Come creare la rana saltatrice con la carta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Vediamo in questa guida come creare la rana saltatrice con la carta. A lavoro terminato avrete un bellissimo origami decorativo, carino sia come regalo (io ad esempio, a volte, li uso come bigliettini per gli auguri) che come soprammobile, oppure perché no, come giocattolo temporaneo per un bambino. Se ben realizzata infatti, premendo la parte posteriore della nostra creazione, la rana saltatrice spiccherà un balzello in avanti.

27

Occorrente

  • Fogli di carta colorati
37

Procuratevi un foglio di carta quadrato, meglio se non di grandissime dimensioni, l'ideale è 15x15 o 20x20 cm. Ricordatevi che più colorato è e più divertente risulterà la vostra rana, se al contrario desiderate fare una cosa realistica potrete procurarvi foglietti verdi. Il primo passo è quello di piegare il foglio a metà, facendo combaciare i bordi. Piegatelo quindi nuovamente a metà, questa volta dalla parte opposta rispetto alla piega precedente in modo da ottenere nuovamente un quadrato.

47

Aprite quindi il quadrato, tornando al rettangolo precedente e piegate gli angoli, prima uno e poi l'altro, verso la piega centrale che formava un lato del quadrato, in modo da ottenere quando avrete terminato due quadrati con le diagonali, divisi dalla linea centrale verso cui avete realizzato le pieghe. Piegate quindi i due quadratini a metà, facendo in modo che si formi una linea che incroci le due bisettrici nel loro punto di incontro. Aprite quindi di nuovo il foglio nella forma a rettangolo, giratelo e pinzate i triangoli superiore e inferiore dei due quadrati rispettivamente, chiudeteli quindi assieme a formare un triangolo. I due triangoli una volta chiusi formeranno nuovamente un quadrato.

Continua la lettura
57

Ottenuto il quadrato giratelo dalla parte in cui il centro risulta avere i bordi staccati, prendete una delle punte di uno di questi due bordi e portatela verso l'esterno piegandola a metà, fate lo stesso con la seconda e quindi con l'altro lato. Piegate quindi a metà tutti e quattro i triangolini che avete ottenuto. Girate quindi la vostra creazione, la parte superiore dovrebbe risultare ancora come un quadrato intatto, prendete la punta perpendicolare alle zampe e piegatela verso il centro, superando però la metà del corpo, dovrebbe risultare un triangolo alto e stretto. Infine, l'ultimo passaggio, piegate il triangolo largo e basso che vi è rimasto sul fondo verso il centro della vostra rana, seguendo la linea formata dai bordi del triangolo ottenuto precedentemente. Inserite quindi nei lati, che dovrebbero risultare con un solco centrale, le due puntine ottenute nel triangolo alto e stretto in modo da fissare il tutto. Ecco pronta la vostra rana!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate precisi con i bordi affinché vi risulti un bell'origami

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una rana che salta con gli origami

L'origami è l'arte giapponese di piegare la carta (ORI piegare e KAMI carta). Le moderne tecniche di piegatura, al contrario di quanto si possa pensare, sono poche e semplici - ma possono essere combinate, creando un'infinità di modelli, anche molto...
Bricolage

Come creare un termometro rana

Tutti sappiamo cos'è un termometro, e tutti sappiamo altrettanto bene che -spesso e volentieri- il termometro viene utilizzato in occasioni poco simpatiche: l'esempio più classico è quello nel quale usiamo il termometro per misurarci la febbre. Non...
Bricolage

Come creare una rana portacaramelle

Se siete degli appassionati dell'arte del fai-da-te, sempre in cerca di qualche idea nuova e simpatica da realizzare con le proprie mani, allora possiamo affermare che questa guida farà sicuramente al caso vostro. In questo breve ma esauriente articolo,...
Bricolage

Come fare una rana musicale

A volte basta veramente poco per divertire un bambino, almeno per i primi anni di età quando ancora smartphone e tablet sono sconosciuti a questi ultimi ed anche un giocattolo fatto in casa con pochi euro o con materiali di risulta, può diventare un...
Bricolage

Come realizzare una rana con una castagna

Esistono tantissimi oggettini che è possibile realizzare con materiali di qualsiasi tipologia e di facile reperibilità. Ad esempio è possibile costruite delle piccole ranocchie utilizzando le castagne. Le castagne si trovano facilmente in autunno e...
Bricolage

come fare una rana con i palloncini

Se siete alle prese con l'organizzazione della festa di compleanno di vostro figlio, i palloncini colorati non possono di certo mancare sia per abbellire il salone della festa, sia per far divertire i bambini. In più, se volete stupire vostro figlio...
Bricolage

Come creare uno scoubidou a rana

Quello di realizzare degli scoubidou è uno dei passatempi preferiti tra i bambini, ma anche tra chi bambino non lo è più da un pezzo ormai. Si tratta, infatti, di un'attività molto fantasiosa che permette la realizzazione di oggetti davvero niente...
Bricolage

Come Realizzare La Carta Colorata, La Carta Da Incisione E La Carta Patinata

La carta viene usata negli ambiti più svariati e sono sempre in crescita le persone che decidono di produrla personalmente, soprattutto se hanno a disposizione i macchinari adeguati. La carta nello specifico è un materiale composto da fibre, per lo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.