Come creare biscotti segnaposto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando a cena, hai ospiti in casa e non sai cosa preparare, puoi sempre far affidamento alla tua creatività e fantasia. Difatti, molte volte basta qualcosa di molto semplice, per stupire chiunque sia tuo ospite. Ma in particolar modo, abbiamo un'idea, che sarà sicuramente di gradimento, a chiunque la riceva, e soprattutto in qualsiasi occasione. Infatti, questa può essere utilizzata, anche dei ricevimenti particolare, che sia un diciottesimo di compleanno, oppure una cresima o una comunione, a finire con la semplicissima cena con i parenti. Stiamo parlando dei biscotti segnaposto. In questa guida, che sarà principalmente composta da pochissimi passaggi, vi spiegheremo in maniera molto esemplificata ma completa, come creare i biscotti segnaposto.

27

Occorrente

  • ingredienti per pasta frolla: 300 gr di farina, 150 gr di zucchero semolato, 150 gr di burro, 1 uovo intero, 2 tuorli, la scorza di un limone grattugiato, un pizzico di sale
  • stampini in alluminio
  • ingredienti glassa: 250 gr di zucchero a velo, 2 albumi, mezzo limone
  • colorante alimentare
37

Iniziamo con preparando la pasta frolla, inseriamo tutti gli ingredienti elencati in un robot e mettiamolo in funzione, quando si sarà formata una palla compatta spegniamo, la frolla è pronta. Se siamo abbastanza bravi impastiamo direttamente con le mani, ma l'azione dovrà essere molto rapida, altrimenti il composto non risulterà abbastanza liscio. Fatto ciò lasciamo riposare l'impasto in frigo, avvolto nella pellicola, per almeno 30 minuti.

47

Successivamente, potremo cominciare a scegliere tutte le varie forme, che vorremo dare ai nostri biscotti. Potranno essere semplici dischi circolari, in tal caso basterà utilizzare un bicchiere per tagliare la pasta. Ma se vogliamo fare qualcosa di particolare, utilizzeremo delle forme in alluminio, che potranno rappresentare alberelli, o animali, o magari delle graziosissime lettere dell'alfabeto.

Continua la lettura
57

Una volta decise le forme e trascorsi i 30 minuti, stendiamo la pasta frolla su di un piano di lavoro ed iniziamo a ricavarne le i biscotti, intanto portiamo il forno a temperatura, intorno ai 160°.
Disponiamo i biscotti in una teglia ed inforniamo. I biscotti saranno pronti dopo circa 15 minuti, ma controlliamo che siano dorati in superficie, ricordiamo infatti che ogni forno ha un modo diverso di cottura, quindi i tempi potrebbero variare.

67

Mentre i biscotti raffredderanno, prepariamo la glassa per i decori: frulliamo lo zucchero a velo con gli albumi ed il succo di limone (che servirà a renderla più lucida), ma volendo possiamo acquistarla già pronta. Coloriamo poi la glassa con i colori alimentari che più ci piacciono. Quando avremo dato libero sfogo alla fantasia ed i biscotti segnaposto saranno pronti, non rimane altro da fare che confezionarli ed adagiarli sul tavolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare inviti e segnaposto

Avete voglia di rendere unica la festa di compleanno del vostro bambino, ma non avete idee originali? A tal proposito, nei passi a seguire, vi illustrerò come realizzare degli inviti e dei segnaposto per una festa di compleanno indimenticabile, nella...
Bricolage

Come realizzare delle spighe segnaposto

Quando avete degli invitati e volete rendere la tavola più accogliente e aggraziata, non c'è nulla di più bello che personalizzarla con qualcosa di particolare: i segnaposto. Non pensate di dover spendere soldi... Questa guida vi aiuterà a realizzare...
Bricolage

Come creare degli originali segnaposto

Quando si presenta un evento o un'occasione importante, l'estetica è fondamentale. Una bella tavola apparecchiata attrae piacevolmente tutti gli ospiti. E riesce a creare un ottimo impatto visivo ed una gradevole premessa, per il pasto da consumare tutti...
Bricolage

Come realizzare segnaposto creativi

Se dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con amici ed intendiamo stupirli con un pizzico di fantasia in più oltre al buon cibo, possiamo cimentarci nella realizzazione di alcuni segnaposto che oltre ad essere decorati ed originali, diventano anche...
Bricolage

10 idee per i segnaposto con piantine grasse

Le piantine grasse sono resistenti e molto ornamentali. Si prestano a tante simpatiche idee e decorazioni per eventi speciali, mondani o informali. Sono ideali come segnaposto per una cena tra amici o un matrimonio. Con grande sorpresa, si trasformeranno...
Bricolage

Come realizzare dei portacandele segnaposto in vetro e feltro

Avete mai pensato alla soddisfazione che potreste provare creando con le vostre mani qualcosa da poter sfoggiare in una cena o in qualsiasi occasione per abbellire la vostra tavola? Ad esempio per il compleanno di un vostro amico potete realizzare degli...
Bricolage

10 idee per i segnaposto

Quando si organizzano cene o pranzi con amici o parenti, si cerca sempre di fare bella figura. In queste occasioni, infatti, si vogliono far risaltare tutti gli aspetti belli e positivi della quotidianità, per passare dei momenti di allegria dimenticandosi...
Bricolage

Come fare i segnaposto a forma di cuore

Come vedremo nel corso di questo tutorial, realizzare degli originali segnaposto con la tecnica del fai da te è semplice e veloce, basta usare gli strumenti giusti per creare oggetti e decori capaci di stupire i nostri ospiti, come ad esempio dei graziosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.