Come creare dei fiori in carta di riso

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Washi (chiamato anche carta di riso), è un tipo di carta utilizzata in Giappone; si tratta di carta fatta a mano, di buona consistenza, resistente e anche traslucida. La sua buona consistenza permette a questa carta di essere utilizzata in molte applicazioni, come nelle arti tradizionali giapponesi Origami, Shodo e Ukiyo-e. Si dice che resista anche ai danni procurati dagli insetti. Dal novembre 2014 è inserito tra i Patrimoni orali e immateriali dell'umanità dell'Unesco. La parola washi è composta da wa, che significa "giapponese", e da shi che significa "carta". Si riferisce quindi alla carta giapponese fatta a mano secondo il metodo tradizionale, derivato dall'antica arte cinese di produzione della carta. L Washi viene tradizionalmente prodotto utilizzando le fibre vegetali del gelso da carta o di altre piante locali come diplomorpha sikokiana, edgeworthia papyrifera e euonymus sieboldianus. Si possono però utilizzare anche fibre di bamboo, canapa, riso e frumento che conferiscono una mano e caratteristiche differenti alla carta così prodotta. Una variante di questa carta viene utilizzata dall'Opificio delle pietre dure di Firenze per assorbire gli strati di inquinanti sulle superfici dei quadri in fase di restauro, siccome questo tipo di carta non cede collanti. Nei passi a seguire sarà illustrato come creare dei fiori in carta di riso.

26

Occorrente

  • Fogli di carta di riso vari colori
  • matita
  • colla vinilica
  • colla universale
  • compasso
  • righello
  • forbici
  • rametti
  • perline
36

Per cominciare a realizzare i tuoi fiori in carta di riso, devi innanzitutto partire dalle foglie: ricava da un foglio di carta di riso verde, della tonalità che preferisci, magari di due tonalità, una più chiara e l'altra più scura, la sagoma di tante foglioline, di circa 3/4 centimetri di lunghezza. Per realizzare le foglioline, piega un foglio in circa tre parti, traccia sopra con una matita appuntita e morbida la sagoma di una foglia, e dopo ritagliala con le forbici. Dopo di ciò, una volta aver ottenuto in una sola volta, circa tre foglioline, crea i vari fiorellini.

46

Per creare i fiori, devi stropicciare con le mani dei fogli di carta di riso delle tonalità che desideri, prosegui il lavoro, aprendo con delicatezza i fogli stropicciati in precedenza e ripiegandoli con cura in diverse parti, come hai fatto per le foglie. Una volta aver piegato i fogli, per fare così i petali, traccia la sagoma di alcuni cerchi, di dimensione decrescente; traccia col compasso o un oggetto tondo diversi dischetti di circa 6, 4, e 2 cm di diametro. Dopodiché, con l'aiuto delle forbici, ritaglia con cura e precisione i diversi cerchi colorati di carta di riso creati.

Continua la lettura
56

Per completare, devi assemblare i fiorellini: incolla con della colla vinilica, i vari dischetti tra di loro, in modo tale da formare dei petali concentrici, usando se preferisci dei dischi di carta riso di tonalità diverse, alternando dischi di colori differenti, per creare originali fiorellini. Una volta che hai fissato con cura i diversi petali, fissa con un goccio di colla, al centro di ogni fiore di carta, una piccola perlina al posto della corolla. Infine, prendi dei rametti finti e fissa lungo ogni stelo le foglioline di carta e in cima i vari fiori con la colla universale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un centrotavola con la carta di riso

Se sei un appassionato del fai da te ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, perché ti fornirò una serie di suggerimenti su come creare un elegante centrotavola usando la carta di riso, per abbellire la tua tavola o per creare un oggetto...
Altri Hobby

Come usare la carta di riso per il découpage

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la carta di riso è una carta molto particolare, caratterizzata dall'aspetto lucente e resistente, molto usata per la realizzazione di lavori di découpage per la casa (anche grazie al suo effetto decorativo...
Altri Hobby

Come rivestire un oggetto con la carta di riso

La carta di riso è un tipo di carta leggera, resistente ed assorbente e per questo motivo viene utilizzata per numerose applicazioni di découpage, hobbistica e scrapbooking. Proprio in base alla sua capacità di assorbimento, questo tipo di carta veniva...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro con scritta di fiori di carta

Come vedremo nel corso di questo tutorial, una moda molto in voga al momento è rappresentata dalle scritte decorative per la casa, create con appositi quadri ricchi di fiori di carta colorata, realizzati autonomamente con un apposito cartone o con una...
Altri Hobby

Come decorare una cornice con i fiori di carta

Le cornici sono presenti in commercio in materiali e in modelli differenti, per soddisfare tutti i gusti. Se nel caso abbiamo una cornice che non utilizziamo più, al posto di buttarla possiamo tranquillamente modernizzarla; basterà semplicemente abbellirla...
Altri Hobby

5 diversi modi per fare dei fiori con la carta

Quante volte ci ci siamo ritrovati davanti la vetrina di un negozio di fiori ad osservare delle composizioni che, a prima vista non avevano nulla da invidiare ai fiori freschi, tanto erano così ben fatti e con accoppiamento di colori meravigliosi. Se...
Altri Hobby

Come fare fiori con la carta igienica

Molto usati tra '800 e '900 come accessorio di moda e complemento d'arredo, i fiori di carta sono tornati timidamente in auge grazie a trend come lo shabby chic e il pastel. Realizzarne di molto belli non è sempre facile e richiede manualità, ma provarci...
Altri Hobby

Come fare dei fiori con i tubi della carta igienica

Dai diamanti non nasce niente, mentre dal letame nascono i fiori diceva Fabrizio De André nel suo brano "Via del Campo". Basta sostituire il "letame" con la "carta igienica" per realizzare quello che affermava il cantautore. Questo metodo è utile per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.