Come creare angioletti in feltro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, abbiamo la necessità di dare libero sfogo alla nostra fantasia per creare qualcosa di assolutamente originale. Sono molte le tecniche che ci permettono di realizzare dei simpatici oggettini da impiegare anche come decorazione. Infatti, possiamo sceglierne tranquillamente una, decidendo di usare il feltro. Questo è un materiale di facile lavorazione che ci darà la possibilità di confezionare tantissimi oggetti che potremo utilizzare anche come piccoli regali. Leggendo questa guida, scopriremo insieme come creare dei teneri angioletti in feltro. Procediamo!

26

Occorrente

  • Feltro rosa
  • Feltro bianco
  • Ago e filo
  • Forbici
  • Ovatta per imbottiture
  • Macchina da cucire
  • Lana azzurra o rosa
  • Blush rosa
  • Colla vinilica
36

Cosa dà più soddisfazione che realizzare con le proprie mani decorazioni e piccoli pensierini da regalare? Ciò che suggerisco in questa guida, può essere anche una simpatica idea da adoperare per le bomboniere di un battesimo. Allora non perdiamo tempo e vediamo immediatamente quali sono i materiali di cui avremo bisogno per la realizzazione di un piccolo angioletto. La prima cosa da fare, è ovviamente acquistare il feltro: quest'ultimo è un materiale che potremo trovare in tutti i negozi di bricolage o anche in alcuni supermercati. Ci occorrerà del feltro di colore rosa per realizzare il corpicino e del feltro bianco per le piccole ali.

46

Avremo poi bisogno di lana azzurra o rosa per i capelli, di ovatta per le imbottiture, ago e filo, blush rosa, forbici, colla vinilica e macchina da cucire. Disegniamo sulla carta da modello la sagoma dell'angioletto seguendo quest'ordine: prima la testa, poi un paio di ali grandi ed uno di dimensioni più piccole, le braccia, il corpo e le gambe. Non dimentichiamoci che ogni pezzo dovrà essere doppio. In seguito, tagliamo i modelli disegnati precedentemente uno ad uno, poggiamoli sul feltro ed appuntiamoli con degli spilli. La sagoma andrà ritagliata come segue: tutto il corpo sul feltro rosa, le ali su quello bianco. Usando un paio di forbici, ritagliamo il feltro facendo attenzione a lasciare un piccolo bordo in più per le cuciture.

Continua la lettura
56

Successivamente, controlliamo che tutte le parti combacino e con la macchina da cucire, uniamo tutti i pezzetti dalla parte rovescio. Non appena avremo finito, giriamo la stoffa e riempiamola con un po' di ovatta. Adesso che tutti i pezzi sono pronti, assembliamo il piccolo angioletto con ago e filo. Per terminare il lavoro, non ci resta altro che creare i capelli; usiamo la lana azzurra per i maschietti e rosa per le femminucce. Creiamo gli occhi con piccoli pezzetti di feltro nero ed incolliamoli al volto con la colla vinilica. Infine, un ultimo ritocco: con il blush, realizziamo le guance del tenero angioletto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare gli angioletti profumati

L'arredamento shabby chic, femminile ed elegante, è senza dubbio la passione di moltissime donne. Infatti, gli elementi più presenti nello stile shabby chic per la casa sono: i fiori, i cuori, i colori pastello, il bianco e gli angioletti. Proprio gli...
Bricolage

Come creare degli angioletti di pasta

Siamo solo in estate e mancano ancora cinque mesi al Natale, forse una delle feste più attese e più belle di tutto l'anno. Un giorno speciale da passare con le persone più care. In realtà, a pensarci bene, tutto il mese di dicembre ha un aria magica,...
Bricolage

Come realizzare gli angioletti di cartone

Il Natale è la festa della famiglia per eccellenza. Se con l'approssimarsi delle feste natalizie intendete realizzare addobbi per decorare la casa o l'albero con le vostre mani, magari coinvolgendo i vostri bambini questa guida fa al caso vostro. Vedremo...
Bricolage

Come creare angioletti natalizi con i tappi

Quando arriva l'autunno, a volte si sceglie di trascorrere qualche domenica piovosa iniziando a preparare con i propri cari qualche addobbo per il Santo Natale. I giorni che precedono la festività più attesa dell'anno sono sempre piuttosto caotici,...
Bricolage

Come fare un Babbo Natale di feltro da appendere all'albero in 10 minuti

Le decorazioni natalizie in feltro per l'Albero di Natale riescono a ricreare un'atmosfera festosa e durano per decenni. È possibile dedicarvi a questo progetto a casa vostra, ad esempio ricreando le classiche palle di Natale, oppure ritagliando e cucendo...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Di Feltro

Il feltro è una particolare stoffa che richiama il pelo di animale: viene prodotto attraverso il processo di infeltrimento delle fibre, pertanto non può essere considerata tecnicamente una stoffa. Esso è essenzialmente composto dal pelo di animale...
Bricolage

Come creare fiori in feltro

Il feltro è un materiale colorato e molto resistente, perfetto per realizzare tanto diversi lavoretti creativi. Fiori, animaletti, portamonete, cerchietti, portachiavi e molto altro ancora... Il feltro è davvero utile e semplice da utilizzare, oltre...
Bricolage

Come realizzare un cestino decorativo in feltro

A volte, capita di vedere nelle vetrine dei negozi degli oggetti realizzati in feltro che si vorrebbero realizzare in casa per risparmiare un po' di soldi. All'interno di questa guida, troverete alcuni utili consigli su come realizzare un cestino decorativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.