino un rettangolo, lasciando un paio di centimetri dal bordo.
Con le forbici (se lavoriamo con dei bambini, sempre preferibili quelle con la punta arrotondata) ritaglia il cartoncino e in questo modo avrai dato forma alla cornice.
Ora devi assemblare i vari pezzi.
Prendi il terzo e ultimo cartoncino e mettici sopra la carta di alluminio.

Continua la lettura
57

Unisci l'alluminio al cartone utilizzando della colla o il nastro adesivo.
Poi appoggiaci sopra la cornice e fermala allo stesso modo.
Il tuo specchio finto è finito. Se vuoi puoi abbellire la cornice aggiungendoci dei dettagli o disegnando qualcosa, usando i pennarelli o applicando bottoni, fiocchetti o altro ancora.
Un'idea veloce e semplice che senz'altro incontrerà il benestare di tanti bambini!

67

Qualche esempio per decorare la cornice. Raccogliete delle piccole pietre colorate oppure delle graziose conchiglie. Passate lungo la cornice della colla e fate lo stesso con le vostre decorazioni. Attaccatele e aspettate che la colla si asciughi. Una volta asciugata, se non siete soddisfatti, aggiungete dei brillantini per dare ulteriore risalto alla cornice. Per appendere questo specchio ad una parete, aggiungete, sempre con della colla o con una spillatrice, uno spago sul retro della parte superiore della cornice. In questo modo, sarà possibile appenderlo ad un gancio di una parete e il vostro lavorò sarà ultimato con successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire uno specchio da parete

Se si possiede uno specchio di dimensioni notevoli si può considerare la preparazione di una cornice così da metterlo a parete. Può divenire un elemento di design da posizionare in una camera, in bagno o addirittura nell'ingresso e quello che occorre...
Bricolage

Come creare un pozzo finto in legno

Se avete un giardino arredato tutto in legno magari con un gazebo e con panche e tavoli della stessa natura, per decorare ulteriormente il contesto, potete aggiungere altri complementi di arredo come ad esempio un pozzo finto. A tale proposito, ecco una...
Bricolage

Come decorare uno specchio

Molte volte capita di ritrovarsi ad osservare le stanze di casa propria e capire che esse sono diventate ai nostri occhi anonime. Ecco che l'arte dell'arrangiarsi prende il sopravvento e arriva in nostro aiuto. Si inizia a decorare le piccole cose, fino...
Bricolage

Come costruire una piccola sedia per bambini

In questo articolo o guida che dir si voglia, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come e cosa fare per costruire una piccola sedia per i propri bambini, in maniera tale da poterla far utilizzare per giocare e magari anche per fare i compiti....
Bricolage

Come costruire una cucina per bambini di legno

Una cucina per bambini se viene costruita utilizzando il legno può durare molto tempo. Infatti, con del legno leggero e resistente come il compensato da 1 cm è possibile realizzare in miniatura tutti gli accessori che sono presenti in una vera cucina....
Bricolage

Come costruire un parco giochi per bambini

Se il tuo bambino passa troppo tempo davanti alla tv o ai videogames, nonostante fuori casa ci sia il sole o nel caso tu abbia a disposizione molto spazio all'aperto, è il caso che lo motivi ad uscire oppure regalagli un bel parco giochi, arredalo basandoti...
Bricolage

Come realizzare un finto gesso per il braccio

Anche quando il tempo di carnevale è oramai trascorso da un pezzo, ci sono sempre i più burloni e tutti quelli che amano fare gli scherzi goliardici e che magari avranno ancora una certa voglia di stupire e, perché no, far preoccupare gli amici e i...
Bricolage

Come costruire un castello di carta per i bambini

Nonostante la massiccia presenza di passatempi tecnologici, i bambini, oggi come un tempo, hanno ancora bisogno di materiali semplici per scatenare la propria fantasia. Con la carta, ad esempio, si possono realizzare un' infinità di giochi, basta avere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.