Come creare fioriere con materiale di riciclo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli appassionati del giardinaggio e del fai da te non possono fare a meno di fioriere costruite con le proprie mani. Il giardinaggio è sempre più un hobby diffuso, e chi ama le piante ne avrà sicuramente tantissime e magari non sa dove metterle perciò può diventare dispendioso acquistare fioriere. Un'alternativa è creare fioriere con materiale di riciclo in modo da avere una spesa minima se non nulla. Il riciclo è ormai in larga diffusione, è entrato a far parte della nostra cultura perché è un modo per rispettare l'ambiente e lasciare alle future generazioni le stesse potenzialità che l'ambiente ha offerto a noi. Con il riciclo, molti oggetti in disuso riprendono vita e magari danno vita ad altri oggetti ancora più belli.
In questa guida, verranno riportati semplici e veloci passaggi su come realizzare facilmente a casa fioriere giuste per il vostro balcone, con particolare attenzione sia alla funzionalità che all'estetica.

25

Occorrente

  • Fantasia
  • Materiale di recupero
  • Terra
  • Fiori
35

Realizzare una fioriera con una vecchia carriola

Facciamo un esempio così capiamo bene di cosa parliamo, per creare una fioriera è veramente molto semplice e il più delle volte anche a costo zero. Prendiamo una vecchia carriola che non utilizziamo più oppure stiamo per disfarcene, la riempiamo di terra e incominciamo a inserire tutti fiori al suo interno, il risultato sarà molto creativo e sicuramente vi abbellirà il vostro giardino dando un tocco di originalità. In sostanza basta avere un po' di pollice verde e molta fantasia per creare da un riciclo un'opera d'arte utile e versatile per le vostre esigenze.

45

Esempi di fioriere

Basta veramente poco per creare una fioriera, un altro esempio che posso farvi è quello di riutilizzare dei vecchi sgabelli, sedie, camere d'aria rotte delle biciclette attorcigliate in modo da creare vasi moderni, tubi in pvc etc... Questa tecnica, in particolare l'ultima elencata, è molto importante se vogliamo coltivare fuori suolo cioè si ha la possibilità di avere un vasto raccolto in un solo metro quadro di spazio. Un altro esempio che ultimamente sta andando molto di moda è il riutilizzo delle cassette da frutta. Le cassette sono le classiche strutture che possiamo trovare in qualunque fruttivendolo e sono utili se vogliamo creare nel nostro giardino o nel nostro terrazzo un piccolo orto. Se preferite le potete dipingere con dei colori a tempera in base alle vostre esigenze e creare una meravigliosa fioriera con dei fiori assortiti e colorati che daranno colore al vostro giardino.

Continua la lettura
55

Conclusione

Come vedete ci sono moltissimi modi per poter creare qualsiasi cosa con del materiale di riciclo, sbizzarritevi con la vostra fantasia per realizzare il vostro progetto. Utilizzate dei colori vivaci per dare un look particolare al vostro giardino e sicuramente rimarrete sorpresi ed estasiati da ciò che si può ricavare da questi materiali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come organizzare i bijoux: 10 idee di riciclo creativo

Per organizzare i bijoux in modo creativo basta un po' di fantasia. Una delle soluzioni ideali è quello del riciclo. In questo modo ogni tipo di bijoux si manterrà in ordine. Per riuscire a organizzare tutti i gioielli, basta creare degli oggetti con...
Casa

Come realizzare una libreria con materiale di recupero

La libreria è un elemento di arredo molto importante in una casa moderna. In genere essa risulta essere composta da ripiani e montanti. Potremmo descriverla schematicamente come un insieme più o meno ordinato di moduli di opportuna forma geometrica....
Casa

Come realizzare un pannello isolante con materiale naturale

Se desideri realizzare un pannello isolante fai da te, per isolare acusticamente una stanza del tuo appartamento, così da proteggere il tuo ambiente dai suoni e dai rumori esterni oppure per poter suonare in libertà in casa tua senza infastidire i vicini,...
Casa

5 tovagliette fai da te con materiale riciclato

Si parla spesso di differenziata e del fai da te.Il bello del riciclaggio è proprio che si possono inventare molte cose, con un po’ di creatività e fantasia avete la possibilità non solo di avere in casa delle cose nuove ma anche di risparmiare...
Casa

Riciclo creativo: arredare con i bancali

Il riciclo creativo rappresenta un modo particolarmente utile ed apprezzato. Negli ultimi anni, tale tecnica è diventata sempre più diffusa e praticata, soprattutto a causa della grave e diffusa crisi economica che colpisce attualmente la maggior parte...
Casa

Come creare una fontana da giardino con materiale di recupero

Quando si parla di fontane da giardino si pensa alla statua in gesso che spilla acqua la cui installazione è difficile e costosa. Ma una fontana si può realizzare anche utilizzando solo una pompa dell'acqua e dei materiali di recupero che si trovano...
Casa

Come realizzare un arco con materiali di riciclo

Costruire un vero e proprio arco da tiro per grandi e piccini non è da tutti ma, leggendo attentamente questa semplice guida, scopriremo come realizzarlo: utilizzeremo materiali da riciclo e, quindi, la spesa non sarà molto esosa. Basterà solo qualche...
Casa

Come creare un salottino con i pallet

Arredare la casa con materiali di riciclo è diventato sempre più diffuso, specie se si tratta del legno. A tale proposito, un materiale del genere che si presta per particolari elaborazioni, è quello con cui vengono realizzati i pallet. Queste strutture,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.