Come Creare Dei Morbidi Cubi Sonori In Feltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri figli o nipoti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare a realizzare da soli degli oggetti spendendo veramente molto poco. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a creare dei morbidi cubi sonori utilizzando del feltro. Sono dei cubi morbidi, colorati e sonori, realizzati in feltro colorato, riempiti di ovatta da imbottitura e con dentro un campanellino che fa divertire i bambini mentre ci giocano. Inoltre li potremo personalizzare a nostro piacimento per dare ai bambini qualcosa di veramente originale.

26

Occorrente

  • Feltro colorato
  • Pannolenci colorato
  • Forbici
  • Filo perlè n.8 in vari colori
  • Ovatta da imbottitura
  • Campanellini
36

Ritagliamo dal feltro 6 quadrati di 12 centimetri di lato.
Ritagliamo dal pannolenci le sagome che vogliamo mettere su ogni lato del cubo. Nel nostro esempio abbiamo inserito della frutta, ma possiamo mettere semplicemente dei cerchi colorati (ritagliando un cerchio nei diversi colori di pannolenci disegnandolo seguendo il bordo di un bicchiere) oppure dei triangoli, dei quadrati, i numeri, insomma qui entra in gioco la nostra fantasia.

46

Ora utilizzando il filo perlè dobbiamo cucire le sagome scelte sul quadrato di feltro. È molto consigliato non fare punti lunghi ma piccoli punti regolari. Ci metteremo un po' più tempo ma verrà un lavoro molto più bello. Noi abbiamo usato volutamente filo in contrasto ma se preferiamo possiamo utilizzare del filo in tinta.
Quando le sei facce del cubo saranno pronte potremo cominciare ad assemblare il cubo.
Uniamo due facce del cubo utilizzando il punto festone.

Continua la lettura
56

Poi uniamo un altro lato e poi via via tutti gli altri lati fino ad ottenere il risultato riportato nell'immagine allegata a questo passaggio.
Ora uniamo i lati per chiudere il cubo (per il momento otterremo praticamente una scatola).
Prima di chiudere l'ultimo lato riempiamo il cubo con l'ovatta da imbottitura e inseriamo nel mezzo un campanellino.
Adesso siamo pronti per chiudere l'ultimo lato del cubo.

66

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a creare dei morbidi cubi sonori utilizzando del feltro. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare un libro sensoriale in feltro

I bambini in tenera età hanno la necessità di conoscere gli oggetti che li circondano utilizzando i 5 sensi. Durante questa fase di crescita i piccoli esploratori tendono a prendere gli oggetti per poi portarli alla bocca con le loro manine utilizzando...
Altri Hobby

Come fare delle graffette con cuore in feltro

In questa guida vedremo come fare delle graffette con cuore in feltro. Puoi sfruttarle per l'ufficio, oppure come segnalibro originale. Dato che Natale si sta avvicinando, è una buona idea utilizzare le graffette con cuore in feltro come decorazione...
Altri Hobby

Come fare un cerchietto in feltro

Il feltro è un tessuto che si presta a tantissimi utilizzi differenti. Le sue qualità sono note a tutti gli appassionati del fai da te. È leggero, si modella facilmente e si cuce in un attimo. Nei passi a seguire, vi illustrerò come fare un cerchietto...
Altri Hobby

Come realizzare dei fermagli in feltro

L'ambizione è senza dubbio una delle caratteristiche del genere femminile ed è sempre soddisfacente riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani. Bellissimi sono i fermagli per capelli, e realizzarli non è affatto difficile. Un materiale che...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come fare delle babbucce in feltro

Con l'arrivo del grande freddo occorre iniziare ad organizzarci per tenere ben caldi i nostri piedi. Cosa c'è di meglio allora di due splendide babbucce fatte a mano? Se intendiamo realizzare delle babbucce, il feltro è il materiale più idoneo in quanto...
Altri Hobby

Come realizzare un cappellino di Natale in feltro

Ecco una guida, molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di preparare con le proprie mani, degli elementi decorativi natalizi, da utilizzare in questo periodo che andremo a vivere. Nello specifico vogliamo capire come realizzare un cappellino...
Altri Hobby

Come fare una bomboniera in feltro

Le bomboniere sono perfette per qualsiasi occasione, sia che si tratti di una comunione, sia che si tratti di un matrimonio, sono perfette per rappresentare l'evento. Se in occasione di un battesimo, una comunione, una laurea, un matrimonio o qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.