Come creare delle barchette con i gusci di noce

Tramite: O2O 04/08/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Creare giochi per i bambini riciclando oggetti quotidiani è un'esperienza formativa e divertente; i bimbi infatti usano la loro fantasia e creatività, oltre a sviluppare manualità e capacità di impiegare il proprio tempo in modo ingegnoso ed attivo. Molte cose che abbiamo quotidianamente sotto gli occhi possono essere reinterpretate per essere utilizzate in modo diverso, vedremo ad esempio come degli scarti, ad esempio i gusci di noce, possano diventare in poco tempo delle simpatiche barchette galleggianti, adatte al divertimento anche dei più piccoli. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • guschi di noce
  • pongo colorato
  • cartoncino colorato
  • stecchini
  • pennarelli
36

Come prima cosa predisponete tutto l'occorrente sul vostro tavolo da lavoro. Prestate attenzione a scegliere dei mezzi gusci di noce intatti e non rovinati. La preparazione quindi inizierà già dal momento in cui vi mangerete le noci, che dovrete aprire con estrema delicatezza. Svuotateli completamente al loro interno e metteteli da parte. Preparate anche cartoncini, stecchetti o stuzzicadenti e un po' di pongo di vari colori. Fate mettere ai bambini durante il lavoro dei grembiulini o camicioni che possano sporcare tranquillamente.

46

Se state lavorando con bimbi piccoli prelevate voi delle palline di pongo dalle confezioni e preparatele una vicino all'altra, facendo scegliere i colori ai bambini, in modo che a loro tocchi la parte più divertente, cioè schiacciarle dentro alle metà dei gusci. Servirà come sostegno alla vela delle barchette, evitando così di dover utilizzare la colla. Prepariate a questo punto i cartoncini colorati, ritagliandoli a forma triangolare. Invitate i bimbi a decorare le piccole vele con disegnini, un fiorellino, una stellina o altro su ogni pezzetto di cartoncino; ogni bimbo riconoscerà così la sua barchetta, una volta posta a galleggiare.

Continua la lettura
56

Preparate successivamente gli stuzzicadenti e attaccate con del nastro adesivo ogni vela al suo stecchino, poi fate infilare ai bimbi l'albero della loro colorata barca a vela nel pongo precedentemente collocato sul fondo del guscio. Le barchette sono pronte per la partenza, potete tranquillamente farle galleggiare nell'acqua della vasca durante il bagnetto, o organizzare delle fantastiche gare di velocità, soprattutto se avete la fortuna di poter raggiungere un laghetto adatto all'ambientazione di una competizione sportiva! Soffiando sulla vela, ogni bimbo potrà spingerla fino al traguardo, divertendosi all'aperto e in compagnia dei propri amici. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Delle Barchette Con Molle Da Bucato

La barca simboleggia il viaggio. Indica la libertà, il desiderio di ritrovare se stessi. È il simbolo della lotta contro le forze avverse, della capacità di controllo e della vittoria. Regalare, dunque, delle barchette a chi ci sta più a cuore è...
Bricolage

Come svuotare le uova senza rompere i gusci

Cosa sarebbe la Pasqua senza le uova? Che siano di cioccolato, comprate o fatte in casa, anche la casa ha bisogno delle sue decorazioni. Tra striscioni e cestini, tornano protagoniste le uova, quelle vere questa volta, e a meno che queste non le si vogliano...
Bricolage

Come Realizzare Delle Barchette Con Tovaglioli Di Carta

Se si ha in programma una cena speciale o un'entusiasmante festa per bambini, si sarà certamente pensato a come arricchire la tavola non solo preparando ottime pietanze, ma anche decorando il tutto con piccole ma efficaci decorazioni; una di queste decorazioni...
Bricolage

Come tingere la lana con i malli di noce

Ci sono diversi metodi naturali per tingere la lana, questi permettono di evitare l'uso delle comuni colorazioni chimiche. Uno di questi metodi è rappresentato dall'utilizzo del mallo delle noci, che è in grado di conferire alla vostra lana una bella...
Bricolage

Come Realizzare Le Ciotole Con Il Guscio Della Noce Di Cocco

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come fare un presepe in un guscio di noce

Il presepe è certamente l'elemento più rappresentativo della tradizione natalizia. Se si ha un po' di fantasia e di pazienza si può realizzare di ogni tipo e di tutte le dimensioni. Se si vuole fare un regalo originale agli amici oppure non si ha...
Bricolage

Come costruire una credenza in legno di noce

Chi ha l'abitudine di realizzare molti oggetti e pezzi di arredamento con le proprie mani, quindi applicando delle tecniche del Fai Da Te, sa benissimo quanta cura, pazienza e capacità sia necessaria per fare un lavoro pulito, ben curato e che duri a...
Bricolage

Come realizzare una catena di ricci decorativa

Decorare la casa o anche solo una stanza a volte può essere davvero impegnativo, specie se poi non si vuole spendere tanto. Se amate il mare, avete anche una casa al mare e volete decorarla con decorazioni a tema marino spendendo inoltre poco, potete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.