Come creare e decorare un appendichiavi in stile marino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte ci è capitato di non trovare le chiavi di casa, della macchina o del garage? Solitamente, tendiamo a lasciare le chiavi un po' ovunque, qua e là, finendo con il perderle, e ciò accade principalmente perché non abbiamo a nostra disposizione un appendichiavi o, comunque, un oggetto dove poterle riporre correttamente. Ciononostante, la soluzione è più facile di quanto pensiamo. Infatti, all'interno di questa semplice e veloce guida, vedremo insieme come creare e decorare un appendichiavi in stile marino. Tale creazione, oltre a regalarci la soddisfazione di aver costruito un oggetto utile, donerà un tocco di allegria in più alla casa. Iniziamo!

26

Occorrente

  • coperchio rettangolare di una scatola
  • tovagliolo con disegni di pesci monocromatici blu
  • tovagliolo con disegni di orsetti in spiaggia
  • colla
  • forbici
  • primer bianco
  • pennelli piatti
  • ganci a L
  • colori acrilici bianco, blu e turchese
  • matita morbida
  • pesci di legno dipinti di bianco
  • finitura opaca spray
  • corda nautica
  • pezzo di legno
36

Per prima cosa, procuriamoci il coperchio rettangolare di una scatola, stendiamo una mano di primer bianco su tutta la superficie e lasciamo asciugare completamente. Una volta fatto ciò, appoggiamo sul lato superiore del coperchio un quarto di tovagliolo con disegni di orsetti in spiaggia, riportandone il perimetro con la matita. Dipingiamo il resto con il colore bianco, turchese e blu (miscelati perfettamente tra di loro), utilizzando un pennello piatto ben asciutto. Sempre con il pennello piatto, preleviamo dell'altro colore bianco e schiariamo la superficie ai lati della sagoma del tovagliolo, quindi lasciamo asciugare nuovamente.

46

Successivamente, dipingiamo con il bianco anche il pezzo di legno, in maniera tale da uniformare il colore sulla superficie. In seguito, realizziamo un foro con il trapano ed avvitiamo con cura i ganci ad L, dopodiché rimuoviamo i veli protettivi del quarto tovagliolo con orsetti e teniamo solo quello stampato. Stendiamo la colla nella zona non colorata del coperchio ed applichiamo il quarto tovagliolo; passiamo sopra il pennello intriso di colla. Adesso, ritagliamo dall'altro tovagliolo pesci e greche, quindi eliminiamo i veli protettivi.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, incolliamo i pesci ai lati del tovagliolo, passando sopra abbondante colla, quindi lasciamo asciugare. Fissiamo la decorazione con un velo di finitura spray. Ora, incolliamo le greche sul pezzo di legno sbiancato e fissiamolo sul coperchio utilizzando la colla forte. Allo stesso modo, applichiamo i pesci di legno vicino a quelli del tovagliolo. Infine, tagliamo la corda nautica in misura dei lati del coperchio e creiamo delle decorazioni agli angoli del coperchio stesso, annodando la corda. Passiamo un'ultima mano di colla ed il lavoro è così finalmente concluso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una tela pergamena appendichiavi

Uno degli oggetti che non manca in nessuna casa è l'appendichiavi, il quale lo possiamo trovare solitamente nelle vicinanze della porta di ingresso e vengono appesi i mazzetti di chiavi, permettendoli di tenerli sempre in ordine senza correre il rischio...
Bricolage

Come decorare un cestino in stile fiammingo

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale, è possibile realizzare un perfetto lavoro di decoupage, utilizzando un comune cestino da decorare in stile fiammingo. Se siete amanti del fai da te e...
Bricolage

Come decorare i barattoli in vetro in stile vintage

In questa guida vi andrò a spiegare brevemente in tre passi come fare una cosa davvero interessante. Infatti, vedrete come decorare i barattoli in vetro in stile vintage. Perché si sa, ultimamente va molto di moda il vintage e anche il riciclaggio....
Bricolage

Come decorare una cornice in stile shabby

Capita spesso di dover decorare una cornice o un qualsiasi altro oggetto, ma non sappiamo che stile usare. Oggi, andremo a vedere come decorare una cornice in stile shabby. Lo stile shabby, è uno stile molto seguito negli ultimi tempi. Questo stile,...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro in stile etnico

Lo stile etnico si definisce così non tanto perché si ispiri ai motivi decorativi di un preciso popolo o di una precisa cultura, ma perché il suo intento è, in generale, quello di richiamare il fascino e le atmosfere di terre esotiche e lontane. Lo...
Bricolage

Come Decorare Vasi Di Coccio In Stile Etnico

Se si è amanti del fai da te e si vogliono decorare gli oggetti a mano questo tutorial è l'ideale. Infatti, vengono descritte tutte le operazioni su come è possibile decorare dei vasi di coccio in stile etnico. Occorre poco materiale che è anche facilmente...
Bricolage

Come decorare un piatto di ceramica in stile inglese

Le decorazioni sulla ceramica vengono realizzate da diverse tradizioni e culture. Infatti tra le ceramiche più famose al mondo troviamo sicuramente quelle cinesi e quelle inglese. Esistono svariate tecniche per la decorazione della ceramica professionale...
Bricolage

Consigli per decorare la tavola in stile orientale

Se per una cena particolare abbiamo intenzione di sorprendere gli invitati con qualcosa di particolare, possiamo organizzarla in stile tipico orientale, e nel contempo decorare la tavola con tutti i complementi tipici usati dalle popolazioni di questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.