Come creare dei contenitori ninfee

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le ninfee sono delle bellissime piante acquatiche, molto amate e diffuse, che con i dovuti accorgimenti possono essere ospitate anche nel proprio giardino o sul balcone.
Non hanno bisogno di cure eccessive per essere mantenute in salute, ma con un piccolo sforzo possono regalare delle grandi soddisfazioni grazie soprattutto al loro notevole effetto scenografico.
Ne esistono tantissime varietà, e principalmente possono essere di tipo rustico o non rustico. In quest'ultimo caso non possono essere tenute all'esterno durante il periodo invernale, in quanto non sopravvivono a temperature inferiori ai 10 gradi.
I rizomi possono essere piantati in fondo ad un laghetto artificiale oppure ad un contenitore, meglio se grande per favorirne la crescita rigogliosa.  

28

Occorrente

  • 1 contenitore di plastica largo e basso (tipo da frutta)
  • Terreno a base argillosa
  • 1 o più rizomi di ninfea acquatica
  • Acqua
  • Sabbia
38

I contenitori adatti alla coltivazione delle ninfee possono essere dei comuni vasi di plastica dotati di fori sul fondo oppure i più economici contenitori per la frutta, che essendo bassi e larghi, sono perfetti per accogliere queste piante acquatiche che si sviluppano orizzontalmente piuttosto che in altezza.
Al loro interno deve essere inserito un telo per contenere la terra, che dovrà essere a base argillosa, come quello di un comune giardino.
Non è invece adatto il terreno "pronto" venduto in sacchi, in quanto è troppo leggero e finirebbe per galleggiare sull'acqua insieme alle piante, rovinando la composizione floreale.

48

Il contenitore di plastica va quindi riempito con il terreno argilloso, nel quale va realizzato un piccolo incavo per posizionare il rizoma della pianta, facendo attenzione a posizionare verso l'alto la porzione dove nascono le foglie.
La terra va poi compressa bene per trattenere il bulbo ed evitare che si sposti finendo per galleggiare sull'acqua.
Il contenitore con il rizoma va posizionato nel laghetto artificiale del giardino oppure persino sul balcone in un altro più grande contenente acqua, eventualmente con l'aggiunta di un po' di sabbia sul fondo.

Continua la lettura
58

Ma è necessario concimare il terreno? No, però farlo è vivamente consigliato, in quanto può aiutare molto la fioritura delle ninfee. Esistono dei concimi studiati appositamente per le piante acquatiche: hanno una grande funzione nutritiva e vanno semplicemente inseriti nel terreno all'interno del contenitore in prossimità delle radici.

68

Il contenitore va infine disposto in una posizione ben assolata, perché le ninfee hanno bisogno di luce per poter crescere in maniera sana e vigorosa. Non c'è altro da fare: adesso serve solo un po' di pazienza per vedere spuntare le prime foglie e i fiori della pianta.
Per ottenere i migliori risultati, che si avranno solo l'anno seguente, il lavoro va preferibilmente effettuato in primavera. Tuttavia le ninfee possono essere piantate senza problemi per tutta la bella stagione, fino a settembre.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sul fondo dell'acqua meglio disporre uno strato di sabbia per stabilizzare l'inserimento del contenitore con la terra ed il rizoma
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come trasformare dei centrini all'uncinetto in contenitori per oggetti

Reinventare l'uso degli oggetti, utilizzandoli in un nuovo e originale modo, è quello che possiamo fare se disponiamo di una bella quantità di centrini. In ogni casa, nel cassetto che non apriamo da tempo, potremmo riscoprire tanti centrini della nonna...
Bricolage

Come Utilizzare I Contenitori Vuoti Del Latte

Invece di occupare spazio ingombrante nel riciclaggio o gettarli via nel bidone della spazzatura, i cartoni vuoti del latte usati quotidianamente, possono essere riutilizzati per usi pratici. Con diverse idee intelligenti si possono creare un'infinità...
Bricolage

10 idee fai da te per decorare i contenitori di plastica

I contenitori di plastica possono essere utilizzati per infiniti scopi, sia per isolare termicamente del cibo o per conservare liquidi o oggetti che non c'entrano nulla con la cucina. In commercio ne esistono di ogni tipo ma se quel che si trova non è...
Bricolage

Come trasformare le vecchie lampadine in contenitori decorativi

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso l'utilizzo di lampadine a risparmio energetico a discapito delle vecchie lampadine ad incandescenza. Non sempre la sostituzione avviene alla rottura di queste ultime e quindi cosa farne? In questa guida vi proponiamo...
Bricolage

Come fare lanterne riciclando vasetti e barattoli

Ormai, l'arte del fai da te è alla portata di tutti, basta avere soltanto molta pazienza e fantasia per trasformare tutto ciò che abbiamo e non utilizziamo, in oggetti utili per la casa. Per esempio, possiamo utilizzare dei barattoli in vetro per ricavare...
Bricolage

Come realizzare dei vasi effetto pietra

Vi è mai capitato di sollevare un vaso di pietra dall'aspetto pesante e di provare invece la piacevole impressione che vi voli tra le mani? Molto probabilmente quel vaso è di un materiale leggerissimo: il polistirolo, e di pesante ha solo l'aspetto....
Bricolage

Come riciclare i cartoni delle uova

In questo articolo vogliamo dare una mano concreta a tutti i nostri lettori, per imparare come e cosa fare per riciclare nella maniera più semplice e veloce possibile, i famosi cartoni delle uova, invece di gettarli nella pattumiera. Mettendo in pratica...
Bricolage

Come fare dei portatovaglioli con un contenitore di plastica

Apparecchiare la tavola è senza alcun dubbio una formula facilissima. Non serve seguire una rigida etichetta. Ma, è fondamentale scegliere i complementi adatti per ogni occasione. Inoltre, per dare un'impronta originale e un tocco di insolita eleganza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.