Come creare fiori in gomma crepla

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amiamo realizzare alcuni oggetti decorativi per la casa, tra i tanti materiali possiamo scegliere la gomma crepla. Si tratta infatti di fogli piatti e di diverso spessore, che ci consentono di fare dei disegni e poi ritagliarli, e persino realizzare oggetti tridimensionali assemblando tra loro i vari pezzi. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida su come creare dei fiori con la gomma crepla.

25

Occorrente

  • Fogli di gomma crepla
  • Matita
  • Cutter o forbici
  • Colla acrilica
35

Acquistare i fogli di gomma crepla

Se dunque intendiamo creare ad esempio un girasole oppure un garofano giallo, la prima operazione da fare è di acquistare dei fogli di gomma crepla, proprio con i colori caratteristici di entrambi quindi il giallo. Il verde invece ritorna utile per creare gli steli. I fogli di gomma crepla, si possono reperire facilmente nelle migliori cartolerie o nei centri per le Belle Arti.

45

Ritagliare la sagoma del girasole

Per iniziare il nostro lavoro e precisamente per creare il girasole, disegniamo sulla gomma crepla il fiore con i suoi petali usando una matita, e poi con un cutter o delle forbici, ritagliamo la sagoma. A questo punto al centro con un pennarello indelebile nero, realizziamo il pistillo caratteristico di questo fiore. Fatto ciò prendiamo il foglio di gomma crepla verde e ne ritagliamo una sottile striscia, che poi applichiamo all'estremità del girasole (con della colla acrilica) ottenendo lo stelo. Il nostro girasole adesso è da considerarsi ultimato, e quindi possiamo dire senza ombra di dubbio che il lavoro è risultato facile visto che si è trattato di una sagoma piatta, il che significa poterne realizzare tanti in pochissimo tempo. Nel passo successivo, vediamo invece come creare un garofano tridimensionale usando sempre la gomma crepla, e quindi assemblando tra loro vari pezzi di questo materiale.

Continua la lettura
55

Disegnare i petali del garofano

Per realizzare il garofano ovvero uno tra i fiori più belli, possiamo dunque usare la gomma crepla, e procedere come di seguito descritto. Per prima cosa ci dedichiamo alla creazione di 5 petali, che nello specifico disegniamo a forma di cuore sul foglio giallo, e poi con un cutter li ritagliamo. Fatto ciò, li incolliamo l'uno affianco agli altri con la parte a punta rivolta verso l'alto, creando in tal modo il garofano giallo. A questo punto, possiamo prendere la striscia di gomma crepla verde e realizzare lo stelo, che anche in questo caso applichiamo con della colla acrilica, servendoci inoltre di un bastoncino di legno per tenerlo rigido. Da come si evince anche questa creazione non è difficile, soltanto che rispetto alla prima richiede un po' di tempo in più, ma avendone a disposizione, si può creare un bouquet davvero originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare la gomma pane

Se siete degli amanti del carboncino e della matita conoscerete senza dubbio al gomma pane. La gomma pane è un particolare tipo d gomma utilizzata nei disegni a matita e serve per effettuare cancellature precise o per sfumare i disegni. Questo tipo di...
Altri Hobby

Come fare un vaso con la gomma dei pneumatici

Il fai da te originale consiste nella capacità dell'ideatore di creare, con pezzi inusuali, oggetti di uso quotidiano o di arredamento, azzerando l'impatto ambientale di cose che graverebbero sull'inquinamento. Fra tutte, la gomma dei pneumatici (difficile...
Altri Hobby

Come fare un porta cellulare con i rotoli della carta igienica

Se non siete amanti del decluttering e anzi fate in modo di non buttare via nulla, o semplicemente adorate il riciclo creativo, allora sarete felici di sapere che in pochi minuti, con pochissima spesa e senza alcun tipo di competenza potete realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare stampi in gomma siliconica

Come sanno bene gli appassionati di modellismo, con gli stampi in silicone è possibile dare sfogo alle proprie idee creative e duplicare gli oggetti più disparati, dalle ruote di un'auto alle sedute agli accessori più complessi e molto altro ancora.Ma...
Altri Hobby

Come costruire una scatola dei ricordi per la festa della mamma

In questa bella ed originale guida, che vi stiamo per proporre, abbiamo pensato di affrontare con voi, un argomento oramai molto vicino, e cioè la cara festa della mamma. Questa festa è alle porte e noi vogliamo aiutarvi a preparare, per la propria...
Altri Hobby

Come realizzare fiori di carta

Realizzare fiori di carta è un qualcosa di semplice e divertente. Il materiale più indicato è sicuramente la carta crespa per il suo caratteristico aspetto ondulato che conferisce un tocco realistico e vivace ai diversi tipi di creazione che realizzerete....
Altri Hobby

Come fare una torta con il moosgumi

Il Moosgummi, comunemente noto come gomma crepla, è un foglio sottile realizzato in schiuma di gomma pressata, resistente, impermeabile e facilmente modellabile attraverso una fonte di calore come un ferro da stiro, ampiamente utilizzato nell'ambito...
Altri Hobby

Come essicare i fiori

Per tutti gli amanti dei fiori, è generalmente un piacere riguardarli ogni volta che se ne ha la possibilità. Infatti molti sono quelli che decidono di essiccare i fiori per preservarli per tanto tempo. Che sia il bouquet di nozze o i fiori da campo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.