Come Creare Ciotole Di Gomma

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riciclo creativo consente di realizzare oggetti davvero particolari, utili per la casa o per uso personale, con materiali di scarto o molto economici. Con dei semplici palloncini, della colla vinilica ed un po' di manualità, ad esempio, potrete creare delle simpatiche e coloratissime ciotole di gomma puramente decorative, da utilizzare anche in cucina, come porta cioccolatini o porta oggetti. Un'idea unica ed originale da regalare ad amici e parenti, amanti del fai-da-te. Per rendere il tutto più divertente, potrete coinvolgere anche i vostri bambini. Ciò, infatti, aumenterà la loro creatività e la capacità manuale, in un'era in cui la tecnologia sta prendendo il sopravvento. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • colla vinilica
  • palloncini
  • colorante
  • contenitore
  • ago
36

Anzitutto, per la realizzazione delle ciotole di gomma, avrete bisogno di una buona quantità di colla vinilica non diluita e di palloncini di varia misura. La loro dimensione è strettamente legata alla grandezza del contenitore che intendete realizzare. Come prima volta, vi consiglio di provare a realizzare una ciotola un po' più piccola, in modo da evitare di consumare troppo materiale se, alla fine del lavoro, il risultato non sarà quello desiderato. Iniziate a gonfiare il primo palloncino. Quelli più piccoli, possono essere un po' abbastanza insidiosi, pertanto, alcune confezioni sono fornite di un'apposita pompetta, in maniera tale da semplificare e velocizzare l'operazione.

46

Successivamente, chiudete il palloncino con un nodo ben stretto, quindi procedete con il preparare la colla vinilica. È importante che questa non venga diluita, altrimenti rischiate di ottenere delle ciotole con una struttura molto debole. Versate la quantità di colla in un recipiente leggermente più largo del palloncino, in modo da poter inserire il fondo al suo interno. Dopo aver fatto ciò, la colla vinilica si unirà alla base, creando così una calotta naturale. Adesso, tirate fuori il palloncino e lasciatelo asciugare posizionandolo in piedi su un ripiano protetto con della plastica (un sacchetto per l'immondizia andrà benissimo).

Continua la lettura
56

Questo accorgimento, eviterà di sporcare la zona di lavoro. Una volta asciutto, scoppiate il palloncino con un ago. A questo punto, la vostra ciotola di gomma è pronta per qualsiasi uso ne vogliate fare. Se desiderate ottenere delle ciotole di gomma colorate, potrete aggiungere alla colla vinilica una certa quantità di colorante. Inoltre, per ottenere delle ciotole più robuste, potrete immergere nuovamente nella colla liquida il fondo del palloncino coperto di colla vinilica già asciutta. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Le Ciotole Con Il Guscio Della Noce Di Cocco

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come Realizzare Delle Ciotole Con I Gusci Di Uova Struzzo

Se amate essere particolarmente originali, soprattutto quando dovete decorare la tavola per il pranzo a festa, ecco una simpatica idea sul tema pasquale. Poiché il simbolo principale della Pasqua è proprio l'uovo, ecco come fare per avere un servizio...
Bricolage

Come realizzare vasi e ciotole con colla e lana

Un'idea facile e divertente per realizzare vasi, ciotole, vassoietti e vuotatasche che in apparenza sembrano di finissima porcellana ma in realtà sono "ghirigori" di lana bianca annegati in una miscela di acqua, farina e colla che, una volta asciutta...
Bricolage

Come utilizzare gli scarti della gomma

La gomma è un materiale molto resistente che viene utilizzato in moltissimi ambiti, come ad esempio la costruzione degli pneumatici per auto, la progettazione delle suole delle nostre calzature e di tappeti antiscivolo, solo per citarne alcuni. Tuttavia...
Bricolage

Come riparare un tubo di gomma

A volte può capitare che il tubo di gomma se non conservato bene soprattutto in inverno, possa presentare delle fenditure e ce ne accorgiamo nel momento dell'uso quando l'acqua comincia a sprizzare con energia da tutte le parti. La soluzione migliore...
Bricolage

Come realizzare dei gioielli di gomma

I bambini hanno sempre bisogno di nuovi stimoli, per sviluppare la loro creatività e manualità. I pomeriggi invernali o le giornate di malattia possono prendere una piega diversa se li aiuterete a realizzare dei semplici lavoretti fai-da-te. Potranno...
Bricolage

Come Creare Dei Portaoggetti Con Gomma Crepla

Se vi piace lavorare il legno, se siete creativi, versatili e dotati di una buona manualità, allora vi consiglio di leggere questa guida fino in fondo, in quanto all'interno di essa troverai tutte le istruzioni per poter creare dei portaoggetti con gomma...
Bricolage

Come creare un cestino in gomma crepla

Se intendete creare un cestino in gomma crepla, lo potete fare in modo semplice e funzionale usando questa specifica pasta modellabile che è facilmente reperibile nei negozi di belle arti. Il cestino può poi ritornare utile come centrotavola, cosi come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.