Come creare dei fiori con i nastri

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Avete messo da parte un gran numero di nastrini recuperati da bomboniere varie, pacchetti di dolci, cestini natalizi e così via? Certamente se lo avete fatto avrete intenzione di sfruttarli e riciclarli in maniera originale! Se è così, ecco per voi una guida molto semplice e pratica che vi aiuterà e vi darà alcune idee originali per potere adoperare questi nastrini nel migliore dei modi. Per esempio, avete mai pensato di realizzare dei simpatici fiorellini di tessuto? Se si, ma non sapete come fare, ecco che questo articolo verrà in vostro soccorso. Vediamo quindi come procedere per creare dei fiori con i nastri. Buon lavoro!

24

La prima cosa che ci occorre per la realizzazione dei fiorellini in tessuto, certamente, sono i nastrini. Prendete quelli più lunghi che avete oppure, se ne avete tanti e corti, considerate l'idea di adoperarne tanti per la realizzazione di un solo fiorellino. Se non avete una grande manualità e la dovrete acquisire, è consigliabile cominciare con un fiorellino poco impegnativo e di semplice fattura. Prendete il capo del primo nastrino e fatene scorrere tra le dita circa otto centimetri. A questo punto ripiegate il nastrino a metà (quindi quattro centimetri). Tenete il punto di incontro con pollice e indice.

34

A questo punto, ricordando di tenere sempre ben fermo il punto dell'incontro della piegatura del primo tratto di nastrino, fate scorrere altri otto centimetri di nastrino che, come prima, andrete a ripiegare a metà posizionando il secondo capo al centro dove anch'esso verrà tenuto ben fermo da indici e e pollice. Fate ancora la stessa operazione: fate scorrere altri otto centimetri di nastrino e ripiegate mantenendo ben fermo il centro e ancora fate questa operazione per altre tre o quattro volte, stando bene attenti ad allargare quelli che saranno i petali intorno al centro.

Continua la lettura
44

Alla fine di questa operazione non dovrete fare altro che puntare il centro con l'aiuto di ago e filo. Fate un paio di punti per fissare il centro e il vostro fiore sarebbe già pronto. Se desiderate riciclare anche qualche altro oggettino tipico per la creazione di questi soggetti, potete scegliere un vecchio bottone del colore che più si adatta al colore del nastrino che avete adoperato e fissarlo al centro del fiore dando un tocco particolare al vostro lavoro. Ricordate che lo stesso procedimento andrà eseguito anche per fiori più piccoli oppure più grandi. E questo, naturalmente è solo uno dei metodi semplici per realizzare dei fiori con i nastri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una tenda con nastri e pendenti

Le tende decorano la casa rendendola più accogliente e calda. In commercio esistono tantissimi modelli diversi di tende per accontentare tutti i gusti e le esigenze, sia per quanto riguarda il colore che il tessuto. Tuttavia qualche volta è bello personalizzare...
Bricolage

Come ripristinare nastri VHS

Qualsiasi tipica cassetta VHS è composta internamente da parti in plastica, le quali si usurano facilmente nel tempo, impedendo così al nastro di allineare correttamente la riproduzione con il videoregistratore, ottenendo come risultato un'immagine...
Bricolage

Come arricciare i nastri dei pacchi regalo

Quando dobbiamo confezionare un regalo, si sa, anche l'occhio vuole la sua parte. Per cui è fondamentale dare un tocco di eleganza al nostro presente. Per poterlo fare possiamo ad esempio prendere in considerazione l'idea di utilizzare una decorazione,...
Bricolage

Come eliminare i residui lasciati da nastri adesivi

Senza dubbio, a chiunque, nella vita, sarà capitato ti trovarsi in una della tante situazioni, di mettere del nastro adesivo o isolante su una superficie qualsiasi. Ma poi, per svariati motivi, averlo dovuto toglierlo e purtroppo, ritrovarsi col dover...
Bricolage

Come avvolgere mazzi di fiori

Regalare i mazzi di fiore sembra desueto, ma fa ancora il suo effetto! Dante diceva che del Paradiso tre cose ci erano rimaste: le stelle, i fiori ed i bambini, quindi se hai deciso di regalare un bouquet di fiori, freschi o secchi che siano, l'incarto...
Bricolage

Come creare graziosi quadretti con fiori secchi

I quadri saranno i protagonisti principali della nostra guida, e verranno abbinati con un'altra componente interessante: i fiori secchi. Abbinando questi due componenti, come indicato anche nel titolo della nostra guida, ora andremo a spiegarvi, nei prossimi...
Bricolage

Come conservare i fiori con la sabbia

Gettare via fiori bellissimi e profumati dopo pochi giorni perché appassiti è un vero peccato! Esistono però delle antiche tecniche di essiccazione, estremamente semplici da mettere in pratica, che ti consentiranno di prolungare il piacere generato...
Bricolage

Come fare dei fiori con la pasta di mais

Con la pasta di mais, è possibile produrre dei simpatici oggetti ornamentali. È un lavoro che va eseguito con la massima delicatezza, non tanto per quanto riguarda la modellazione dei fiori, ma per la fase della loro colorazione. Otterrete quasi dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.