Come creare delle ali con piatti di cartone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con l'avvicinarsi del Carnevale, ogni bambino desidera un bellissimo travestimento da sfoggiare nella festicciola organizzata dalla scuola; magari provocando lo stupore dei suoi amichetti. Sappiamo benissimo tutti quanti che, lo scopo principale dei piatti di cartone è quello di essere posti in tavola in sostituzione di quelli in porcellana, magari durante una festa o un pic-nic all'aperto. Potete realizzare delle semplici ali da angelo anche se possedete poco tempo, un budget limitato e modeste capacità manuali. Per dare vita a delle ali belle e resistenti basterà riprodurre la consistenza delle piume con piatti di carta. Con pochi e semplici passaggi, ma soprattutto con pochi e semplici passaggi, vi spiegherò nella maniera più chiara e comprensibile possibile come creare al meglio delle ali con piatti di cartone.

27

Occorrente

  • Piatti in cartone
  • 2 Nastri colorati
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Pennarello
37

Disegnate una luna crescente su otto piatti di carta. Partendo dal centro del bordo superiore di un piatto, tracciate una linea curva che arrivi sul bordo inferiore. Otterrete una sezione simile ad una luna crescente con un bordo prevalentemente frastagliato e alcune parti lisce. Ripetete l'operazione sui piatti rimanenti. Tracciate adesso una seconda luna crescente; essendo specchiata rispetto alla prima, deve iniziare e terminare negli stessi punti. Fra le due sezioni separate resterà una forma ovale appuntita.

47

Tagliate lungo i contorni tracciati. Mettete da parte le forme ritagliate che fungeranno da piume per le ali. La sezione centrale del piatto va scartata. Allineate le otto piume lungo il lato di un piatto di carta integro. Ricordate che devono essere sistemate abbastanza vicine le une alle altre. Immaginate che il piatto sia un orologio; partendo da sinistra, la prima piuma va sistemata tra le 10 e le 11. Dopo la prima appoggia le altre sette una dopo l'altra, sovrapponendole leggermente. Cerca di lasciare la piuma superiore quasi del tutto nascosta e quella inferiore quasi del tutto visibile. Il bordo di ciascuna piuma deve essere esposto, mentre la parte centrale bianca viene nascosta dalla piuma seguente

Continua la lettura
57

Ogni piuma deve puntare verso il basso, tuttavia l'angolo di quella superiore deve essere leggermente più aperto verso l'esterno, mentre le altre a seguire puntano gradualmente verso il basso e l'interno. Infine, l'ultima piuma deve essere collocata in prossimità delle ore 8. Ripetete il processo di posizionamento sull'altro lato del piatto centrale. Applicate una goccia di colla a caldo per attaccare la piuma alla base. Tenetela premuta contro il piatto in modo che la colla faccia presa. Per completare l'opera, attaccate due nastri colorati al piatto centrale. Applicate quindi una goccia di colla su entrambe le estremità per permettere l'adesione di questi al piatto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare le ali dell'angelo

Il Carnevale è la festa da sempre amata da piccoli e grandi e permette loro di realizzare maschere dei propri eroi o personaggi preferiti. Ci si può sbizzarrire davvero in moltissimi modi, anche se bisogna comunque farsi quattro conti in tasca, e capire...
Bricolage

Come creare un presepe con una scatola di cartone rigido

Il vocabolo “presepe” deriva dal latino e significa “mangiatoia”. Per definizione si tratta di un ambiente povero, in sostanza una stalla, inteso ad accogliere la nascita del Bambin Gesú. Se quest’anno volete rispettare appieno il significato...
Bricolage

Come realizzare un costume di carnevale con un cartone

Il Carnevale è senza dubbio una delle feste più amate dai bambini (ed anche dagli adulti)! Infatti a Carnevale è possibile trasformarsi nei propri personaggi preferiti dei cartoni animati, dei fumetti e del cinema, divertendosi in compagnia e recitando...
Bricolage

Come realizzare un drago con una scatola di cartone

Il drago è una creatura mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili, ed è presente nell'immaginario collettivo di tutte le culture, in quelle occidentali come essere malefico portatore di morte e distruzione, in...
Bricolage

Come realizzare un'automobile di cartone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, ad imparare come e cosa fare per realizzare un'automobile di cartone, in maniera tale che la stessa possa essere utilizzata come gioco, dai nostri bambini, con amici e parenti. Proveremo...
Bricolage

Come Incollare La Carta Sul Cartone In Modo Corretto

Alle volte, è possibile dare sfogo alla nostra vena artistica e quindi ad una nostra creazione, come ad esempio quella di incollare della semplice carta sul cartone, un'operazione che, apparentemente, può sembrare semplice, ma che in realtà non lo...
Bricolage

Come fare una tartaruga di cartone

Ogni soggetto con un alto interesse artistico, risulta maggiormente portato a disegnare. Ma anche a creare innumerevoli oggetti per abbellire la stanza. I bambini e non solo, amano creare, attraverso il cartone, delle figure. Infatti con del semplice...
Bricolage

Come creare un comodino di cartone

Costruire dei comodini in cartone, è un'attività economica che la famiglia può divertirsi a svolgere insieme. Può essere un ottimo svago, utile per staccare dalla routine e riunirsi creando qualcosa di unico e originale, che sicuramente, gli invitati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.