Come creare dei gioielli in fimo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il fimo è una pasta polimerica modellabile, sintetica e termoindurente; si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. La sua consistenza lo rende adatto ad essere trasformato in oggetti rotondi, in fogli sottili o tagliato a strisce con un coltello. Non secca all'aria ma può essere indurito cuocendolo in un comune forno. Con il fimo si possono realizzare tantissimi oggetti: ciondoli, collane, bracciali, soprammobili, ecc. Facilissimo da usare, ti consente di spaziare con la fantasia e creare da sola gioielli, bijoux, accessori moda e piccoli soprammobili per decorare la tua casa. In questa semplice e veloce guida ti spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come creare dei gioielli in fimo.

27

Occorrente

  • pasta fimo di vari colori
  • formine
  • gancetti
  • carta da forno
  • forno ventilato
  • vernice protettiva
  • mattarello
  • colori in polvere o pigmenti
  • pennarello indelebile per i particolari
37

Quando ti appresti a creare un oggetto che sia un ciondolo o un pupazzetto, hai due alternative: preparare i vari pezzi ognuno del colore prescelto e poi unirli o mischiare due colori differenti per formarne un altro. Proprio come facevamo da piccoli unendo, ad esempio, giallo e blu otterremo il verde e si possono unire panetti differenti (soft, classic o effect). Ovviamente è necessario impastare bene ed avere un po’ di pazienza nel farlo, dato che la pasta è un po’ dura. Si può inoltre mischiare il fimo, a crudo, con colori in polvere o pigmenti (addirittura è possibile usare ombretti per occhi che di sicuro avrai per casa). La lavorazione del fimo è molto semplice, ma se vuoi dedicarti a creazioni più complesse, devi avere acquisito prima una buona manualità e qualche utile oggetto. Il fimo si lavora schiacciando tra le mani una piccola quantità di materiale per ammorbidirlo, fate tutto con calma e senza fretta, potrete poi dargli la forma desiderata. Se ad esempio vuoi realizzare una collana, prepara i vari "grani", realizzando tante palline ed infilandole in uno stuzzicadenti.

47

Il fimo si può stendere con un matterello e, una volta realizzata la sfoglia, puoi ritagliarlo utilizzando anche semplici formine per dolci. In questo caso, la colorazione del fimo è consigliabile farla in seguito alla cottura con colori acrilici. Se devi realizzare dei ciondoli, pratica il foro con uno stuzzicadenti. Con questa tecnica puoi anche creare delle simpatiche calamite, a forma di cuore o fiore o di caramella; oppure, se sei in grado, fare delle faccine buffe. Insomma, dai sfogo alla tua fantasia.

Continua la lettura
57

Una volta stabilito l'oggetto o l'accessorio da realizzare, dopo aver preparato tutti i pezzi che lo comporranno, appoggiali su di un foglio di carta da forno, avendo cura di distanziarli tra loro, e procedi con la cottura del fimo. Se devi inserire dei gancetti, fallo prima di cuocerli. Ti serve un semplice forno ed è sconsigliabile usare il microonde. Inforna la teglia con i pezzetti di fimo per trenta minuti ad una temperatura di centoventi gradi. Prediligere la cottura con forno ventilato ti sarà molto utile, infatti ciò permette un mantenimento della temperatura costante e il fimo cuocerà meglio. Naturalmente, se gli oggetti da cuocere fossero più piccoli, devi farli cuocere per meno tempo, ma senza abbassare la temperatura. Una volta cotti, saranno pronti per essere eventualmente incollati tra loro o dipinti; oppure, se hai creato dei ciondoli, dei portachiavi o degli orecchini, completali aggiungendo i ganci e le catenelle. Adesso non resta altro che una spennellata di vernice protettiva, sia lucida che opaca a seconda delle preferenze, e l'oggetto sarà pronto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desideri dare un tocco personale alle tue creazioni. Non preoccuparti, armati di pennarello indelebile e anche i più piccoli dettagli potranno rimanere impressi nella tua creazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare ciondoli in fimo

Per gli amanti del fai da te, e in particolare, per coloro che amano realizzare in particolare orecchini, collane o ciondoli a mano, l'utilizzo del fimo permette la realizzazione di oggetti di vario genere, vista la sua malleabilità. Infatti il fimo,...
Altri Hobby

Come fare collane e accessori in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile che si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. Di solito, si vende sotto forma di panetti disponibili in vari colori ed è facilmente reperibile in qualunque negozio che venda pennarelli, fogli...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Sailor Moon in fimo

Negli ultimi anni la pasta modellante sintetica, meglio conosciuta come pasta fimo, è stata largamente apprezzata dalle amanti del fai da te e bricolage. Il fimo, infatti, si presta a realizzare un'infinità di accessori che spaziano dai gioielli, ai...
Altri Hobby

Come realizzare un portaorecchini in fimo

Se non hai ancora provveduto ad acquistare un portaorecchini dove mettere al riparo i tuoi gioielli preferiti, eccoti nel posto giusto. Potrai creare un cofanetto che protegge ogni singolo pezzo dalla polvere. Inoltre sarà più semplice trovare i gioielli...
Altri Hobby

Come realizzare dei dolcetti di fimo

ll fimo è una particolare pasta sintetica e termoindurente che può essere lavorata e utilizza per la creazione di numerosi oggetti, ad esempio collane, bracciali, anelli, ma anche piccole statuine e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce....
Altri Hobby

Come fare un gufo con il fimo

Con il fimo, pasta polimerica modellabile, è possibile dare vita a deliziose e originali creazioni, tutte rigorosamente handmade. Un'ottima idea regalo, da confezionare con questa pasta sintetica, è indubbiamente rappresentata da un simpatico gufo,...
Altri Hobby

Come usare il fimo liquido

Il fimo è una pasta modellabile utile per la creazione di piccoli oggetti. Gli amanti di questo materiale avranno sicuramente sentito parlare anche del fimo liquido, che altro non è che è un gel fluido, lattiginoso, utile per le decorazioni, che viene...
Altri Hobby

Come realizzare una cover in fimo

Il fimo è una pasta polimerica, ossia composta da polimeri sintetici, malleabile e modellabile, disponibile in commercio in vari colori, persino glitterati e fluorescenti al buio. A differenza della semplice plastilina (di norma di origine naturale ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.