Come creare gli stampi per cornici

Tramite: O2O 30/08/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Sei una creativa e vuoi imparare tutte le tecniche? Ti piacerebbe scoprire come creare gli stampi per cornici senza doverli acquistare a caro prezzo? Ti spiegherò come realizzare, in pochi passaggi, tutti i calchi che vuoi, con materiali facilmente reperibili, divertendoti e sporcandoti le mani, come piace a noi creative!

28

Occorrente

  • farina di maizena
  • silicone
  • guanti
  • carta da forno
  • cornice
38

Le amanti del fai da te sanno bene quanto costa mantenere le proprie passioni. Non sempre riusciamo ad acquistare tutti i materiali e, a volte, rinunciamo proprio per questo motivo. Pero' una creativa si ingegna sempre e trova un'alternativa casalinga. C'è anche il limite di trovare solo alcune forme in commercio. E se ci innamoriamo di una cornice tutta intarsiata della quale siamo sicure non troveremo mai lo stampo? Una soluzione esiste.

Possiamo realizzare gli stampi per cornici con una ricetta fatta di pochi ingredienti. Si tratta di prodotti facili da trovare, persino al supermercato, e tutti rigorosamente a basso costo. Vediamoli....

48

Il primo elemento che ti servirà è il silicone acetico. Nonostante il nome non è qualcosa di complicato, ma semplicemente quel tubo che si trova anche al supermercato, quello usato per riparare i bagni. Esiste nella versione bianca oppure in quella trasparente. Puoi acquistare quello bianco.

Per l'altro ingrediente magico puoi scegliere fra varie alternative, tutte a basso costo: farina di maizena, amido di mais, bicarbonato o borotalco. Questo secondo elemento serve a dare morbidezza allo stampo. Per mescolare gli ingredienti usa sempre guanti in lattice.

Continua la lettura
58

Dopo aver protetto il tuo piano di lavoro con la carta da forno versa il borotalco o la farina sulla carta e poi una noce di silicone. Copri di nuovo il silicone con un altro strato di farina. Impasta gli ingredienti con le mani protette dai guanti.


Devi raggiungere il risultato di un panetto non appiccicoso. Le proporzioni degli ingredienti dipendono dalla misura della cornice che vuoi ricreare. Più l'oggetto da riprodurre è grande, maggiori sono le dosi di silicone e farina da mettere.

68

Una volta ottenuto il panetto lo stendi con il mattarello e imprimi, sopra l'impasto, la cornice che vuoi riprodurre. Bisogna spingere l'oggetto sul panetto in maniera decisa, ma delicata per non far spanciare la pasta e rovinare lo stampo.


A questo punto bisogna lasciarlo asciugare per almeno un'ora.
Dopo il tempo di asciugatura puoi togliere la cornice dal calco ed ammirare il risultato.
Ti sei divertita ad imparare come creare gli stampi per cornici? Puoi usare lo stesso procedimento con tutti gli oggetti che vuoi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Create i vostri stampi sempre all'aperto per non intossicarvi con il silicone.
  • Usate sempre i guanti quando create i calchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare gli stampi per il fimo

Il fimo consiste in una morbida pasta polimerica, nata alla fine del 1800 per sostituire la costosa e fragile porcellana delle bambole. Al giorno d'oggi viene principalmente utilizzata nella produzione artigianale di piccoli soprammobili. In particolar...
Bricolage

Come Costruire Una Cassetta Per Il Taglio Di Cornici Poligonali

Nell'hobby del bricolage, si può lavorare il legno per realizzare tantissimi oggetti, tra questi troviamo anche le cornici sia da utilizzare per dei quadri che per rifinire gli angoli dei muri o il perimetro dei soffitti. Le classiche cornici sono degli...
Bricolage

Come realizzare degli stampi in gesso

Anche se si ha poca dimestichezza in materia di creazioni realizzate in gesso, ricorrendo ad alcune tecniche di facile applicazione si possono creare graziosi suppellettili, semplicemente realizzando stampi degli oggetti più comuni. Per iniziare si...
Bricolage

Come riciclare le vecchie cornici

Se siete degli appassionati dei lavoretti fatti a mano e del fai da te in generale, sicuramente vi sarà capitato di riciclare vecchi oggetti che non utilizzate più per dar loro nuova vita e magari facendogli cambiare funzione. In questa guida vi spiegheremo...
Bricolage

Come fare delle cornici con le monete

Creare delle cornici è un lavoro impegnativo e laborioso. Ma se fatte con le proprie mani, questo porta sicuramente tanta soddisfazione in più. Per riuscire a farle bisogna adoperare il materiale adatto. Per poi scegliere delle decorazioni adeguate....
Bricolage

Come Disegnare Delle Cornici Sulle Pareti

Gli amanti del dècoupage, sanno come sia possibile realizzare autonomamente, non solo oggetti con un po' di pazienza e dimestichezza manuale, ma anche creare a mano libera delle piccole opere (ad esempio cornici disegnate sul muro), che non hanno nulla...
Bricolage

Come dipingere bordi e cornici

Volete rimodernare il vostro appartamento? Le pareti sono spente? Con questa guida sarà possibile per voi, rifare parte o tutto il vostro appartamento, utilizzando vari metodi, a seconda delle vostre esigenze. Potrete ripitturare le vostre pareti, le...
Bricolage

Come posare cornici e rosoni in polistirolo

Oggigiorno con l'impiego di alcuni supporti come il cartongesso e il polistirolo si possono apportare delle modifiche o aggiungere qualche elemento decorativo alle nostre case. Si possono fare archi oppure controsoffittature, basta avere buona volontà...