Come Creare Delle Grucce A Forma Di Apette

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le grucce per abiti sono quegli oggetti che utilizziamo per appendere i nostri abiti negli armadi: essi hanno quasi esclusivamente una funzione pratica. Molto spesso, però, vogliamo che gli oggetti che ci stanno intorno e che utilizziamo siano non solo funzionali, ma anche piacevoli da guardare e da tenere. In metallo, in legno o in plastica: spesso ci ritroviamo l'armadio pieno di grucce che non ci servono e che, il più delle volte, finiscono per accumularsi sul fondo del cestino della biancheria. E se provassimo a decorarle? Se la risposta è si, dovete sapere che con poco, potete realizzare delle colorate e originali grucce per appendere i vostri vestiti. Seguite questa guida, dove vi spiegherò come creare delle originali e simpatiche grucce con decori a forma di piccole apette, utilizzando semplicemente delle comuni grucce di legno. In modo veloce e divertente, riuscirete a ottenere delle grucce decorative molto belle e colorate.

25

Occorrente

  • Grucce di legno
  • pennelli
  • colori acrilici
  • fogli di gomma schiuma
  • forbici
  • colla
  • pennarelli colorati
  • nastrino colorato
  • decori in tessuto
35

Per iniziare a creare le vostre grucce di legno con decori a forma di piccole api, occorre innanzitutto colorarle con un pennello piatto sottile e del colore acrilico giallo di fondo. Dopo aver steso due mani di colore acrilico giallo, lasciate asciugare bene, e dopo decorate le vostre grucce, realizzando col colore acrilico nero e un pennello pulito, delle strisce nere, di circa 3 cm di spessore e 2 cm di distanza, per imitare i colori tipici dell'ape.

45

Nel frattempo, una volta che avrete colorato e decorato le vostre grucce di legno, con delle strisce colorate nere parallele, prendete un foglio di schiuma di gomma colorato, rosa o bianco, e ricavate le sagome della testa di piccole api, ritagliando degli ovali di circa 5 cm di altezza, sui quali tracciare col pennarello nero acrilico, i particolari del viso dell'ape. Quindi tracciate col pennarello nero gli occhi e le bocche, e poi realizzate i nasini col pennarello rosso.

Continua la lettura
55

Per terminare, dopo aver creato i visi di piccole api, dai fogli di schiuma di gomma, incollateli sulle varie grucce colorate, usando un po' di colla universale, e fate asciugare bene. Per finire, rifinite le vostre grucce con api decorative, ricavando le antennine. Per far ciò, ritagliate delle striscioline sottili dalla schiuma di gomma nera, mentre dalla schiuma di gomma gialla, ritagliate dei piccoli tondini, da incollare in cima alle varie antennine. Completate applicando un piccolo fiocchetto di nastrino colorato e al centro un piccolo decoro in tessuto, su ogni gruccia. Et voilà! Le vostre nuove e personalizzate grucce a forma di apette sono finalmente pronte per essere utilizzate come più preferite! Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un albero di Natale con le grucce

Quando si va in lavanderia con certi tipi di vestiti, essi vengono restituiti in modo regolare con le grucce. Queste ultime potranno servire internamente ai nostri armadi, però non soltanto a quello. Realmente potranno essere usate nuovamente per delle...
Bricolage

Come Decorare Le Grucce

Abbastanza spesso ci si ritrova l'armadio di casa pieno di grucce in metallo, legno o plastica che non servono per appenderci i vestiti. La maggioranza delle volte, questi accessori finiscono per accumularsi sul fondo del cestino della biancheria o in...
Bricolage

Come realizzare un lampadario usando le grucce

Chi a casa propria non si ritrova con parecchie grucce per gli abiti inutilizzate che spesso sono destinate ai cassonetti per i rifiuti? Il periodo fatidico è quello del cambio di stagione, quando ci accorgiamo che molti indumenti andranno eliminati...
Bricolage

Come riutilizzare le grucce

Le grucce sono degli utensili comuni troppo spesso sottovalutati. Genericamente utilizzati per appendere abiti di vario genere e tenere in perfetto ordine i nostri armadi, le grucce tendono ad essere utilizzate in maniera univoca. Tuttavia, è sorprendente...
Bricolage

Come abbellire le grucce per abiti

Se intendete abbellire le vostre grucce in modo da esporle in camera da letto senza necessariamente tenerle nell'armadio per la loro funzione e cioè di appendiabiti, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise. Nello specifico, si tratta di...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con le grucce

Se amiamo l'arte e soprattutto il fai da te e il bricolage, ed intendiamo abbinarle alla nostra fantasia e creatività, possiamo realizzare tantissimi oggetti decorativi e di grande utilità all'interno della casa. Un esempio è di realizzare un lampadario,...
Bricolage

Come realizzare le grucce a découpage

Si dice spesso che "l'occhio vuole la sua parte", ma non sempre accade, soprattutto per quanto riguarda gli oggetti di uso quotidiano, i quali sacrificano aspetto e design alla funzionalità. È il caso delle grucce per abiti, semplici e spesso anonime,...
Bricolage

Come fare le decorazioni per le grucce

Spesso sentiamo dire che anche l'occhio vuole la sua parte, ma ciò non accade sempre, sopratutto se parliamo di oggetti di uso quotidiano che sono si funzionali, ma sacrificando il loro design e l'aspetto. Uno di questi oggetti sono sicuramente le grucce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.