Come costruire uno steccato con legno riciclato

Tramite: O2O 06/05/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per chi vuole realizzare una piccola recinzione, sia che si tratti di un confine che di un modello per delimitare delle aree, ad esempio un giardino, è possibile costruire uno steccato utilizzando del legno riciclato. Con del legno che si può reperire facilmente o in caso acquistarlo ad un prezzo veramente vantaggioso si possono realizzare delle fantastiche recinzioni. Vediamo in questa guida come fare.

28

Occorrente

  • Legname
  • Metro
  • Rullina (per le dimensioni dell'area da delimitare)
  • Chiodi
  • Martello
  • Vernice
  • Pennelli
  • Impregnante
  • Sega manuale ed elettrica
  • Filo a piombo
38

Racimolare il legname

Come prima cosa è necessario racimolare il legname presente in casa che riteniamo di dover riciclare. Si può trattare di legname già presente, di vecchi steccati oppure di pedane in legno reperibili in un qualunque supermercato o locali commerciali che presentano l'acquisto di merce su grossi imballaggi. Il legno in questo caso non è difficile da recuperare e sicuramente si ha un grande vantaggio economico.

48

Lavorare le tavole di legno

A questo punto è necessario lavorare le tavole di legno: in base alle misure prese per la recinzione e la messa in opera dello steccato, bisogna calcolare la quantità di stecche di legno necessarie per svolgere il lavoro. Esistono diverse modalità di preparare uno steccato, sia con stecche aderenti che con quelle distaccate. Compresa la quantità necessaria bisogna procedere alla lavorazione: trattandosi di materiale riciclato sarà sicuramente un materiale grezzo e non sagomato, quindi fare ogni stecca della medesima misura, sia in lunghezza che in larghezza. La parte superiore può essere lavorata con degli ornamenti curvi o con la classica forma a cuspide. Fatte le sagome iniziare a scartevatrare con l'aiuto di una carta abrasiva dalla grana grossa tutte le varie stecche, così da ottenere una superficie ben liscia su ogni lato. Bisogna predisporre anche degli elementi più sottili da mettere in senso orizzontale così da fermare e mantenere ben dritto lo steccato.

Continua la lettura
58

Verniciare lo steccato

A questo punto si può procedere a veriniciare lo steccato: il colore di verniciatura varia in base alle colorazioni presenti ed alle varie passate che vengono date. Più è la vernice che viene passata più scuro si presenterà il colore. È chiaro che questo dipende dal proprio gusto personale; inoltre si può considerare anche una colorazione con altri colori, oltre l'effetto legno, come ad esempio il bianco ed il verde. Ultimate di volta in volta le varie passate di vernice, con un pennello adeguato, passare l'impregnante così da proteggere il legno da intemperie ed insetti del legno.

68

Montare lo steccato

Una volta finito di verniciare lo steccato e fatto ben asciugare si può procedere a montare le varie parti. Disporsi quindi sulla linea che si vuole seguire, segnato magari da un filo tenuto ben dritto dalle due estremità con due chiodi. Quindi iniziare a disporre un piede, inserito all'interno del terreno che fa da elemento portante della staccionata, fare lo stesso inserendone un altro dopo due, tre metri (a seconda della lunghezza che si considera) e poi collegare i due montanti con l'elemento orizzontale mettendo dei chiodi. Quindi, con chiodi e martello, prendere le varie stecche di legno e montarle lungo l'elemento orizzontale. In questo modo si ottiene una staccionata in legno, bella da vedere ed ad un costo del tutto economico.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non si possiedono i materiali occorrenti per la sagomatura dello steccato ci si può rivolgere presso un falegname
  • Tra una passata di vernice e l'altra lasciare asciugare qualche ora
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare aiuole in legno

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare aiuole in legno. Avete letto bene, in puro legno massiccio. Vi starete chiedendo come sia possibile una cosa del genere. Bene, leggete tutta la guida e resterete increduli nel risultato finale. Se...
Giardinaggio

Come allestire una passerella in legno

Se volete rinnovare il look del vostro giardino o di un ampio spazio verde di un'attività commerciale, potreste allestire una passerella in legno. È un particolare insolito e affascinante. Tutti vorranno attraversarla e magari posare per dei selfie....
Giardinaggio

Come posare un bordo di paletti in legno

Quando si avvicina la bella stagione e, si ha voglia di trascorrere del tempo all'aria aperta, nulla è più piacevole che godersi il sole primaverile nell'intimità del proprio giardino. Coloro che hanno il pollice verde poi, sanno quanto può essere...
Giardinaggio

Come costruire un gazebo con il bambù

L'arte del fai da te se ben eseguita regala enormi soddisfazioni specie quando si tratta di realizzare delle strutture utili come ad esempio un gazebo. In questo caso di fondamentale importanza è sapere come maneggiare il materiale; infatti, a seconda...
Giardinaggio

Come costruire un'aiuola rialzata

Le aiuole rialzate rappresentano una soluzione semplice per migliorare la qualità del terreno e cambiare le condizioni di crescita delle piante. Infatti l'aiuola rialzata si mostra una valida soluzione per tutte le piante che possono aver bisogno di...
Giardinaggio

Come Riconoscere E Curare La Carie Del Legno

La carie del legno è un processo di disgregazione dei tessuti legnosi che interessa le piante arboree, ornamentali e forestali, soprattutto quando raggiungono una certa età. Si tratta di una patologia estremamente pericolosa, in quanto non si rende...
Giardinaggio

Come coltivare i funghi su ceppi di legno

Se amate i funghi ed intendete coltivare quelli commestibili è importante sapere che è possibile farlo anche in casa, in poco spazio e con poca manutenzione. Nello specifico si tratta di usare dei ceppi di legno come ad esempio del pioppo che è il...
Giardinaggio

Come costruire un lombricaio

In questa bella guida che vogliamo proporre ai nostri lettori, desideriamo parlare di un argomento molto bello, come è quello degli animali. Nello specifico vogliamo imparare come poter costruire, con le proprie mani, un carino ed anche siginficativo,...