Come creare delle forcine per capelli con perle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le forcine per capelli sono un accessorio utile per realizzare vari tipi di acconciature. In particolar modo vengono utilizzate per fare chignon e legare i capelli. Queste una volta inserite garantiscono un'ottima tenuta. L'unico svantaggio è che sono dei semplici ferretti senza alcuna decorazione. Quindi se dovete usarle per un evento speciale, come un matrimonio e altre cerimonie la soluzione ideale è di impreziosirle con delle perle. In questo modo otterrete un modello di forcine eleganti e speciali. In commercio ne esistono di mille fogge e colori, ma non sempre è facile trovare quel che cercate. Pertanto se volete risparmiare e ottenere un modello esclusivo, procuratevi tutto l'occorrente e iniziate il vostro lavoro. Nella seguente guida vi spiego come creare delle forcine per capelli con perle.

27

Occorrente

  • Forcine
  • Filo di ferro
  • Perle
  • Pinza
  • Riga o metro
37

Scegliere il materiale

La costruzione che vi suggerisco è abbastanza semplice e non comporta molti costi. Inoltre, il materiale che vi servirà spesso lo avete in casa. Le perle, ad esempio, potete sfilarle da una vecchia collana, mentre le forcine recuperate quelle usate. Ma se non siete provvisti, potete recarvi in un negozio di bricolage dove troverete accessori di ogni genere. Ovviamente, la scelta delle perle va fatta in base alle vostre esigenze. Per esempio, se dovete creare delle forcine per un matrimonio, scegliete delle perle color avorio e di piccole e medie dimensioni. Invece se vi servono per creare qualcosa di originale e moderno, prendetele nere o metallizzate. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate.

47

Misurare e tagliare il filo di ferro

Cominciate prendendo le misure del filo di ferro. Poggiatelo su un piano e con un metro o una riga segnate ogni punto dove dovete effettuare il taglio. Per ogni elemento tagliate venti centimetri di filamento. In questo modo riuscirete ad inserire le perle e passarle senza alcuna difficoltà all'interno delle forcine. Dopo che avete inciso i pezzi che vi occorrono, tagliateli con una pinza e sistemateli da parte.

Continua la lettura
57

Inserire le perle e completare le forcine per capelli

Adesso procedete a inserire le perle nelle forcine. Create la chiusura del filo, piegandolo a uncino. Avvolgete l'estremità corta del filo attorno l'apertura della forcina e formate un piccolo occhiello. Infilate la perla e fermatela girandola su se stessa e fate una piccolissima chiusura. Eliminate i resti del filo togliendoli con una pinzetta e completate la forcina. Infine, realizzate seguendo lo stesso procedimento tutte le altre forcine. Ecco come creare delle forcine per capelli con perle.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperare filo di ferro di piccole dimensioni. Questo non deve superare i 0,35 mm di diametro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare perle in DAS

Negli ultimi tempi, è divenuto molto di moda l'utilizzo della bigiotteria, che si sta ampiamente diffondendo prendendo il posto della "tradizionale" gioielleria. I bijoux sono spesso di dimensioni più grandi rispetto ai gioielli, e hanno il particolare...
Altri Hobby

Come riconoscere le perle vere

Le perle, vero e proprio miracolo della natura, eleganti e raffinate, sono la firma indiscussa dello charme femminile. Se ne trovano in commercio di varie forme e misure, ma soprattutto vere, coltivate e finte. Come fare quindi a capire a quale tipo siamo...
Altri Hobby

Come creare una collana con perle lavorate all'uncinetto

Le collane all'uncinetto sono ormai diventate un gioiello ricercatissimo, per la loro raffinatezza ed eleganza. Il bello è che si possono realizzare anche con le proprie mani. Le soluzioni e le variazioni sono praticamente infinite e stanno alla nostra...
Altri Hobby

Come cucire delle perle su abiti

Se nel guardaroba avete degli abiti il cui aspetto non vi soddisfa, potete rimediare con alcuni semplici accorgimenti, atti a renderli più appariscenti e in sintonia con il vostro look. In questa guida nello specifico, descriviamo quindi come cucire...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con perle di cartapesta

Creare gioielli simpatici ed originali partendo da zero e con pochissimi materiali, potrebbe sembrare un'impresa quasi impossibile, invece è esattamente il contrario! Vi stupirete nel vedere a cosa si può dar vita con pochissimi materiali ed attrezzi...
Altri Hobby

Come creare una collanina con feltro e perle

Siete in procinto di cominciare a realizzare una collanina con le vostre mani ed avete a disposizione delle perle colorate o di un solo colore e del feltro? Bene, allora se siete in cerca di qualche idea, nella guida di seguito ne vengono proposte una...
Altri Hobby

Come realizzare una collana di perle di carta

Le collane sono il più classico degli accessori che vengono indossate da donne di tutte le età. Ne esistono ormai di diversi tipi, materiali, forme e fantasie, anche se tuttavia quelle più tradizionali (probabilmente anche quelle più belle) sono senza...
Altri Hobby

Come decorare un cofanetto con conchiglie e perle

Sarà capitato a molti di fare una passeggiata sulla riva del mare, e magari camminando, di rimanere colpiti nel vedere la spiaggia colma di conchiglie: ciò che colpisce sono soprattutto i loro colori e le forme geometriche. Con le conchiglie, oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.