Come costruire uno yo-yo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo Yo-Yo è un particolarissimo gioco molto utilizzato in passato ma che sta ultimamente tornando molto di moda. Questo gioco è costituito da due coppette che posso essere di vario materiale come ad esempio legno o plastica unite nel centro con un asse dotato di cuscinetto, intorno al quale viene arrotolato del filo. Il gioco consiste nell'agganciare un'estremità del cordino al dito e lasciar cadere lo yo- yo fino al completo srotolamento. A questo punto tirando in su il cordino potremo fa riavvolgere il cavo attorno all'asse centrale e far ritornare indietro il nostro yo-yo. Lo yo-yo potremo comprarlo molto facilmente in qualsiasi negozio di giocattoli, ma se vogliamo provare a realizzarlo con le nostre mani, non dovremo far altro che seguire le indicazioni contenute in alcune guide presenti su internet. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a costruire da soli un bellissimo yo-yo.

25

Occorrente

  • tappi di metallo o di legno
  • rondella di metallo
  • dischetti di cartone ondulato
  • cordicella un metro
35

Materiale necessario

Prima di tutto, prendiamo una cordicella dalla lunghezza di circa un metro, dalla circonferenza inferiore a tre millimetri e dall'elevata elasticità. Utilizziamo anche una coppia di tappi di metallo, dal diametro di sei o sette centimetri, o in alternativa anche due semplici dischetti di legno. Inoltre, prendiamo una rondella di ferro dallo spessore di quattro millimetri e dalla circonferenza di quattro.

45

Costruzione dello yo-yo con i dischi di legno

Per iniziare a realizzare il nostro yo-yo dovremo prendere il primo disco di legno e trovare il punto centrale. Eseguiamo poi la stessa procedura col secondo dischetti. Di conseguenza, incolliamo la rondella al centro del primo dischetto, aiutandoci con la colla a presa rapida o a caldo.
Afferriamo il capo della cordicella e incolliamo la sua punta sul bordo della rondella. Adesso, dovremo soltanto prendere il secondo dischetto di legno e porlo al di sopra del primo. Passiamo la colla soltanto sull'altra parte della rondella. A questo punto, effettuiamo un minuscolo cerchietto sul secondo lato della cordicella, con tale sistema, potremo inserire il dito durante mentre giochiamo con il nostro yo-yo.

Continua la lettura
55

Costruzione dello yo-yo con i tappi di metallo o di vetro.

Le cose cambiano se abbiamo intenzione di utilizzare i tappi di metallo o di vetro. Questi coperchi risultano vuoti da un lato, di conseguenza, dovremo riempirli con una sequenza di dischetti di cartone per appesantirli entrambi. Potremo così far funzionare in maniera corretta il nostro giochino. Per procedere sarà sufficiente calcolare il loro diametro interno, quindi, ritagliamo un paio di cerchietti fatti in cartone ondulato, e applichiamoli all'interno. Le differenze tra i dischetti in legno e i tappi in metallo terminano qui. Infatti, da ora in poi il procedimento da adottare per l'assemblaggio è pressoché identico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire uno yo-yo di legno

Sicuramente molti di voi si ricorderanno il famoso yo-yo, uno dei giochi più divertenti e famosi tra i giovani degli anni '80 - '90. La sua semplicità lo rese uno dei giochi più ambiti dai ragazzi, che si cimentavano in vere e proprie sfide di abilità....
Bricolage

Come realizzare un mulino per il presepe

Il Natale è senza dubbio una delle feste più coinvolgenti di tutto l'anno, sia per gli adulti che per i bambini. I momenti più divertenti sono quelli dedicati all'addobbo di ogni angolo della casa, proprio per rendere l'atmosfera quanto più allegra...
Bricolage

Come costruire un termometro ad acqua

Lo scopo di questa guida sarà quello di esplicare come costruire un termometro ad acqua. Il bello di questo esperimento è che non si ha bisogno di oggetti di difficile reperibilità, solo materiale che sarà facilmente rinvenibile, sicuramente, in casa....
Bricolage

Come costruire un caminetto

Se si vuole dare un tocco abbastanza particolare alla propria casa ed all'arredamento si può costruire un caminetto in pietra. La costruzione di un camino è molto difficile ed al tempo stesso richiede molto impegno per cui non è consigliabile agli...
Bricolage

Come costruire animali di cartone

Capita spesso di osservare i bambini giocare con i loro giocattoli preferiti, ma dopo un po' li abbandonano immediatamente. Così annoiati, chiedono agli adulti di acquistarne dei nuovi. Gli adulti, invece, potrebbero insegnare a costruire degli animali...
Bricolage

Come costruire una panchina di legno

A causa della crisi, non di rado molte persone iniziano a costruire delle cose con le proprie mani. C’è chi si crea degli abiti, chi degli accessori, chi riutilizza dei tappi di bottiglia per creare un vassoio colorato. La guida sarà particolarmente...
Bricolage

Come costruire un distillatore sopraterraneo

La distillazione consiste nel separare una miscela dai sui componenti, attraverso i vari punti di ebollizione. Costruire un distillatore non è un procedimento semplice. Esistono vari tipi di distillatori e con svariati usi. In questa guida vedremo come...
Bricolage

Come costruire una casa per le bambole

Anche se passano gli anni, le bambole sono sempre uno dei giochi preferiti dalle bambine. Un oggetto sicuramente più moderno che ad esse si accompagna è la casa delle bambole. In commercio ne esistono di tanti tipi e di varie dimensioni. In un certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.