Come creare farfalle con gli origami

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte dell'origami deriva dall'antica tradizione giapponese di piegare la carta. Solitamente, per realizzare i modelli, si utilizza un unico foglio quadrato e non è previsto l'uso di forbici o collanti: i soli strumenti saranno le vostre mani. In questa guida, vi spiegherò come creare farfalle stilizzate ma eleganti. Il livello di difficoltà è medio ma, con un po' di impegno aggiuntivo, risulta accessibile anche ai principianti. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Foglio di carta quadrato
36

Anzitutto, procuratevi un foglio di forma quadrata, scegliete voi il colore e la grandezza tenendo presente che al termine, le dimensioni saranno notevolmente ridotte. Piegate il quadrato lungo le due diagonali, una alla volta, dopodiché riapritelo e fate convergere gli angoli nel centro, quindi schiacciate. In questo modo, avrete ottenuto un nuovo quadrato. Adesso, tenetelo chiuso e portate al centro i due lati esterni, quindi ripetete l'operazione per il lato superiore e inferiore. Il prossimo passaggio è il più complesso della serie, quindi non scoraggiatevi se non doveste riuscire subito. Provate con pazienza.

46

Realizzate una piega che sarà di aiuto: di ciascuna delle due parti rettangolari, in primo piano, portate gli angoli mediani verso il punto centrale dei lati rispettivamente superiore e inferiore, ottenendo due triangoli isosceli convergenti al centro. Riaprite tornando alla situazione precedente. Osservando le pieghe, dovrebbero apparire come una X passante per le diagonali del quadrato. Immaginate la figura divisa in quattro quadrati, per ciascuno di essi afferrate il lembo interno e tiratelo lateralmente verso l'esterno tenendo fermi i restanti. Successivamente, schiacciate posteriormente i lati del quadrato in secondo piano, quindi appiattite unendo le punte due a due.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, poggiate il modello su una delle facce e schiacciatelo per bene. Da questa forma "a barchetta", portate in basso gli angoli in primo piano. In seguito, allargate la parte in secondo piano ed estraete la punta in modo che sporga circa di un centimetro. Schiacciate di nuovo, e ribaltate nuovamente il modello. Piegate la punta estratta, prima in basso e poi in alto con uno scarto di qualche millimetro: la farfalla è quasi ultimata. Ora, piegatela a metà secondo la linea mediana ed infine, modellate le ali piegandole in diagonale e dando loro l'inclinazione che più vi piace. Ecco che la vostra farfalla realizzata con la tecnica degli origami è finalmente pronta. Buon lavoro!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare un origami a forma di farfalla

Gli origami sono graziose realizzazioni che si ottengono piegando in modo artistico la carta. Questa vera e propria arte, che riprende vecchie tradizioni giapponesi, trova oggi una vasta utilizzazione nella realizzazione di costruzioni delle più disparate...
Altri Hobby

Come creare un origami di stoffa

Forse non tutti lo sanno, ma si possono fare gli origami non solo con la carta ma anche con la stoffa. Se si conoscono gli origami di carta, basta trasporre sulla stoffa le stesse mosse che si fanno sulla carta. L'unico problema è che, a differenza della...
Altri Hobby

Come fare un cuore di fiori con l'origami

L'origami è una antica arte nata in Giappone secoli fa, significa piegare la carta. Con gli origami si possono creare dei bellissimi oggetti che possono avere svariate funzioni. Potrete fare dei segnalibri e dei segnaposto personalizzati, oppure potrete...
Altri Hobby

Come Realizzare Un origami A Forma Di Coniglio

L'origami è una tecnica orientale, la cui nascita risale al 1300-1400. Si avvale di poche e semplici piegature, con le quali si riescono a creare veri e propri capolavori. Inoltre, utilizzando diversi colori di carta in uno stesso origami si possono...
Altri Hobby

Come fare un pipistrello con gli origami

I bambini si divertono incredibilmente a realizzare lavoretti con gli origami in occasioni particolari, quali feste, ricorrenze, avvenimenti o semplicemente per decorare la loro cameretta, per renderla più accogliente e simpatica. L'arte dell'origami...
Altri Hobby

Come fare un topo con gli origami

Se avete problemi nel creare degli oggetti o animali con gli origami, questa è proprio la guida che fa per voi. La tecnica da utilizzare per capire come fare un topo con gli origami, "principalmente" potrebbe sembrare complicata, ma se utilizzate la...
Altri Hobby

Come fare delle farfalle colorate di carta

La manualità deve esser imparata sin da bambini, in modo da familiarizzare con la materia. Infatti una volta che si incomincia a lavorare con le proprie mani, è molto più facile imparare dei lavori manuali anche di una certa difficoltà. Tra le prime...
Altri Hobby

Come fare una giraffa con gli origami

L'origami è un'antichissima arte nata in Giappone, dopo che i cinesi elaborarono un nuovo materiale per la scrittura. Letteralmente, il vocabolo "origami" significa "carta piegata" e consiste appunto nel fatto di riuscire a creare, attraverso diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.