Come creare con la tecnica del serti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra le tecniche di colorazione dei tessuti, ce n'è una molto particolare. Si tratta della tecnica del serti. Questa pratica è basata sopratutto sul gioco di colori, sui suoi possibili effetti e sulle sfumature ottenute. Bisogna subito specificare che risulta difficile conseguire risultati con particolari precisi o con tonalità di colori omogenee. È questo il punto di forza e al contempo di debolezza di questa specialità. È possibile ottenere risultati molto sfumati, ma impossibile eseguire un lavoro di precisione architettonica. Pertanto è molto indicata per creare soggetti semplici, forme geometriche e motivi floreali. È realizzabile in tutti i tessuti ma i migliori risultati si ottengono con la seta. Il tessuto viene fissato al telaio e il colore (in forma liquidissima) viene esteso con una modalità che origina effetti e sfumature molto particolari. Il colore compenetra i tessuti espandendosi radicalmente per mezzo delle fibre. In questa guida vi insegneremo a creare dei foulard o semplicemente dei teli di seta con la tecnica del serti.

27

Occorrente

  • Gutta (fluido trasparente per realizzare i contorni dei disegni)
  • Erogatore con beccuccio fino
  • Diluente con contagocce
  • Contenitore di vetro
  • Bastoncino
  • Pezzo di seta di grandezza a piacere
  • Colori per la seta o particolari tipi di smalto
  • Telaio
37

Nella tecnica del serti l'elemento determinante è il fluido che serve a realizzare i contorni del disegno di vostro gradimento. Questo liquido trasparente, che determina i bordi del disegno viene denominato gutta. Esso al momento dell'asciugatura, aderisce alla stoffa penetrando attraverso le fibre. In tal modo quella delimitazione diventerà una zona impermeabile, che non lascerà aderire alcun colore. Potete applicare la gutta con il suo stesso erogatore di plastica, fornito di beccuccio. Se vi fidate del vostro tocco, potete utilizzare semplicemente un pennello a punta della grossezza consona al tipo di disegno che avete deciso di eseguire. Prima di applicare questo fluido dovrete preparare un recipiente di vetro, nel quale avrete versato del diluente con un contagocce. Mescolate con un bastoncino fino ad arrivare alla giusta consistenza.

47

Eseguite l'applicazione inclinando l'erogatore a 45° e premendo sulla parte superiore. Vi suggeriamo di tenere sempre vicino un foglietto di carta durante questa operazione. Il foglio di carta vi servirà per ripulire il beccuccio dell'erogatore, evitando così di spandere troppo fluido sul lavoro. Tenete presente che un tratto di gutta sottile asciuga in circa mezzo minuto. Mentre, un'impronta più grande può impiegare fino a cinque minuti. Dopo aver usato l'erogatore, pulite bene il beccuccio e sigillate l'apertura per non far seccare il fluido. Per facilitare il riconoscimento dei bordi del disegno (dato che la gutta è trasparente) potete usare quella leggermente colorata (reperibile solo in particolari colori madreperlati).

Continua la lettura
57

Per colorare con la tecnica del serti, utilizzate i colori per il vetro o particolari tipi di smalto. Se non siete esperti il repartista del negozio di bricolage, saprà suggervi in modo professionale. Procedete miscelando il colore scelto con alcune gocce di diluente fino a quando non si saranno amalgamati perfettamente. Diluite anche la gutta con questa miscela. Applicate il colore all'interno del disegno creato, nelle zone delimitate dalla gutta (grazie alla quale il colore non uscirà dai bordi). Le tonalità si possono miscelare a piacere, in recipienti di vetro, per ottenere gradazioni personalizzate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per lavori impegnativi o colori particolari, è opportuno eseguire alcune prove di colore su un pezzo di stoffa o carta controllando i risultati.
  • Ricordate che i tessuti trattati con questa tecnica si devono lavare esclusivamente a mano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare il vetro con la tecnica dello stencil

La tecnica dello stencil non è altro che un modo di decorare oggetti usando una maschera per creare forme con la vernice. È utile per realizzare insegne e decorare oggetti. Purtroppo è pure usato per imbrattare i muri della città. I writer, infatti,...
Bricolage

Come dipingere con la tecnica del finto marmo

Se amate il fai da te e vi piace l'arte decorativa, potete adottare la tecnica del finto marmo che se ben eseguita, può consentirvi di trasformare legno ferro, cemento o plastica in un manufatto simile proprio a questa bellissima pietra naturale di...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come usare le tecnica dell'uncinetto tunisino

La tecnica dell'uncinetto tunisino rappresenta una particolare ed antichissima lavorazione che è in grado di creare un tessuto (detto maglia tunisina) che si presenta come molto fitto ed articolato. La produzione di questa speciale maglia, si ricava...
Bricolage

Come eseguire la tecnica a piombo sul vetro

La legatura a piombo è una tecnica che viene impiegata sin dal medioevo per decorare le vetrate di grandi finestre di chiese e cattedrali. Tuttavia molti la chiamano "tecnica cattedrale", con cui è possibile realizzare disegni molto elaborati su vetrate...
Bricolage

Come fare disegni con la tecnica dello spruzzo

Disegnare, senza dubbio, è una delle attività più divertenti e rilassanti che esista. Non occorre essere Giotto per trarre beneficio e nemmeno che le nostre "opere"debbano piacere agli altri, ciò che conta è solo rilassarsi e passare qualche ora...
Bricolage

Come colorare un disegno con la tecnica del puntinismo

Siamo ben felici di proporre una guida, che permetterà a tutti i nostri lettori e lettrici, di mettere in risalto la propria fantasia, creatività e voglia di fare. Nello specifico cercheremo di capire come colorare un disegno, con l'aiuto della tecnica...
Bricolage

Come eseguire un disegno con la tecnica del frottage

Generalmente per frottage si intende quella tecnica pittorica basata sullo sfregamento di una matita o di pastelli colorati su un foglio, accuratamente appoggiato sopra un oggetto che presenta dei rilievi: attraverso il ricalco, i rilievi della superficie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.