Come Creare Delle Mollette Insetti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le mollette insetti rendono simpatico un momento normalmente noioso nonché faticoso. Stendere i panni diventerà piacevole e divertente. Potrai, inoltre, utilizzarle come bomboniere originali, soprammobili o giochini per i tuoi bambini. In questo tutorial troverai tutte le informazioni necessarie per creare delle mollette insetti in poco tempo. Con la tecnica del riciclo creativo risparmierai notevoli somme di denaro, per un risultato davvero straordinario. Ti basteranno pochi strumenti e materiali di uso comune, un po' di pazienza e tanta fantasia. Per la decorazione potrai richiedere il supporto dei tuoi piccoli. Li abituerai così alla nobile arte del fai-da-te. Ma ecco come procedere.

27

Occorrente

  • mollette in legno
  • tempere e pennelli
  • pezzetti di fogli di plastica
  • fil di ferro
  • occhietti mobili
  • colla di vari tipi
37

Per creare delle graziose mollette insetti, procurati l'occorrente. Scegli preferibilmente le mollette in legno. Anche quelle in plastica andrebbero bene, ma sono poco resistenti. Disponi tutto su un piano di lavoro perfettamente ordinato e con dei fogli di giornale per proteggerne la superficie. Quindi, dipingi accuratamente la molletta (il corpo dell'insetto) con un colore acrilico a tuo piacimento. Non esistono limiti alla fantasia. A questo punto, lascia asciugare la tempera. Disegna sulla plastica le ali e ritagliale con molta precisione.

47

Con un'apposita tronchesina taglia 2 pezzetti esattamente uguali di fil di ferro per creare le zampine alle tue mollette insetti. Procedi allo stesso modo per le antenne. Piega precisamente a metà le zampe ed incollale sulla molletta con un goccio di colla a caldo. A questo punto, attacca le ali di plastica in maniera simmetrica. Assicurati che il lavoro venga eseguito con precisione. Garantirà la stabilità e l'equilibrio delle mollette insetti qualora le utilizzassi come bomboniere o soprammobili. Il lavoro volge quasi al termine. Ritaglia quindi dalla carta colorata il visino delle mollette insetti.

Continua la lettura
57

Attacca gli occhietti mobili con la colla classica in stick o liquida e lascia asciugare per qualche minuto. Quindi, incolla la faccina sulla molletta in questo caso con la colla a caldo, per una migliore resa. Potrai aggiungere, se lo desideri, qualche altro particolare sul corpo delle tue mollette insetti. Potrai crearne svariate, dai colori vivaci ed intensi, con espressioni buffe e posizioni diverse. In tal senso, potrai utilizzarle come originali idee regalo, decorazioni per pacchetti o giocattoli per i tuoi bambini. Ne rimarranno letteralmente affascinati ed estasiati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sfrutta le simpatiche mollette per decorazioni, giochi oppure originali bomboniere
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un vaso con le mollette di legno

Oggi giorno il bricolage fai da te è alla portata di tutti. Con l'utilizzo di internet è possibile trarre idee per realizzare migliaia di lavoretti originali mettendoci un pizzico di nostra fantasia. È possibile realizzare dagli braccialetti da polso,...
Bricolage

Come Riparare Le Mollette Per I Panni

A quante di noi è capitato di trovarsi a stendere il bucato e non avere più mollette disponibili per appendere i vestiti? Già, perché in realtà le mollette nel cestino ci sono, ma sono tutte un po' così così: alcune si sono allentate, altre si...
Bricolage

Come fare un sottopentola usando delle mollette

Il riciclo creativo è una di quelle attività che permette di realizzare oggetti estremamente utili con altri che pensavate non fossero più utilizzabili. È il caso delle mollette per il bucato e in particolare di quelle in legno, che si prestano a...
Bricolage

Come realizzare delle mollette decorate

Le normalissime mollette da bucato, quelle in legno che ormai ci paiono sorpassate e sono sostituite dalle più pratiche mollette in plastica, in realtà possono trasformarsi in oggetti simpatici che possono essere utilizzati in tanti modi diversi. Possono...
Bricolage

Come utilizzare le mollette da bucato

Tutti i giorni nelle faccende domestiche, siamo a contatto con le mollette per diversi motivi. Dal bucato che dobbiamo fare, ad eventuali chiusure di oggetti che dobbiamo compiere grazie alle mollette. Spesso blocchiamo pure le tende con le mollette....
Bricolage

Come costruire una cornice per le foto con le mollette in legno

Con l'arte del bricolage fai da te potete realizzare tante creazioni molto originali, ma sopratutto davvero semplici e alla portata di tutti, dai più grandi ai più piccini. In alcuni casi questi lavoretti diventano un lavoro a tempo pieno permettendo...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con le mollette di legno

In cucina ci capita spesso di bruciare i tavoli, poiché quando togliamo le pentole dal fuoco non abbiamo dove appoggiarle. In commercio esistono dei sottopentola di svariati tipi, ma possiamo anche crearli con le tecniche del fai da te ed utilizzando...
Bricolage

Come realizzare un portamatite con le mollette

Le mollette di legno sono, da sempre, il materiale principale per realizzare i lavoretti nelle scuole dell'infanzia. Esse infatti risultano essere molto sicure, facilmente applicabili a qualsiasi progetto (vedi per esempio cornici, piattini, giocattolini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.