Come creare fiori con le cannucce

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella seguente guida vedremo come creare tanti fiori diversi con materiali poveri come la carta e le cannucce. La realizzazione di questo progetto è molto semplice e può essere portata a termine anche da chi si è avvicinato solo recentemente al mondo del fai date creativo. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Cannucce colorate rigide, forbici, colla vinilica, tovaglioli/carta velina/carta crespa colorata, batuffoli di cotone.
36

Acquistare l'occorrente

Acquista una confezione di cannucce colorate rigide, possibilmente dalle tonalità pastello e non quelle classiche bianche a righe. Se ne hai la possibilità, scegli cannucce che non presentino il classico "manicotto" per la piegatura a 90 gradi, altrimenti dovrai tagliare questa parte. Compra il materiale per creare fiori e foglie: puoi realizzare questi elementi sfruttando dei tovaglioli di carta variamente colorati, la carta velina o anche la carta crespa. A prescindere dalle tue preferenze, ricordati di optare per una nuance chiara, anche leggermente sfumata, per dare vita ai petali, mentre destina un colore verde per il fusto e le foglie.

46

Realizzare le corolle

Prepara il piano di lavoro rivestendo il tavolo con della carta forno o un sacchetto di plastica tagliato ad hoc. Scegli quale fiore realizzare: in natura, ogni infiorescenza presenta infatti petali di una particolare forma. Per creare dei fiori artificiali molto realistici dovrai quindi cercare di replicare sulla carta colorata quella specifica sagoma. Assembla i tuoi fiori incollando i petali sulla parte superiore della tua cannuccia. Se devi realizzare delle corolle complesse (a più corone di petali) ti consiglio di tagliare delle sagome di differenti grandezze. Applicherai le più piccole per prime, per simulare il centro del fiore, mentre disporrai le più grandi all'esterno.

Continua la lettura
56

Creare l'infiorescenza e le foglie

Se stai realizzando un tulipano, una rosa, un girasole o un altro fiore che abbia una corolla ben definita di petali, incolla le sagome dei tuoi petali una ad una, facendone aderire la loro base sulla cannuccia con un goccio di colla vinilica. Fai asciugare il tempo necessario, quindi piega leggermente all'indietro i petali per dare un aspetto bombato all'infiorescenza. Per completare i tuoi fiori artistici, infine, crea il bottone dell’infiorescenza con una piccola porzione di cotone idrofilo. Posiziona il centro del fiore in mezzo alla corona di petali, proprio sopra al foro della cannuccia: mantienilo al suo posto con una goccia di colla vinilica. Ritaglia dalla carta verde una serie di foglioline ovali ed una lunga striscia rettangolare. Usa questa sorta di fettuccia per ricoprire la parte di cannuccia posta sotto al fiore, arrotolandola su se stessa. Infine incolla le foglioline lungo lo stelo usando un po’ di colla.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una tenda di cannucce

L'arte del fai da te è divertente e conveniente, adatta a coloro a cui piace mettersi all'opera e risparmiare qualche soldo.Il fai da te può addirittura aiutarvi a riciclare oggetti che altrimenti buttereste via: con un po' di fantasia e di pazienza,...
Bricolage

Come fare una stella di natale con le cannucce

Con l'avvicinarsi delle festività natalizie, sarete sicuramente alla ricerca di idee per rallegrare l'ambiente casalingo in cui vivete. Alle volte, per creare oggetti simpatici e decorativi, sono sufficienti pochi e semplici materiali, i quali uniti...
Bricolage

Come creare una cornice con le cannucce

L'arte del fai da te appassiona ormai tantissime persone al giorno d'oggi. Si tratta di un passatempo davvero molto divertente e sicuramente economico. Inoltre, esso consente di riciclare degli oggetti ormai danneggiati per dare vita ad altri del tutto...
Bricolage

Come realizzare una stella con le cannucce

Il Natale è il periodo più magico dell'anno. Le luci colorate, i festoni, le stelle creano un'atmosfera unica e gioviale. C'è chi, per tradizione, preferisce addobbare la casa con oggetti antichi, che si tramandano da vari anni e generazioni. Altri,...
Bricolage

Come cristallizzare i fiori freschi

Esistono molti metodi per mantenere i fiori freschi intatti. Tuttavia, queste tecniche variano secondo l'uso che si deve fare dei fiori. L'effetto è quasi sempre identico, ma cambia il procedimento e l'uso dei elementi. In questo caso vi illustrerò...
Bricolage

Come creare fiori con la carta crespa

Mettere dei fiori in bella vista in un vaso è una cosa bella ma molto impegnativa, infatti i fiori freschi vanno curati con molta attenzione. Se consideriamo il lato estetico, oggi esistono dei materiali che imitano in maniera impressionante la bellezza...
Bricolage

Come essiccare i fiori

Il piacere che danno i fiori freschi purtroppo è breve e non può durare per sempre. Esiste però una tecnica che permette di essiccare e conservare i fiori mantenendo così intatta la loro bellezza. A volte, questa tecnica, fa si che anche il profumo...
Bricolage

Come decorare biglietti d'auguri con fiori pressati

Da sempre i fiori incarnano la bellezza della natura. Rappresentano un gradito regalo, adatto per ogni occasione.  In questo tutorial, vi indicheremo come decorare dei biglietti d’auguri con fiori pressati.  Si tratta di biglietti particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.