Come creare la cartapesta ed utilizzarla per creare oggetti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cartapesta è un materiale molto versatile e duttile, particolarmente adatto per creare manufatti di vario tipo e dimensioni, maschere, marionette, vasi ed altro ancora. Creare oggetti di cartapesta è un'attività divertente e semplice, che può essere svolta con grandi gratificazioni assieme ai più piccoli: usando fantasia e creatività sarà facile trovare nuovi e simpatici spunti ed inventare mille usi per la cartapesta. Ecco a tal proposito, come creare la cartapesta ed utilizzarla per creare oggetti di vario genere.

27

Occorrente

  • Carta di quotidiani
  • Colla vinilica
  • Acqua
  • Stampi
  • Pellicola trasparente
  • Colori a tempera
  • Bacinella
  • Pennelli
  • Telo di plastica
37

Preparazione dell'impasto

È' necessario innanzitutto trovare un luogo adatto e preparare il tavolo da lavoro: stendiamo su una superficie sufficientemente ampia un telo di plastica e rivestiamolo di carta di giornale. Prepariamo vicino a noi tutto il materiale che ci servirà. Prendiamo la bacinella, che deve essere piuttosto capiente e diluiamo la colla polivinilica con l'acqua (in proporzione di tre bicchieri di colla ed un bicchiere d'acqua). Mescoliamo a lungo con un cucchiaio di legno con cura, finché il composto non si sarà amalgamato per bene. Successivamente iniziamo a strappare a mano i fogli di giornale in modo da ottenere tante strisce, pressappoco della stessa grandezza. Assicuriamoci che la colla o la pasta sia completamente asciutta prima di applicare il successivo strato di carta.

47

Creazione dell'oggetto

Prestiamo attenzione a strappare la carta seguendo il verso della fibra. A questo punto, prendiamo lo stampo che utilizzeremo per dare la forma ai nostri oggetti; potremo ad esempio utilizzare ciotole o vasi, ma anche palloncini di plastica gonfi. Rivestiamo di pellicola trasparente (quella per alimenti andrà benissimo) gli stampi, in modo da non rovinarli con la colla. Possiamo anche creare manualmente gli oggetti. Nella bacinella contenente acqua e colla immergiamo per qualche minuto le strisce di carta. Manipoliamo a mano il composto che si viene a creare. Per rivestire gli stampi dovremo applicare diversi strati, eventualmente ripassando una mano di colla e acqua con un pennello per facilitarne l'aderenza. Quando avremo finito di rivestire lo stampo, appoggiamolo su un foglio di plastica, e lasciamolo asciugare perfettamente. Per tale fine occorreranno almeno un paio di ore. Se gli oggetti che creeremo non avranno un supporto, sarà bene aumentare la dose di colla vinilica, perché risultino resistenti. Dipingiamo a piacere con colori a tempera. A scelta, potremo infine spruzzare il tutto con la vernice trasparente.

Continua la lettura
57

Alternativa al metodo precedente

Un altro metodo per creare la cartapesta, consiste nello strappare il giornale a strisce sottili, così avremo abbastanza materiale con cui lavorare. Realizziamo una pasta con la colla, che terrà insieme le strisce di carta e darà all'oggetto la sua forma. Ci sono tre procedimenti comunemente usati per fare l'impasto: la prima miscela prevede tre quarti di colla bianca miscelata ad un quarto di acqua. Mescoliamo bene, fino ad ottenere un impasto liscio. Il secondo metodo consiste invece, nel realizzare una miscela composta da una parte di farina a circa 5 parti di acqua portata ad ebollizione. Dopo circa tre minuti, rimuoviamolo dal fuoco ed è pronto per l'uso. Il terzo metodo di miscelazione della pasta è una semplice miscela di parti uguali di farina e acqua.
Prepariamo l'impasto scelto e proteggiamo il pavimento con un giornale o con un telo, in quanto la pasta gocciolerà. Copriamo l'impasto della carta crespa con circa quattro strati di strisce di carta. Applichiamo la pasta con un pennello sulla carta e lasciamo asciugare. Le strisce di carta dovrebbero essere leggermente sovrapposte. Modelliamo la carta con le mani, della forma che più desideriamo e dipingiamo il nostro progetto di cartapesta usando colori acrilici. Questo tipo di vernice è brillante, colorata e si aggrappa alla carta meglio. Puoi usiamo un piccolo pennello o altri strumenti artistici per dipingere i dettagli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare che le dita si appiccichino, è consigliabile utilizzare dei guanti usa e getta.
  • Un buon consiglio è usare la carta per fare le stampe al computer o un tovagliolo di carta come strato finale, poiché la vernice aderirà meglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Cornice In Cartapesta

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso, dopo tanta fatica per la ricerca, il suo costo risulta troppo elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come fare dei fiori di cartapesta

La cartapesta si realizza con una tecnica molto antica, in uso da secoli, che consente, mediante la lavorazione di carta di giornale frantumata, colla ed acqua, di ottenere un composto con il quale si possono creare degli oggetti decorativi di piccole...
Bricolage

Come creare un oggetto di cartapesta

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di perdere molto tempo per la ricerca di un oggetto unico e particolare da regalare ad un amico o parente o per noi stessi e dopo tanto tempo per la ricerca, il suo costo è risultato molto elevato. In...
Bricolage

Come costruire una bambola di cartapesta

Le bambole rappresentano il più tradizionale dei giocattoli per quanto riguarda le bambine. In commercio oggi se ne possono trovare di diverse grandezze, materiali e colori: la plastica, la stoffa e la porcellana sono i materiali più utilizzati per...
Bricolage

Come realizzare un centrotavola in cartapesta

Se si ama il riciclo creativo è consigliabile utilizzare la carta, specialmente quella di giornale. Essa bagnata in acqua e farina oppure nella colla vinilica permette di ottenere la nota cartapesta. Quest'ultima è adatta per la creazione di tantissimi...
Bricolage

Come realizzare una dama in cartapesta

Una delle tecniche di bricolage più semplici e divertenti, è quella della cartapesta. Con questa tecnica si possono andare ad realizzare decori, dipinti e sculture. La tecnica della cartapesta inoltre permetto di utilizzare materiali di riuso che altrimenti...
Bricolage

Come fare la cartapesta a strati sovrapposti

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter fare la cartapesta a strati sovrapposti. Grazie al fai da te, saremo in grado di realizzare davvero delle opere uniche ed anche molto originali, che potranno essere utilizzate per arredare...
Bricolage

Come creare delle maschere di cartapesta

Esistono materiali che una volta assemblati creano delle paste utilissime. Tra le tante è possibile realizzare la cartapesta. Si tratta di un impasto che si ottiene mescolando acqua, carta e colla. Questa tecnica di lavorazione viene definita povera....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.