Come creare dei sandali fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete degli inguaribili shoes-addicted ed amate gli articoli assolutamente originali ed unici, ecco alcuni suggerimenti che faranno al caso vostro. In particolare, la breve guida che segue, vi proporrà come creare dei sandali fai da te. Sicuramente, per creare un paio di calzature "in proprio", è necessaria una buona dose di pazienza, poiché la lavorazione deve essere portata avanti con calma. Questa attività è un buon banco prova per mettere alla prova le vostre abilità manuali e la fantasia; o chissà, migliorare le vostre doti.

27

Occorrente

  • scarpe
  • foglio di carta in formato A4
  • matita
  • pneumatico da auto
  • quattro nastri di raso nero
  • ago e filo
  • cotone nero
  • forbici
  • seghetto di ferro
37

Procurarsi il materiale necessario

Anzitutto, procuratevi tutto l'occorrente necessario per i vostri sandali fai da te. In particolare, vi servirà: un paio di scarpe, un foglio di carta in formato A4, una matita, uno pneumatico da auto, quattro nastri di raso nero, ago e filo, del cotone nero, un paio di forbici ed un seghetto di ferro. Per creare le vostre scarpe su misura, prendete una scarpa che vi calzi bene e poggiatela sul foglio di carta. Dopo aver fatto ciò, tracciate il contorno con la matita e disegnate lateralmente e all'altezza del tallone dei triangoli di prolungamento, dopodiché ritagliate la sagoma con le forbici.

47

Ritagliare le sagome dei sandali

Successivamente, passate allo pneumatico: servendovi del seghetto di ferro, create dei piccoli pezzi, quindi prendetene uno e tracciate il contorno del modello di carta con un gesso bianco, ricordandovi di segnare anche le alette aggiuntive. Adesso, con il seghetto, ritagliate la base per i vostri sandali. A prima vista, vi sembreranno delle calzature non adatte ad un piede ma tranquilli, poiché dovrete ancora definirli. Procedete con il forare centralmente i tre triangolini aggiuntivi del vostro sandalo; nel foro del triangolino posteriore appena realizzato, inserite il nastro di raso nero e, per mantenerlo fermo, realizzate un piccolo nodo, accorciate le estremità con le forbici e poi cucitele tra di loro.

Continua la lettura
57

Rifinire il lavoro

A questo punto, restano solo i triangolini laterali: inserite un unico nastro nero nei fori effettuati in precedenza, quindi cucite il tutto in modo tale da creare la fascia per i sandali. In seguito, fate passare l'ultimo nastro di raso nel forellino creato con il nastro, precedentemente utilizzato per il triangolino inferiore. Questa operazione sarà necessaria affinché il sandalo non si sfili dal vostro piede. Infine, procedete allo stesso modo per l'altra scarpa (destra se avete iniziato dalla sinistra o sinistra se avete iniziato con la destra). La procedura sarà assolutamente identica. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 decorazioni per una festa a tema giapponese

Al giorno d'oggi, ormai, la cultura giapponese è sempre più diffusa ed apprezzata tanto che può capitare spesso di organizzare degli eventi a tema giapponese. Infatti succede spesso di imbattersi in cibi, oggetti e cultura orientale, a tal proposito...
Altri Hobby

Come travestirsi da Jon Snow e Daenerys Targaryen

Halloween è una festa popolare celtica molto diffusa ed apprezzata in America ed in Canada, ma ultimamente negli ultimi anni sta prendendo sempre più popolarità anche qui in Italia. Questo successo si deve soprattutto ai giovani, che hanno la possibilità...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come fare una busta da lettere in feltro

Il feltro è una stoffa dalle antiche origini, già usato ai tempi dell'antica Roma e dell'antica Grecia per confezionare indumenti, apprezzato per le sue caratteristiche di impermeabilità, leggerezza e calore. Viene ottenuto dall'infeltrimento di fibre...
Altri Hobby

Come fare un pot-pourri aromatico

I pot-purri vengono creati per profumare gli ambienti domestici, utilizzando una vasta tipologia di petali di fiori secchi. È molto semplice realizzare un pot-pourri è necessario solo un po' di fantasia. Per saperne di più, basta seguire questa pratica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.