Come creare delle rose di tulle

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le rose sono tra i fiori più amati e più presenti nell'immaginario collettivo e nella letteratura: in base al colore ed alla situazione una rosa può assumere molteplici significati e in molti casi può esprimere sentimenti ed emozioni forti. In questa guida daremo indicazioni su come creare delle rose di tulle: per la loro simbolicità, unita alla facilità di costruirle e di personalizzarle. Per eseguire questa operazione non è richiesta nessuna abilità particolare o materiali difficili da reperire, ma vi basterà utilizzare la vostra creatività ed un po' del vostro tempo.

25

Occorrente

  • Pezzi di stoffa
  • Cartoncino
  • Ago
  • Filo
  • Forbici
  • Spilli
35

Materiali necessari e taglio del cartoncino

Il metodo che stiamo per illustrare è molto semplice da realizzare e viene chiamato metodo dei cerchi: prende il nome dalla forma con cui dovrà essere tagliata la stoffa; per recuperarle la stoffa necessaria potrete recarvi in una merceria oppure potete recuperare della stoffa da vecchi vestiti che possedete. Qualsiasi tipologia di stoffa potrà essere utilizzata per queste creazioni, considerate che più il tessuto sarà spesso e più i petali delle rose risulteranno rigidi. Per il suddetto lavoro vi servono dei pezzi di stoffa, del cartoncino, delle forbici, un ago, del filo e qualche spillo. Dovete creare dei cerchi di diametro crescente di stoffa e in seguito dovrete ripiegarli uno sull'altro: partite dalla creazione dei cerchi in cartoncino (il più piccolo dovrà avere diametro di tre centimetri mentre il maggiore arriverà a circa dieci) che vi serviranno come modello per quelli di stoffa.

45

Taglio e creazione della piega della stoffa

Ora che i modelli per i cerchi sono pronti dovrete utilizzarli per tagliare il tessuto: dovrete ritagliare due forme di stoffa per ogni modello (se avere preparato quattro cerchi in cartone, dovrete averne otto in stoffa). A questo punto piegate a metà morbidamente (senza far sì che la piega crei un solco nella stoffa) entrambi i cerchi più piccoli e cercate di ottenere due forme coniche; disponetele con la parte con diametro minore posizionata verso il basso e sovrapponetele fino ad ottenere dei petali opposti, inserendo poi uno spillo alla loro base per mantenere i petali creati in posizione. Proseguendo dovrete seguire lo stesso procedimento anche per i cerchi di diametro superiore fino ad arrivare alla coppia di diametro maggiore.

Continua la lettura
55

Fasi finali del lavoro

Ora che avete ottenuto il primo prototipo della rosa avente petali piccoli ed opposti al centro e petali di dimensioni via via maggiori all'esterno, dovrete fissare i petali alla base creando delle cuciture doppie (che sostituiranno gli spilli) con ago e filo. A questo punto potrete sbizzarrirvi a creare prototipi di svariati colori e dimensioni e creare dei veri e propri bouquet.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un coprisedie in tulle

Il tulle è un tessuto molto fine tipo una rete, ed è davvero adatto per l'utilizzo di decorazioni per delle occasioni speciali, come ad esempio eventi formali come i matrimoni e feste di ricevimento. Spesso in un evento formale, delle sedie semplici...
Cucito

Come foderare una gonna con il tulle

Foderare una gonna è spesso un'attività importante. In particolare, creare una sottogonna con il tulle garantisce all'indumento in questione di apparire gonfio e compatto. A tal proposito nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come...
Cucito

Come creare una stola in tulle

Il tulle è un tessuto molto particolare che, grazie al fatto di essere composto da fili che si intrecciano in maniera molto aperta, ha una trasparenza straordinariamente elegante. La nascita del tulle è avvenuta in Inghilterra all'inizio dell'800, successivamente...
Cucito

Come realizzare una gonna in tulle

Se in casa ci sono delle bambine quasi sicuramente capiterà l'occasione in cui dovranno indossare una gonna in tulle, che sia in occasione di una recita scolastica oppure di una festività come il Carnevale. In questo caso la soluzione ideale sarebbe...
Cucito

Come realizzare un tutù di Tulle

Il tutù è una gonna indossata come costume durante i balletti e molto spesso è allegato ad un corpetto (il più delle volte è cucito insieme al tutù solo con delle alette elastiche per consentire un maggiore movimento); si compone di un basco (è...
Cucito

Come realizzare una bomboniera in tulle

Oggi in commercio è possibile acquistare diversi modelli di bomboniera, per qualsiasi ricorrenza (battesimi, lauree, nascite ecc.); le bomboniere sono dei semplici complementi d'arredo che possono essere anche realizzate a mano con la tecnica del fai...
Cucito

Come fare un coprivivande con il tulle

La cucina è il luogo dove si trascorre gran parte del proprio tempo e per molti è una vera e propria passione. Un oggetto che non deve mancare in cucina per chi cucina molto e ama servire le sue prelibatezze con un tocco di classe è il coprivivande....
Cucito

Come cucire una sottogonna di tulle

La sottogonna fa parte di quegli accessori indispensabili per rendere più vaporoso un abito o una gonna. Questo capo di abbigliamento si utilizza in moltissimi modelli di vestiti da sposa. La sottogonna può avere diversi volumi e si può applicare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.