Come creare acqua fosforescente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Dovete organizzare un party, una festa di compleanno, una festa a tema "fosforescente" o più semplicemente abbellire la vostra stanza per renderla più accogliente e per stupire i vostri amici dando un tocco in più di magia e mistero all'intero ambiente? Con i passaggi che seguono andremo proprio a vedere come si deve procedere per creare acqua fosforescente, utilizzando degli oggetti comuni che potete trovare facilmente in casa. Il procedimento da seguire è molto semplice e veloce e risulta adatto anche a persone non esperte nel fai-da-te.

27

Occorrente

  • Acqua tonica, Evidenziatore, Pinze, barattolo in vetro, Lampada UV,
37

Smontare un evidenziatore

Per cominciare è necessario procurarsi un evidenziatore fosforescente di qualsiasi colore: la cosa importante è che esso deve illuminarsi al buio, pertanto non serve un comune pennarello (potete anche riciclare gli evidenziatori fluorescenti scarichi che avete in casa). Ora dovete prendere un paio di pinze e iniziare a far leva sulla punta fino a rimuoverla completamente. Una volta finito il procedimento dovrete estrarre la cartuccia dal "corpo" in plastica dell'evidenziatore. La cartuccia è una specie di spugna, più o meno grande, rivestita da una plastica trasparente in cui è contenuto il colore. Rimuovete la cartuccia utilizzando dei guanti in lattice per non sporcarvi. Una volta estratta quest'ultima non buttate l'evidenziatore e la punta in feltro perché vi serviranno nella prossima fase.

47

Creare il colore

Una volta estratta la cartuccia dovete procurarvi un recipiente di vetro: in questo caso risultano ottimi i vasetti per la conserva, all'interno dei quali dovrete mettere dell'acqua tonica. In questo caso il consiglio è quello di non diluirla con acqua normale, altrimenti l'effetto non sarà più come quello desiderato. Riempite il recipiente di acqua quanto basta e subito dopo, sempre con i guanti, inserite la cartuccia, la punta in feltro e ogni residuo di colore che era presente nell'evidenziatore: così facendo noterete che l'acqua comincerà a colorarsi molto rapidamente, più viene lasciata immersa la cartuccia; più sarà intenso il colore perciò consiglio di lasciarlo a riposo per 2-3 giorni lasciando il barattolo aperto. A questo punto sarà necessario fare in modo che il colore risulti ben visibile anche al buio.

Continua la lettura
57

Accendere la lampada

Per rendere l'acqua fosforescente e luminosa al buio sarà necessario procurarvi una lampada UV (ultravioletti): si tratta di un dispositivo molto facile da reperire e si può comperare anche online a meno di 20 euro. Questa procedura funzionerà esclusivamente con l'acqua colorata con evidenziatori. Mettete il recipiente con l'acqua in una stanza completamente buia. Adesso collegate la lampada UV alla corrente e ricordatevi sempre di non fissarla per un lungo tempo. Quando accenderete la lampada, il recipiente in cui è contenuta l'acqua si illuminerà del colore con cui lo avete creato. Da ora in poi saprete come creare l'acqua fosforescente in modo economico: sarà un lavoro molto utile per decorare qualsiasi ambiente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fissare a lungo la lampada UV.
  • Utilizza guanti in lattice tutte le volte che andrai in contatto con l' inchiostro.
  • gli evidenziatori andranno distrutti perciò se dovrai acquistarli non spenderci molto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come Ricavare Dell'Acqua Dai Rami Di Un Albero

In questa guida ti insegno una particolare tecnica per riuscire a procurarsi dell'acqua dai rami di un albero sfruttando la capacità delle radici di succhiare acqua dal terreno. Questo sistema ti può essere utile in situazioni particolari come campeggi,...
Altri Hobby

Come accendere il fuoco usando l'acqua

Acqua, terra, fuoco e aria. I quattro elementi su cui si basa il ciclo naturale della vita. Appaiono distanti fra loro, ma sono più legati di quanto possa sembrare. Difatti, grazie ad alcune semplici reazioni chimiche, è possibile ottenere una palla...
Altri Hobby

Come fare i braccialetti ad acqua

Eccoci qui a proporre una nuova ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, essere in grado d’ imparare a costruire dei bellissimi ed originali, braccialetti ad acqua.I braccialetti ad acqua, sono un particolare tipo di bracciale, che è molto di...
Altri Hobby

Come fare una candela con olio e acqua

Se in casa intendete avere a disposizione una candela che funga da lampada di emergenza o semplicemente come oggetto decorativo in occasione di una serata particolare, potete optare per la realizzazione di una candela usando soltanto olio ed acqua. Il...
Altri Hobby

Come costruire uno scivolo ad acqua

Durante la stagione estiva lo scivolo ad acqua è un divertimento piuttosto gettonato. I parchi acquatici sono tanti e diffusi in diverse località d'Italia. Il consiglio è sempre quello di divertirsi in strutture come queste, dove la sicurezza non manca...
Altri Hobby

Come pulire l'acqua di un acquario

Possedere un acquario è il sogno di molti. Chi non vorrebbe una splendida e decorativa vasca colma di pesciolini dai colori sgargianti? Ma mantenere un acquario non è uno scherzo, anzi, è quasi una missione. Specialmente se si tratta di pesci esotici...
Altri Hobby

Come realizzare un mulino ad acqua

A volte sprechiamo gran parte delle nostre giornate davanti alla televisione. In realtà esistono tantissime attività che ci consentono di renderci più produttivi, magari mantenendo comunque attiva la nostra mente. L'hobby del modellismo ad esempio...
Altri Hobby

Come realizzare l'effetto acqua con la resina

La realizzazione di forme in resina è una vera e propria forma d'arte, molto divertente e semplice da praticare. Tutti gli amanti del fai da te che abbiano un minimo di esperienza avranno sicuramente già maneggiato la resina e ne avranno scoperto le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.