Come creare degli orecchini tondi all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono moltissime tecniche per realizzare degli orecchini e degli accessori in casa. Una delle tecniche più amate dalle amenti del cucito è sicuramente quella dell'uncinetto. Se amate usare l'uncinetto e non sapete come fare scoprite, in questa guida, come creare degli orecchini tondi all'uncinetto spendendo poco e realizzando degli accessori davvero molto graziosi.

26

Occorrente

  • filo per uncinetto n.8 uncinetto un cerchio monachelle colla vinilica
36

Base a catenella

Per realizzare gli orecchini ad uncinetto iniziate creando una catenella. Per fare la catenella occorre fare un nodino (senza stringerlo però), infilare l'uncinetto, prendere il filo da sotto e toglierlo fuori dall'anellino. Per la maglia alta prendete il filo e puntate con l'uncinetto nella catenella sottostante. A questo punto accavallate il filo sull'uncinetto ed estraetelo dal punto, avendo di fronte tre anelli. Accavallate il filo sull'uncinetto ed estraetelo dai primi due anelli; nuovamente accavallate il filo e estraetelo dagli ultimi due. Per la maglia bassa dovrete invece inserire l'uncinetto nella maglia sottostante, quindi accavallare il filo sull'uncinetto, estrarre il filo, riprenderlo e tirare. Per realizzare degli orecchini tondi servitevi di un cerchio del diametro di circa 5 mm.

46

Struttura dell'orecchino

Continuate la realizzazione degli orecchini tondi a uncinetto inserendo il filo sotto il cerchio e, con l'uncinetto, prendete il filo e portatelo sopra, come per fare una catenella e compiere sul cerchio 30 maglie basse. Alla fine del giro chiudete con una maglia bassissima (prendete il filo e tirate sulla prima maglia effettuata). A questo punto realizzate 3 catenelle e poi una maglia alta su ogni maglia bassa del giro sottostante. Al termine chiudete con maglia bassissima. Al terzo terzo giro eseguite 4 catenelle, e poi maglia alta su ogni maglia alta del giro sottostante intervallate da una catenella. Continuate quindi con il quarto giro e con 4 catenelle, e poi maglia alta su ogni maglia alta del giro sottostante intervallate da due catenelle. Passate quindi al quinto giro realizzando 6 catenelle e nel buco successivo effettuate 6 maglie alte, poi saltate il buco successivo ed effettuate una maglia bassa nella maglia alta successiva. Al termine del giro chiudete il lavoro con una maglia bassissima.

Continua la lettura
56

Chiusura orecchini

Per rendere gli orecchini realizzati ad uncinetto più solidi e resistenti potrete applicare su ogni maglia dello smalto per unghie trasparente oppure immergere il lavoro realizzato a maglia in un contenitore di acqua e colla vinilica. Infine agganciate la monachella e l'orecchino realizzato a uncinetto insieme e il vostro orecchino sarà pronto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non lavorate né troppo stretto nè troppo largo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare orecchini con filo metallico

Gli accessori, si sa, rappresentano un complemento di abbigliamento molto importante per ogni donna. Essi sono infatti in grado di impreziosire in modo originale ed esclusivo la mise di una persona. Gli orecchini, appunto, sono uno degli accessori più...
Altri Hobby

5 modi per creare orecchini artigianali

Con un po' di fantasia e creatività anche voi potreste realizzare dei bellissimi gioielli da indossare nelle occasioni più speciali. In questa guida vi spiegheremo 5 modi per creare orecchini artigianali, degli accessori davvero unici ed originali per...
Altri Hobby

Come fare un organiser porta orecchini

Gli orecchini sono degli accessori definiti tra i più vecchi per antonomasia. Eppure ancora oggi sono molti apprezzati. Anzi non hanno mai smesso di conquistare il cuore delle donne di tutte le età! Perché bastano degli orecchini a rivalutare un capo....
Altri Hobby

Come fare orecchini con capsule del caffe

Noi italiani siamo i maggiori consumatori di caffe al mondo, quindi gettiamo ogni giorno una grande quantità di capsule del caffe. Perché buttarle quando possiamo riutilizzarle in altri mille modi. Molte persone creative hanno provato a trasformare...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini a grappolo

Un grappolo d'uva è goloso e bello da vedere, non a caso, ci ricorda la bellezza dell'autunno ed il profumo del buon vino che si prepara in questo periodo.Sarebbe fantastico rappresentarne uno in un paio di particolari orecchini, allo stesso tempo eleganti...
Altri Hobby

Come costruire un porta orecchini in legno

Noi donne siamo sempre alla ricerca degli accessori perfetti e di certo tra questi non possono mancare orecchini e bijoux. Si sa, che i gioielli siano essi veri o bigiotteria, sono degli oggetti che arricchiscono il look e la persona. A volte però, tra...
Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Altri Hobby

Come utilizzare gli orecchini spaiati

Molte volte si acquistano degli oggetti che in seguito ci si scorda. Una volta ritrovati, se questi ultimi risultano essere danneggiati o spaiati, è possibile ripararli e riportarli di nuovo in vita. Se ci sono degli orecchini a cui siete affezionati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.