Come Creare Fiocchi Con La Carta Crespa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fortunatamente, non c'è niente che possa mettere paletti alla creatività e fantasia dell'uomo. Ciò è palese soprattutto durante le festività, in cui siamo capaci di creare e pensare alle cose più disparate. Basta davvero poco per poter creare qualcosa di originale, senza necessariamente dover impiegare troppo tempo, e in maniera molto semplice. Fra le cose realizzabili senza difficoltà, utile soprattutto nei periodi festivi, potrebbe essere quella di creare dei semplici e simpatici fiocchi utilizzando della carta crespa. I fiocchi possono essere impiegati per decorare una festa per bambini, per abbellire un pacco regalo oppure come decorazione all'interno di un'aula scolastica. La carta crespa è molto economica, con pochi euro infatti, è possibile realizzare tantissimi fiocchetti. In commercio questo tipo di carta è presente in tantissimi colori. Realizzare i fiocchetti è un lavoro divertente, in cui possono cimentarsi anche i più piccini. Ecco dunque come creare fiocchi con la carta crespa.

26

Occorrente

  • Carta crespa, anche di diversi colori
  • spillatrice
  • un paio di forbici
36

Realizzare il fiocco

La carta crespa è facile poterla reperire in una qualsiasi cartoleria, ed esiste di vario tipo (più doppia, e quindi più rigida, oppure fogli più sottili, e quindi più leggeri e facilmente lavorabili), sta a voi scegliere quella che più si addice al lavoro che andrete ad eseguire. Ovviamente, tenete conto che i fogli più sottili sono più soggetti a rottura se trattati in malo modo o posizionati su cose che potrebbero strapparli o rovinarli. A questo punto, procuratevi dei rotoli di carta crespa del colore che preferite. Non è tassativo scegliere un solo colore, potrete anche utilizzarne due così da avere il fiocco di un colore e i nastrini di un altro, o ancora, potreste sovrapporre poi i due fiocchi e avere un solo fiocco bicolore. Queste saranno scelte dettate naturalmente dai vostri gusti. Iniziate col tagliare delle fasce dalla parte più corta del foglio, prendete come esempio una di all'incirca 5 cm. A questo punto, tagliate una striscia di carta crespa più sottile, della stessa lunghezza. Ora, piegatela in due, in modo che i due lembi si trovino al centro (praticamente, dovrete piegare verso l'interno). Dopodiché, fermateli servendovi di una spillatrice.

46

Eseguire le rifiniture

Una volta bloccati i lembi, schiacciate la parte superiore e la parte inferiore verso il centro, come per accartocciare il foglio, in modo che la parte centrale sia più stretta rispetto alle parti laterali. Prendete la fascia più sottile e avvolgetela intorno alla parte centrare appena schiacciata. Cercate di far avere ai due "nastrini" di carta crespa la stessa lunghezza, ma allo stesso tempo fate si che stringano la parte centrale del fiocco (che deve essere più stretta rispetto alle parti laterali). Quindi, bloccatele al di sotto del fiocco con la spillatrice, cercando di nascondere il più possibile la gaffetta. Sistemate al meglio il fiocco, ampliando e dando vapore alle parti laterali che rappresentano i veri e propri fiocchi. Potrete utilizzarli ad esempio ponendoli su dei pacchetti regalo oppure come decorazione sui tavoli.

Continua la lettura
56

Alternativa al metodo precedente

In alternativa per realizzare un fiocco di carta crespa, prendete la carta e distendetela per bene su una superficie piana, dopodiché con una matita disegnate i contorni di un fiocco e ritagliate la sagoma. Ripiegate su se stessa la carta e stringetela perfettamente al centro. Eseguite un piccolo punto di cucitura oppure fermate la carta con un punto di spillatrice. Aprite le punte del fiocco con le mani e distendetele verso l'esterno, sia nella parte superiore che nella parte inferiore. Volendo quando disegnate la sagoma realizzate anche dei nastri: dopo aver disegnato il fiocco realizzate due strisce in verticale al centro, che scendono verso il basso; ritagliate il tutto e fissate con un punto di spillatrice. Se non si vuole usare la spillatrice o non si vuole cucire il centro del fiocco è possibile fermare la parte centrale con del nastro. Avvolgere un nastrino dello stesso colore del fiocco oppure di un colore che faccia da contrasto e realizzare un piccolo nodino nella parte posteriore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di tagliare la carte un centimetro in più della grandezza desiderata, poiché se si sbaglia è possibile recuperare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un disegno con la carta crespa

È risaputo, i bambini amano due cose: i colori e e realizzare lavoretti con le proprie mani. Che sia pongo, das, cartoncino o carta crespa, i bambini adorano darsi da fare, dando libero sfogo alla loro sfrenata fantasia. La carta crespa, per esempio,...
Bricolage

Come Realizzare Un Ibisco Di Carta Crespa

I fiori se realizzati con la carta crespa, rappresentano un modo economico e nel contempo elegante per decorare la casa. La carta è inoltre facile da reperire presso tutte le cartolerie e nei centri commerciali. Generalmente viene venduta in rotoli...
Bricolage

Come indurire la carta crespa

La carta crespa è un materiale molto versatile ed estremamente facile da lavorare. Possiamo utilizzarlo per fare dei fiori e avremo un risultato davvero straordinario. Con i suoi mille colori, infatti, possiamo ricreare tutte le parti del fiore, come...
Bricolage

Come fare una ghirlanda di carta crespa

La carta crespa è un tipo di carta che si caratterizza per la sua elasticità. È venduta in rotoli, facilmente reperibili in qualsiasi cartoleria, e viene utilizzata in particolare per realizzare decorazioni, in quanto la sua consistenza e il suo aspetto...
Bricolage

Come decorare le uova con la carta crespa colorata

Se si decide di decorare le uova con la carta crespa colorata il procedimento non è affatto difficile; occorrono pochi materiali e tanta fantasia. Esse possono essere appoggiate tra i fiori di primula oppure si possono appendere alla finestra ad altezze...
Bricolage

Come creare fiori con la carta crespa

Mettere dei fiori in bella vista in un vaso è una cosa bella ma molto impegnativa, infatti i fiori freschi vanno curati con molta attenzione. Se consideriamo il lato estetico, oggi esistono dei materiali che imitano in maniera impressionante la bellezza...
Bricolage

Come realizzare una stella di Natale di carta crespa

Niente come la stella di Natale è in grado su un Albero di Natale a donare tutta l'atmosfera e il calore natalizio che si respira nell'aria. Una stella che è facilmente realizzabile in casa usando pochi materiali e la nostra fantasia. Basterà userà...
Bricolage

Come fare le rose con la carta crespa

I regali fatti a mano sono i più apprezzati, perché sono semplici e sono pensati appositamente per quella specifica persona. Necessitano di tempo per realizzarli e tanta pazienza, ma a nostro vantaggio ci sarà un notevole risparmio di danaro rispetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.