Come creare dei simpatici birilli- animaletto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non è sempre facile realizzare degli originali giochi con cui divertirci e fare divertire i nostri piccoli. Ma non è nemmeno il caso di spendere molti soldi, quando basta fantasia e sapere riciclare qualche materiale usato in casa per ottenere dei simpatici giochi. Ad esempio per creare dei birilli - animaletto di cartapesta, è sufficiente poco e basta poi una pallina e due persone che giocano, per divertirsi e trascorrere simpaticamente qualche serata con gli amici. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Fogli di giornale
  • pentola
  • colla da tappezziere
  • mestolo
  • acqua
  • giocatori
  • pallina
  • bottiglie di plastica
  • lacca colorata
  • pennelli
  • coltello
  • mastice
  • panno
36

Innanzi tutto possiamo riciclare qualche bottiglia di plastica, che conteneva acqua e della cartapesta. Strappiamo dei fogli di giornale in piccoli pezzi e mettiamoli in ammollo in una pentola che porteremo ad ebollizione. Quindi dopo avere dato il tempo alla carta di raffreddarsi, asciugamola con dei panni. Impastiamola e dopo averne staccato un pezzo mescoliamola con della colla, che usano i tappezzieri. Realizziamo una piccola palla, che fungerà da testa del primo degli animaletti. Fissiamo la pallina di carta al collo di una delle bottiglie, proseguendo nella stessa maniera per ogni birillo - animaletto da creare. Stendiamo quindi delle lacche colorate su tutti i corpi degli animaletti- birilli.

46

Il capo del birillo - tigre avrà due buchi per gli occhi, che realizzeremo con piccole palline di carta, lo stesso vale per le sue orecchie ed il naso. Un bel colore arancio con venature nere completerà l'animaletto. L'orso avrà le orecchie più voluminose della tigre e lo coloreremo di marrone, mentre alla scimmia faremo un viso più grande e la coloreremo di marrone più e meno scuro.

Continua la lettura
56


Procediamo in questo modo, finché avremo realizzato 9 animaletti-birilli, lasciamoli asciugare molto bene e continuiamo a nostro piacere con ulteriori decorazioni. Disponiamo sopra il pavimento o comunque una superficie piana i birilli formando un rombo. Formiamo le squadre, composte dallo stesso numero di giocatori e decidiamo chi fa l'arbitro. A turno i giocatori delle due squadre tireranno la pallina sui birilli e chi ne avrà fatto cadere la quantità più grande con meno lanci, sarà il vincitore. Meglio se sono fatti cadere tutti insieme i birilli, a cui verrà attribuito un punto per uno.

66

La realizzazione dei birilli-animaletto è facile e divertente, oltre che personalizzata, il numero dei personaggi sono infiniti e possiamo anche inventarne di nuovi. Il gioco in seguito ci farà trascorrere piacevoli momenti con la famiglia e sarà di sicuro divertimento per grandi e piccini. Perché non provare?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare degli inviti per festa con simpatici pupazzetti di carta

Se state per organizzare una festa, conoscete perfettamente la grande quantità di preparativi che questa necessita. L'allestimento, il cibo, la location e l'animazione sono tra i principali protagonisti della progettazione di tutto l'evento. Una festa...
Altri Hobby

Scherzi simpatici da fare agli sposi il giorno delle nozze

Si sa: il matrimonio è sicuramente uno dei giorni più belli e importanti per due persone che si sposano. Nel corso degli anni anche con i media abbiamo potuto assistere a questo fenomeno. Molti sono i film dedicati ai matrimoni. Il punto centrale di...
Altri Hobby

Come giocare a bowling

Se amiamo praticare degli sport durante il tempo libero, possiamo anche scegliere il bowling, ovvero un gioco praticato in America ma molto diffuso anche in Italia. A livello amatoriale non prevede un numero fisso di giocatori, mentre per quello agonistico...
Altri Hobby

Come fare un bowling di Halloween

Tra le festività più frivole e divertenti dell'anno, Halloween merita una speciale menzione in quanto accorpa la fascinazione per l'occulto con il brio tipicamente carnevalesco. Tale ricorrenza, che ha origini pagane ed irlandesi, ha contagiato rapidamente...
Altri Hobby

5 animaletti divertenti con i tappi di plastica

Il riciclo di oggetti usati viene spesso definito creativo; infatti, si può realizzare di tutto e con qualsiasi oggetto. Oltre ad originali e sfiziose decorazioni per la casa, si possono anche creare gadget e giocattoli per i bambini. In questa lista,...
Altri Hobby

Come intagliare animaletti di legno

L'arte di lavorare il legno è molto antica e si perde nel tempo. I primi oggetti di legno risalgono alla preistoria ed erano utilizzati come utensili. Ancora oggi gli utensili di legno hanno il loro fascino e sono molto utili, specialmente in cucina....
Altri Hobby

Realizzare segnaposto in fimo

Se siamo abili nell'arte del fai da te, e vogliamo realizzare qualcosa di originale, possiamo fare dei segnaposto in fimo ideali per i festeggiamenti dei più piccoli. Il fimo infatti, è un materiale molto malleabile, quindi adatto per creare un'infinità...
Altri Hobby

Come realizzare un orsacchiotto con gli stracci

Tutti i bambini hanno da sempre amato giocare spesso con i pelouche e con i vari pupazzi per passare il tempo in maniera piacevole. Sicuramente i pelouche sono perfetti per abituare il bambino a giocare da solo e per affezionarsi ad un animaletto peloso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.