Come creare i braccialetti con i fili di cotone

Tramite: O2O 15/08/2019
Difficoltà: media
19

Introduzione

I braccialetti rappresentano un accessorio molto simpatico e creativo, realizzato con fili di cotone che vengono annodati attorno al polso. I bambini adorano regalarli o scambiarli. Sono tradizionalmente costituiti da sette fili flessibili di cotone, da ricamo o cordicelle di canapa intrecciate ed è possibile crearne una grande varietà, semplicemente cambiando gli accostamenti di colore. È consigliabile scegliere il colore dei fili che comporranno il braccialetto in base alla vostra individualità ed il vostro stile personale. In questa guida vi illustreremo dunque come creare in poco tempo e con pochissima spesa dei moderni braccialetti con i fili di cotone.

29

Occorrente

  • 7 fili di cotone con colori arcobaleno
  • Perno di sicurezza
  • Forbici
  • Cuscino
  • Ciotola
  • Detersivo liquido delicato
39

Scegliete le matasse di filo

Per prima cosa sarà necessario scegliere con estrema precisione le matasse di filo necessarie per il ricamo. L'importante sarà soprattutto sceglierne di differenti colori, in modo da creare una vera e propria decorazione. Per quanto riguarda il numero dei fili, se ne potranno usare quanti se ne vorrà, basta che si possano adeguatamente abbinare fra loro, creando così un motivo appropriato e di buon gusto, anche da un punto di vista estetico. Diciamo tuttavia che, se utilizzerete 4-6 colori differenti, creerete un braccialetto piuttosto sottile, mentre con 8 o 10 fili, ne realizzerete uno più spesso e completo. Dunque, maggiore sarà il numero di fili usati, più ampio si dimostrerà il prodotto finito. Scelto il numero dei fili, vediamo ora come procedere per la realizzazione del bracciale.

49

Tagliate i fili colorati

Tagliate un pezzo lungo cinquanta centimetri da ciascuno dei fili colorati prescelti. Oppure, prendetene un segmento che risulti essere di poco più lungo della distanza che c'è tra la punta delle vostre dita e la spalla. In tal modo riuscirete sempre a costruire un braccialetto sufficientemente lungo da cingere adeguatamente il polso, creando anche un grazioso disegno. Ricordate che è sempre preferibile tagliare un filo più lungo piuttosto che rischiare di lavorare un filo troppo corto.

Continua la lettura
59

Formate i nodi

Tagliate dunque nel modo che vi abbiamo suggerito i vari fili colorati e disponeteli da sinistra a destra in modo che seguano i colori dell'arcobaleno: rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco e violetto. State attenti ad allineare bene le estremità. Legate un singolo nodo circa cinque centimetri al di sotto dell'estremità superiore dei fili ed inserite il perno di sicurezza attraverso il nodo. Fissate i fili al cuscino e posizionatevelo sulle ginocchia. Il perno di sicurezza servirà a tenere i fili al loro posto mentre intreccerete il bracciale.

69

Realizzate il bracciale

Legate il filo rosso intorno al filo arancione creando un doppio nodo. Ora legatelo intorno al filo giallo, sempre cercando di creare un doppio nodo regolare. Ripetete questa tecnica legando il filo rosso anche attorno al filo verde, blu, indaco e viola, secondo questa sequenza. Legate il filo arancione formando un doppio nodo attorno al giallo, al verde, al blu, all'indaco ed al viola e ripetete lo stesso tipo di annodatura utilizzando tutti i fili colorati (sempre facendo attenzione alla sequenza dei colori dell'arcobaleno), finché non avrete intrecciato un bracciale della lunghezza desiderata. Per terminare, non vi resta che legare l'altra estremità del bracciale con un unico nodo che comprenda tutti i fili e rimuovere il perno di sicurezza. Legate il bracciale attorno al polso e tagliate il filo in eccesso con le forbici.

79

Effettuate la pulizia del bracciale

Per pulire il braccialetto (quelli in cotone tendono a sporcarsi tanto), riempite una ciotola con acqua tiepida e mescolateci dentro un cucchiaino di sapone delicato, fino a quando non si sia completamente dissolto. Immergete il braccialetto nell'acqua e lasciate che la soluzione penetri nelle fibre di cotone per circa un minuto, strofinando delicatamente per eliminare eventuali macchie difficili. Rimuovete il bracciale e sciacquatelo sotto l'acqua per rimuovere ogni residuo di sapone.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lavate mai i braccialetti di cotone in lavatrice
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come intrecciare braccialetti di cuoio

La creazione dei gioielli è un hobby molto apprezzato da coloro che nel tempo libero si dedicano a delle attività di artigianato. È una pratica molto che, in una persona, aumenta la manualità e la creatività. Si possono creare tanti bei bracciali...
Bricolage

Come realizzare coroncine e braccialetti con le margherite

È arrivata la primavera e i prati e i giardini si riempiono di colori. Le margherite piccole e grandi abbondano tra l'erba e, dopo aver corso, pedalato e giocato a pallone con i vostri bimbi, vi offrono lo spunto per un'attività ricreativa più tranquilla,...
Bricolage

Come saldare i fili elettrici

Qualche volta sarà capitato a tutti di avere la necessità di saldare due fili elettrici che si sono scollegati. Ma come intervenire in questi casi? Non bisogna necessariamente essere degli elettricisti per procedere con la saldatura. Basterà infatti...
Bricolage

Come unire i fili di rame in modo stabile o volanti

Se in casa intendi fare delle riparazioni sugli impianti elettrici, di fondamentale importanza è il corretto assemblaggio dei fili di rame, in modo da renderli stabili e sicuri, indipendentemente se si tratta di cavi fissi o volanti. In entrambi i...
Bricolage

Come fare un quadretto con chiodi e fili di lana

Realizzare un quadretto con chiodi e fili di lana, è un compito molto semplice, che richiede soltanto una certa manualità e di dimestichezza nella tecnica del fai da te. Oggi trattiamo un argomento molto appassionante: creare un quadro usando chiodi...
Bricolage

Come realizzare un sole con chiodi e fili colorati

La chiamano string art o string wall art, viene dai paesi anglosassoni ed è un perfetto antistress. "String" indica uno dei materiali impiegati cioè le stringe, le corde, i fili colorati o le cordicelle insieme a chiodi e chiodini, attraverso i quali...
Bricolage

Come Realizzare Un Babbo Natale Con Dei Fili Di Lana

Il Natale è ormai alle porte e la cosa più divertente delle festività natalizie è senza dubbio progettare le decorazioni per la casa e per l'albero! Il fai da te può venirti certamente in aiuto. Potrai realizzare tante decorazioni festive, allegre...
Bricolage

Come posare i fili di tensione con i tendifilo

I fili di tensione ed i pali sono gli elementi fondamentali per la realizzazione di una recinzione. Sono dunque oggetti necessari che permetteranno ad ogni struttura di essere robusta e solida. In questa guida vogliamo illustrarvi il modo migliore per...