Come Creare Dei Topolini Di Stoffa Per La Casa

Tramite: O2O 09/11/2014
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono molto appassionati del metodo del fai da te, a capire come poter creare, con le proprie mani, dei simpatici e divertenti topolini, per la propria casa. Per tutti coloro che decideranno di leggere la nostra guida, semplice e veloce, dovranno sapere che in essa troveranno, tutte le istruzioni necessarie per poter realizzare un simpatico lavoro di cucito, che consiste nel creare dei topolini di stoffa, che possono avere tanti usi in casa. Provare per credere! Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

27

Occorrente

  • stoffa
  • forbici
  • ago
  • filo
  • foglio di carta
  • imbottitura
37

La prima cosa che dobbiamo fare, per iniziare il nostro lavoro, è quella di disegnare le sagome dei topini su un foglio di carta, che poi andremo a ritagliare, con l'aiuto di forbici. Subito dopo dobbiamo quindi procedere a tagliare per bene la stoffa. A questo punto, dobbiamo anche tagliare il tutto, cercando però di lasciare, il margine di cucitura. In genere noi consigliamo a tutti voi, di tagliare le orecchie con una stoffa di colore e materiale differente. Dopo che avremo fatto ciò, dobbiamo anche tentare di cucire il corpo del topo e poi passare a cucire anche le sue simpatiche orecchie.

47

Per far questo, dobbiamo prendere la base del topino, che abbiamo già tagliato sulla stoffa, che abbiamo messo in doppio, e successivamente, dobbiamo cercare di appoggiare sopra il corpo, del topino, appena cucito. A questo punto, dobbiamo prendere un pezzetto di cordoncino, di grosse dimensioni e che deve essere lungo almeno quanto la base del topino e d iniziamo a creare circa 2 nodi, alle due estremità. Lasciamo un nodo fuori e tutto il resto del cordoncino, deve essere infilalo nel corpo del topino. Cuciamo poi tutto intorno, ricordando di lasciare una piccola apertura. A questo punto iniziamo ad imbottire la piccola creazione, che abbiamo realizzato.

Continua la lettura
57

Successivamente, dopo aver creato ed imbottito il corpo del nostro topino, dobbiamo passare alla realizzazione delle sue orecchie. Naturalmente, per crearle dobbiamo inserire all'interno di essa tutta l'imbottitura che dovrà comunque essere pochissima e non esagerata. Successivamente, dobbiamo ripiegare i bordi all'interno e solo successivamente, dobbiamo chiudere il tutto con punto, che sia nascosto. Pieghiamo ora a metà e fissiamo il tutto con l'aiuto di qualche punto. In questo modo, le orecchie del topino, sono pronte per essere attaccate al corpo con dei punti nascosti. In poco tempo ed in poche mosse, avremo avuto la possibilità di creare, con le nostre mani, dei lavoro davvero unici e del tutto originali.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un portatorte in stoffa

Chi ama dedicarsi alla creativa e golosissima passione per la cucina, ed in particolare per la preparazione di torte e dolci da far assaggiare a parenti ed amici, di certo troverà interessante e stimolante un tutorial, semplice ma d'effetto, per realizzare...
Bricolage

Come realizzare cuori e stelle di stoffa

Il Natale, è una delle festività più amata dai bambini. La strade si decorano, l'atmosfera diventa più frizzante, nelle case, si fa il classico albero e il presepe adornandoli il più possibile. Oggi, andremo a vedere come realizzare degli oggetti...
Bricolage

Come riciclare scampoli di stoffa

Non si butta via niente, soprattutto gli avanzi di stoffa. Un vestito che non mettiamo più, una maglietta bucata o sgualcita, un lenzuolo logorato come una tovaglia o un jeans che non si desidera più utilizzare. Ogni abito può diventare un'altra cosa...
Bricolage

Come realizzare dei cuori di stoffa decorativi

Con i cuori si può decorare qualsiasi cosa ed in ogni occasione, non solo a San Valentino. Se ne possono creare di ogni colore e dimensione: quindi si potranno davvero appenderli ovunque, maniglie di porte e finestre, cucina, chiavi e borse. La procedura...
Bricolage

Come riutilizzare i ritagli di stoffa

Sicuramente anche voi avrete in casa una scatola di latta o di cartone che contiene tutto l'occorrente per cucire come aghi, forbici e scampoli di stoffa. Spesso però questi scampoli vengono accumulati quasi compulsivamente e ci si ritrova con moltissimi...
Bricolage

Come Ritagliare Un Disegno Da Una Stoffa E Utilizzarlo Per Fare Decoupage

Data la sua semplicità il deoupage non richiede particolari abilità o predisposizioni: consiste nel ritagliare disegni, illustrazioni da carta o stoffa e incollarle, tramite una determinata tecnica, sui più svariati oggetti e materiali. È possibile...
Bricolage

Come realizzare un libro di stoffa per bambini

Il libro è il compagno di vita del bambino, infatti lo segue durante tutto il suo percorso scolastico. Quanti di noi genitori abbiamo letto un libro al nostro piccolo, la sera, prima di addormentarsi! E perché non rendere più bello ed originale questo...
Bricolage

Come realizzare un coniglietto di stoffa

Il coniglietto di stoffa, assieme ad altri simili (come l'orsacchiotto), è il compagno di ogni bambino, indipendentemente dall'anno in cui ci troviamo. Nonostante i vari giocattoli o tecnologie, il coniglietto di peluche è ancora oggi in uso e uno dei...