Come creare dei porta uovo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In casa abbiamo moltissimi oggetti che possono essere riciclati con facilità, donando agli stessi una seconda vita. In tal modo risparmieremo su due cose: la spazzatura e la spesa. In effetti, anche se non è consuetudine utilizzarli, dei porta uovo potrebbero essere un'ottima idea per creare qualcosa di originale in tavola, da sfoggiare quando vorremo servire uova alla coque o sode. Come realizzarli è semplice, facciamoci aiutare dai nostri bambini, che ci consiglieranno ulteriori idee per le decorazioni: coinvolgerli sarà una scusa buona per mettere in moto la loro creatività e la loro fantasia. Provare per credere!

27

Occorrente

  • Scatola vuota delle uova
  • Pennarelli o colori acilici
  • Colla vinilica o colla per decoupage
  • Tovaglioli colorati, o carta colorata
  • Matite
  • Vernice trasparente
  • Tazzina da caffè
  • Forbici
37

Scegliere confezioni delle uova in cartone

Ritagliamo gli alveoli di una confezione vuota delle uova che può essere sia in cartone che in plastica, con la differenza che il cartone dobbiamo decorarlo con i pennarelli anzichè con la tecnica del decoupage perché assorbe l'acqua e la colla, rendendo difficoltosa la decorazione. Non è necessario essere precisi, poiché possiamo creare con gli alveoli anche delle forme particolari, come un fiore o una corona da re. Scegliamo le confezioni di uova grandi anzichè quelle che contengono uova medie o piccole: in questo caso creeremo dei porta uovo dalla misura standard adatti sia alle uova grandi che alle piccine. Con altri alveoli, creiamo una base stabile per il porta uovo realizzando un bordino che andiamo ad attaccare sotto l'alveolo principale, in modo da realizzare una sorta di piedistallo. Poi procediamo con le decorazioni.

47

Decorare con la tecnica del decoupage

Per le decorazioni, utilizziamo la tecnica del decoupage usando tovaglioli o carta colorata incollata sul porta uovo con della colla vinilica mischiata ad una parte di acqua. Se invece il porta uovo è di cartone, passiamo una mano di vernice bianca, anche due e, una volta asciugata, procediamo con il disegno fatto prima a matita e poi colorato con i pennarelli o i colori acrilici. Una passata di vernice trasparente è l'ideale per sigillare il lavoro e renderlo lucido e la porporina o le paillettes se proprio vogliamo qualcosa di originale.

Continua la lettura
57

Utilizzare una tazzina bianca senza manico

Per un porta uovo originale, da sfruttare come idea regalo, prendiamo una tazzina da caffè oramai inutilizzata, bianca e senza alcun decoro. Smussiamo la parte del manico mancante con della carta vetrata, con appositi colori per la decorazione (ad esempio i pennarelli indelebili o i colori per la ceramica) decoriamola seguendo una fantasia, usando alla fine dello spray fissante. In alternativa adottiamo la tecnica del decoupage. Lì, dove c'era il manico, possiamo incollare dei cristalli usando la colla a caldo o quella ad elevata resistenza.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare l'uovo equilibrista

Quanti di noi da bambini abbiamo giocato con quel pupazzo che magicamente tornava in piedi nonostante continuassimo a spingerlo?Questo simpatico giocattolo, per via del suo funzionamento che sfrutta lo spostamento del baricentro, è anche semplicissimo...
Bricolage

Come fare un uovo che rimbalza

L'ingrediente fondamentale per un gioco, quando si è bimbi, è senza dubbio la semplicità e la creatività. Quando a questi elementi uniamo il gusto per la scoperta, otterremo un gioco molto coinvolgente, soprattutto per i bambini. Poter, ad esempio,...
Bricolage

Come decorare le candele a uovo con fili di cera colorati

Se avete una discreta quantità di candele a forma di uovo potrete cospargerle con olio essenziale profumato e successivamente avvolgerle in fili di cera colorati; così facendo potrete donare all'ambiente un piacevolissimo profumo. La caratteristica...
Bricolage

Come decorare un uovo di polistirolo

Le uova di polistirolo sono l'ideale per creare decorazioni pasquali anche perché, a differenza di altri prodotti come le uova sode, sono facilmente conservabili e quindi riutilizzabili negli anni a venire. Un uovo di polistirolo è economico e facile...
Bricolage

Come Fare Candele Con Gusci D'Uovo

Creare candele è senza dubbio uno degli hobby che si stanno diffondendo negli ultimi anni. Il bello di questo passatempo è che possiamo fare le candele davvero con tutto. È possibile realizzarle in qualsiasi forma. Potremo ad esempio recuperare contenitori...
Bricolage

Come rivestire con la stoffa un uovo di polistirolo

Anche l'Italia, ultimamente si sta avvicinando alle tradizioni anglosassoni riguardanti le decorazioni ed il modo di festeggiare le principali festività religiose e non. Da poco, infatti, nelle case degli italiani è apparso il cosiddetto "albero di...
Bricolage

Come decorare delle scatoline di legno con gusci d'uovo

Grazie alla tecnica del découpage è possibile realizzare delle creazioni uniche e originali a partire da dei semplici materiali. Se avete dei gusci d'uovo potete benissimo usarli per la decorazione di alcune scatoline di legno. Basta avere un po' di...
Bricolage

Come realizzare un porta gioie con le uova

Le donne si sa, sono amanti dei gioielli e di tutto ciò che brilla, e che rende loro più belle e affascinanti. Molto spesso ripongono le loro gioie all'interno di specifici contenitori chiamati portagioie. Ne esistono molti in commercio e anche molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.