Come creare e decorare candele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le candele sono degli ottimi pezzi per l'arredamento, e non sono fungono la funzione di pezzo per decorare, ma hanno anche la funzione di profumare l'ambiente, creare atmosfera quando accese e illuminare l'abitacolo. In questa guida vedremo come creare e decorare delle candele, dunque crearne direttamente da capo e poi decorarle come si vuole, o utilizzare delle candele grezze e magari decorarle come più ci piace. Possono essere acquistate o utilizzate per noi stessi e per la nostra casa, e anche per un regalo poco costoso per qualcuno, inoltre quelle semplici hanno una funzione molto importante, nel caso in cui dovesse saltare la corrente elettrica hanno la possibilità di illuminare l'ambiente e non lasciarci totalmente al buio. Quindi tenere delle candele in casa, sia per decorazione che per utilità è importante. Continuate a leggere questa guida, per vedere come crearle e come decorarle. Buona lettura.

25

Occorrente

  • Foglio di cera d'api (o una candela bianca)
  • Uno stoppino
  • Vecchi bottoni, bigiotterie, chiodini, stampi
  • Colla o un vecchio coltello con accendino
35

Primo passo : come creare la candela con la cera d'api

Creare con le proprie mani una candela è una soluzione non solo divertente ma anche abbastanza economica. Basterà un foglio di cera d'api di medie dimensioni (20x35 centimetri) del costo di due/tre euro. È acquistabile in tutti i centri commerciali e presso i negozi specializzati in bricolage. Una volta acquistato il foglio di cera d'api e uno stoppino non ti resta che metterti all'opera. La cera d'api è facilmente modellabile, per questo non hai bisogno di particolari attrezzi: basterà usare le mani per avvolgerla intorno allo stoppino facendo attenzione a non lasciare spazi vuoti in prossimità di quest'ultimo.

45

Secondo passo: come decorare la candela con nastri e oggettini

Se invece non vuoi creare la candela di sana pianta, ma desideri abbellirne alcune che hai già in casa pronte, puoi divertirti a decorarle. Puoi procedere alla decorazione delle candele semplicemente applicandoci sopra dei semplici ciondoli, nastrini, bottoni, brillantina e tutto ciò che ti viene in mente per decorare e della semplice colla >>(quando necessario) per attaccare i vari oggetti e materiali. Se ti ritieni abbastanza esperto puoi usare la cera stessa come collante: per adottare questo procedimento riscalda la punta del coltello con un accendino, avvicinalo alla cera e, appena quest'ultima si sarà ammorbidita abbastanza, poggiaci sopra il decoro fino a che la cera non si raffreddi bene per farlo aderire. Se la candela è abbastanza grossa si possono usare i tipici "chiodini" giocattolo che usano i bambini.

Continua la lettura
55

Terzo passo: come scolpire e incidere la candela

Se la candela verrà anche accesa da li a poco, magari sarebbe il caso di evitare troppi elementi, come nastri e oggettistica varia. Quindi se siete pratici, potete scolpire la cera della candela stessa, e utilizzare la sua morbidezza, per fare dei disegni sopra, per scolpirla proprio come una statuetta. Sarà facile, e basterà utilizzare, un chiodo molto grosso o un coltello. Potrete anche colorarla con i colori che più preferite. Questo non andrà a incidere quando la andrete a accendere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una candela

Una candela è sempre opportuno tenerla in casa, specie nel momento in cui viene a mancare l'energia elettrica. Negli anni con l'avvento delle lampadine, le candele sono state mese da parte, ma oggi tuttavia sono diventate oggetti d'arredamento, ideali...
Bricolage

Come realizzare delle candele con le paste sintetiche

Illuminare di magia e colore la propria casa è possibile, basta solo un po' di fantasia per realizzare delle suggestive ed eleganti candele dai colori e dai temi che più si preferiscono. In questa guida verrà spiegato come creare delle candele molto...
Bricolage

Come fare una candela d'emergenza senza paraffina e silicone

Tante volte capita che si rimane senza energia elettrica a causa di un guasto, dei lavori, una sospensione di energia, un black out o per mal tempo. In tal caso bisogna necessariamente ricorrere ai vecchi metodi, se non per di più dire antichi, come...
Bricolage

Come realizzare una candela ai fiori di malva

La malva è una delle piante spontanee più comuni e maggiormente richieste in ambito erboristico ed officinale. È facilmente reperibile, poiché la si può trovare ai bordi delle strade campestri, nei prati ma anche all'interno dei giardini. Da sempre...
Bricolage

Come spegnere una candela senza bruciarsi le dita

Le candele sono costituiti da uno stoppino immerso in un combustibile che, può essere di origine vegetale, animale o sintetico. Quello più comunemente utilizzato è la paraffina, un sottoprodotto della raffinazione del petrolio. Sappiamo bene che prima...
Bricolage

Come Creare Delle Simpatiche Candele Natalizie

Non si può dar inizio alla cena di Natale senza che al centro della vostra tavola ci sia una splendida candela rossa accesa. La tradizione vuole che essa si accenda prima di iniziare a cenare e che accompagni tutta la serata, per buon augurio i commensali...
Bricolage

Come Adobbare Una Candela Con Raso E Perline

Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come adobbare correttamente una candela con raso e perline. La candela è una sorgente luminosa tipicamente costituita da uno stoppino immerso in una colonna di combustibile solido, in genere un qualche...
Bricolage

Come realizzare gli stoppini per le candele fatte in casa

Di seguito vi presenterò una guida che vi spieghi come realizzare degli stoppini per le candele fatte in casa. Lo stoppino è l'anima della candela, la realizzazione è un po' difficoltosa, ma niente paura, se sarete pazienti e se amate il fai da te...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.